Messaggio di errore "Impossibile aprire il volume per accesso diretto" quando si esegue Chkdsk all'avvio

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sintomi
Quando si pianifica l'esecuzione dell'utilità Chkdsk all'avvio, è possibile che al riavvio del computer venga visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
Impossibile aprire il volume per accesso diretto.
Il file system è di tipo NTFS.
IFSUTIL: Impossibile aprire l'unità. Stato restituito = c0000043.
Controllo del disco completato.
Risoluzione
Per risolvere il problema, procurarsi il service pack più recente per Microsoft Windows XP. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
322389 Come ottenere il service pack più recente per Windows XP
Status
Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati alla fine di questo articolo. Questo problema è stato corretto per la prima volta nel Service Pack 2 per Microsoft Windows XP.
Proprietà

ID articolo: 823439 - Ultima revisione: 12/08/2015 03:23:05 - Revisione: 2.0

Microsoft Windows XP Professional Edition, Microsoft Windows XP Home Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbtshoot kbwinxpsp2fix kberrmsg kbpending kbfix kbbug KB823439
Feedback
ERROR: at System.Diagnostics.Process.Kill() at Microsoft.Support.SEOInfrastructureService.PhantomJS.PhantomJSRunner.WaitForExit(Process process, Int32 waitTime, StringBuilder dataBuilder, Boolean isTotalProcessTimeout)