Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Messaggio di errore "Errore durante il tentativo di eseguire il progetto" si verifica quando si esegue il debug di un'applicazione Web in Visual Studio .NET

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 821255
Sintomi
Quando si crea un'applicazione Web in Microsoft Visual Studio .NET e si premere F5 per eseguire il debug dell'applicazione, viene potrebbe essere visualizzato il seguente messaggio di errore:
Errore durante il tentativo di eseguire il progetto: Impossibile avviare il debug sul server Web. Accesso negato.
Disattivare i tentativi futuri di eseguire il debug delle pagine ASP.NET per il progetto?
Cause
Questo problema si verifica se l'account che viene utilizzato per eseguire il processo di lavoro ASP.NET (per impostazione predefinita, l'account utente ASPNET) non è assegnato il diritto utente "Rappresenta un client dopo l'autenticazione" nelle impostazioni di Criteri di protezione locali . Questo problema può verificarsi quando si installa Microsoft Visual Studio .NET dopo avere installato Windows 2000 Service Pack 4 (SP4) nel computer. In questo caso, l'account ASPNET non è assegnato il diritto di utente "Rappresenta un client dopo l'autenticazione" nelle impostazioni di Criteri di protezione locali .

L'utente di "Rappresenta un client dopo l'autenticazione" a destra (anche denominato SeImpersonatePrivilege) è un'impostazione che nuovo di protezione di Windows 2000 prima è stato incluso in Windows 2000 SP4. Per ulteriori informazioni sulle impostazioni di protezione nuova introdotta in Windows 2000 SP4, compreso il diritto utente "Rappresenta un client dopo l'autenticazione", vedere la sezione "Informazioni" più avanti in questo articolo.
Workaround
Per risolvere questo problema, assegnare l'utente "Rappresenta un client dopo l'autenticazione" diritto all'account ASPNET nelle impostazioni di Criteri di protezione locali :
  1. Fare clic su Start , scegliere programmi , Strumenti di amministrazione, quindi Criteri di protezione locali .
  2. Fare doppio clic su Criteri locali e quindi fare clic su Assegnazione diritti utente .
  3. Nel riquadro destro, fare doppio clic su rappresenta un client dopo l'autenticazione .
  4. Nella finestra di dialogo Impostazione criteri di protezione locale , fare clic su Aggiungi .
  5. Nella finestra di dialogo Seleziona utenti o gruppi , fare clic su ASPNET fare clic su Aggiungi e quindi fare clic su OK .
  6. Fare clic su OK .
Informazioni
Il "Rappresenta un client dopo l'autenticazione" diritto utente (denominato anche SeImpersonatePrivilege) consente di aumentare la protezione in Windows 2000. (Questo diritto utente era prima incluso in Windows 2000 SP4). Questa impostazione di protezione consente di impedire a server non autorizzati di rappresentare i client che si connettono a esso tramite metodi quali RPC chiama (RPC) o named pipe. Per ulteriori informazioni sulle impostazioni di protezione introdotte in Windows 2000 SP4, compreso il diritto utente "Rappresenta un client dopo l'autenticazione", fare il clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
821546Cenni preliminari "Rappresenta un client dopo l'autenticazione" e le impostazioni di protezione "Creazione oggetti globali"
Per ulteriori informazioni su come ottenere il service pack più recente per Windows 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
260910Come ottenere Windows 2000 Service Pack più recente
Per ulteriori informazioni su come assegnare i diritti utente in Windows 2000, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
220019HOW TO: Set di diritti utente in Windows 2000

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 821255 - Ultima revisione: 10/30/2006 21:29:16 - Revisione: 3.1

Microsoft Windows 2000 Server SP4, Microsoft Windows 2000 Advanced Server SP4, Microsoft Windows 2000 Professional SP4

  • kbmt kbnofix kbbug KB821255 KbMtit
Feedback