Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Le modifiche di Active Directory non vengono replicate in Windows Server 2003

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Sintomi
Importante In questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurarsi di eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo e di sapere come ripristinare il Registro di sistema qualora si verifichino dei problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Il tentativo di replicare modifiche del servizio directory Active Directory a un controller di dominio basato su Microsoft Windows Server 2003 non viene completato.

Nel registro eventi potrebbero essere visualizzate voci analoghe alle seguenti:

Tipo evento: Avviso
Origine evento: Replica NTDS
Categoria evento: Client DS RPC
ID evento: 1232
Computer: Controller_Dominio_In_ingresso
Descrizione: Active Directory ha tentato di eseguire una chiamata di procedura remota al seguente server. La chiamata è scaduta ed è stata annullata.
Server: GUID_DSA._msdcs.Nome_Dominio_DNS
Timeout chiamata (minuti) 5
ID thread: ID_Thread

Tipo evento: Avviso
Origine evento: Replica NTDS
Categoria evento: Client DS RPC
ID evento: 1188
Utente: NT AUTHORITY\ANONYMOUS LOGON
Computer: Controller_Dominio_In_ingresso
Descrizione: Un thread in Active Directory è in attesa del completamento di una chiamata RPC inviata al seguente controller di dominio: Controller di dominio: GUID_DSA._msdcs.Nome_Dominio_DNS Operazione: get change
ID thread: ID_Thread
Periodo di timeout (minuti): 5
Active Directory ha tentato di annullare la chiamata per recuperare il thread.
Azione utente: Se il problema persiste, riavviare il controller di dominio.

Tipo evento: Avviso
Origine evento: Generale NTDS
Categoria evento: Elaborazione interna
ID evento: 1173
Utente: NT AUTHORITY\ANONYMOUS LOGON
Descrizione: Evento interno: Active Directory ha rilevato la seguente eccezione e i parametri associati. Eccezione: e0010002 Parametro: 0 Dati aggiuntivi Valore di errore: 1818 ID interno: 5000ede ----------------

Tipo evento: Avviso
Origine evento: Replica NTDS
Categoria evento: Replica
ID evento: 1085
Utente: NT AUTHORITY\ANONYMOUS LOGON
Descrizione: Evento interno: impossibile sincronizzare la seguente partizione di directory con il controller di dominio nel seguente indirizzo di rete.
Partizione di directory: <NC>
Indirizzo di rete: <Nome DC basato su GUID>
Se l'errore persiste, Controllo di coerenza informazioni (KCC) riconfigurerà i collegamenti di replica per ignorare il controller di dominio.
Azione utente
Verificare che sia possibile risolvere l'indirizzo di rete con una query DNS.
Dati aggiuntivi Valore di errore: 1818 La chiamata di procedura remota è stata annullata.

In questa situazione, nell'output del comando repadmin /showrepl e del comando repadmin /showreps viene visualizzato anche l'errore 1818.
Cause
Questo problema può verificarsi quando i controller di dominio di destinazione che eseguono la replica basata su chiamate di procedura remota (RPC) non ricevono le modifiche di replica da un controller di dominio di origine entro l'intervallo specificato dall'impostazione del Registro di sistema RPC Replication Timeout (mins). È possibile che il problema si presenti più frequentemente nelle seguenti situazioni:
  • Un nuovo controller di dominio nell'insieme di strutture viene alzato di livello mediante l'Installazione guidata di Active Directory (Dcpromo.exe).
  • I controller di dominio esistenti effettuano la replica dai controller di dominio di origine connessi mediante collegamenti di rete lenti.
Il valore predefinito per l'impostazione del Registro di sistema RPC Replication Timeout (mins) nei computer basati su Windows 2000 è di 45 minuti. Il valore predefinito per l'impostazione del Registro di sistema RPC Replication Timeout (mins) nei computer basati su Windows Server 2003 è di 5 minuti. Quando si effettua l'aggiornamento del sistema operativo da Windows 2000 a Windows Server 2003, il valore dell'impostazione del Registro di sistema RPC Replication Timeout (mins) viene modificato da 45 a 5 minuti. Se un controller di dominio di destinazione che esegue la replica basata su RPC non riceve il pacchetto di replica richiesto entro l'intervallo specificato dall'impostazione del Registro di sistema RPC Replication Timeout (mins), termina la connessione RPC con il controller di dominio di origine che non risponde e registra un evento di avviso.
Risoluzione
Avviso L'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema o di un altro metodo può causare seri problemi, che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce la soluzione di eventuali problemi derivanti dall'errata modifica del Registro di sistema. La modifica del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.

Per risolvere il problema, aumentare la larghezza di banda della connessione di rete in modo che le modifiche di Active Directory vengano replicate entro l'intervallo di cinque minuti. Se non è possibile aumentare la larghezza di banda della connessione di rete, modificare il Registro di sistema sul computer basato su Windows Server 2003 e aumentare il valore del timeout RPC per la replica di Active Directory. Per aumentare il valore del timeout RPC, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  2. Individuare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\NTDS\Parameters
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su
    Parameters
    , scegliere Nuovo, quindi Valore DWORD.
  4. Digitare RPC Replication Timeout (mins) e premere INVIO per assegnare il nome al nuovo valore.
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse su
    RPC Replication Timeout (mins)
    e scegliere Modifica.
  6. Nella casella Dati valore digitare il numero di minuti che si desidera utilizzare per il timeout RPC relativo alla replica di Active Directory, quindi scegliere OK. In un computer basato su Windows Server 2003 che fa parte di un ambiente Windows 2000 o che è stato aggiornato da Windows 2000 Server si consiglia di impostare questo valore su 45 minuti.
Nota Per rendere effettive le modifiche apportate a
RPC Replication Timeout (mins)
è necessario riavviare il computer.
1818 0x71a RPC_S_CALL_CANCELLED KB830746
Proprietà

ID articolo: 830746 - Ultima revisione: 04/06/2006 16:23:00 - Revisione: 4.1

Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Web Edition

  • kbactivedirectory kbprb kbwinservds KB830746
Feedback
crosoft.com/ms.js">