Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Errore "È necessario essere un membro di Domain Admins, Schema Admins ed Enterprise Admins" quando si esegue il programma di installazione di Windows Small Business Server 2003

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 842694
Sintomi
Quando si esegue il programma di installazione di Microsoft Windows Small Business Server 2003, viene potrebbe essere visualizzato il seguente messaggio della finestra di Requisiti di installazione :
È necessario essere un membro dei gruppi Domain Admins, Schema Admins ed Enterprise Admins.
Tuttavia, se si visualizza l'appartenenza al gruppo dell'account Administrator, viene visualizzato che l'account è già membro dei gruppi Domain Admins, Schema Admins ed Enterprise Admins.

Nota Per visualizzare l'appartenenza al gruppo di account amministratore, fare doppio clic su account Administrator nel snap-in computer e utenti e quindi fare clic sulla scheda Membro di .

Quando si verifica questo problema, è possibile che venga visualizzato anche uno o più dei seguenti messaggi di:
Impossibile contattare tutti i controller di dominio.
Impossibile installare Windows Small Business Server 2003 in un controller di dominio non è l'assegnata ruoli di master operazioni.
Impossibile installare Windows Small Business Server 2003 in un controller di dominio assegnata di ruoli di master operazioni.
Nota Questi messaggi sono preceduti da una X rossa indica che il programma di installazione non può proseguire fino a quando non i blocchi sono stati risolti.
Cause
Questo problema può verificarsi se uno o più delle seguenti condizioni:
  • Il server in cui si sta tentando di installare Windows Small Business Server 2003 non è proprietario dei ruoli di master di tutte le operazioni.
  • Presenta un oggetto di controller di dominio isolati in Active Directory da un controller di dominio rimosso in precedenza. In particolare, questo scenario può verificarsi se abbassamento di livello in modo forzato eseguendo il comando dcpromo /forceremoval un controller di dominio.
  • Il gruppo di protezione controller di dominio è stato spostato all'esterno dell'unità organizzativa (OU) in utenti.
  • Esistono più controller di dominio nel dominio, e non esistono problemi di comunicazione tra di essi.
  • Avviare o riavviare il server Small Business Server e nel dominio Small Business Server sono presenti controller di dominio di replica.
Risoluzione
Per risolvere il problema, trasferire tutti i ruoli di master operazioni sul server in cui si sta installando Windows Small Business Server 2003, rimuovere qualsiasi controller di dominio orfani da Active Directory e quindi verificare che il gruppo di protezione controller di dominio si trovi nell'unità ORGANIZZATIVA utenti. Se questa procedura non risolve il problema, è necessario eseguire il comando di dcdiag /v per identificare problemi di comunicazione tra il controller di dominio.

Verificare che una replica in ingresso iniziale sia stata eseguita da controller di dominio replica dopo l'avvio di Windows Small Business Server

  1. Fare clic sul pulsante Start , scegliere Strumenti di amministrazione , fare clic su siti e servizi .
  2. Espandere siti , espandere Default-First-Site-Name, espandere server , espandere il Server-name e quindi fare clic su NTDS Settings .
  3. Fare clic sull'oggetto connessione generato automaticamente con il pulsante destro del mouse e quindi fare clic su Replica ora .
  4. Ripetere i passaggi 2 e 3 per ogni controller di dominio nel dominio.
  5. Fare clic su Start , scegliere Pannello di controllo , fare clic su Installazione applicazioni , fare clic su Windows Small Business Server 2003 e quindi fare clic su Cambia/Rimuovi per eseguire il programma di installazione di Windows Small Business Server.

Verificare che il computer che sarà in esecuzione Windows Small Business Server 2003 contiene tutte le operazioni di ruoli di master

  1. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare cmd e quindi premere INVIO.
  2. Digitare i comandi seguenti. Premere INVIO dopo ciascun comando.

    Ntdsutil
    Gestione dei domini
    connessioni
  3. Digitare connettersi al server ServerName, dove nomeserver è il nome del server in cui sono l'installazione di Windows Small Business Server 2003 e quindi premere INVIO.
  4. Digitare quit e quindi premere INVIO.
  5. Digitare i comandi seguenti. Premere INVIO dopo ciascun comando.

    Select operation target
    ruoli di elenco per il server connesso
A list is displayed that is similar to the following:
Server "ServerName" knows about 5 rolesSchema - CN=NTDS Settings,CN=ServerName,CN=Servers,CN=Default-First-Site-Name,CN=Sites,CN=Configuration,DC=Domainname,DC=localDomain - CN=NTDS Settings,CN=ServerName,CN=Servers,CN=Default-First-Site-Name,CN=Sites,CN=Configuration,DC=Domainname,DC=localPDC - CN=NTDS Settings,CN=ServerName,CN=Servers,CN=Default-First-Site-Name,CN=Sites,CN=Configuration,DC=Domainname,DC=localRID - CN=NTDS Settings,CN=ServerName,CN=Servers,CN=Default-First-Site-Name,CN=Sites,CN=Configuration,DC=Domainname,DC=localInfrastructure - CN=NTDS Settings,CN=ServerName,CN=Servers,CN=Default-First-Site-Name,CN=Sites,CN=Configuration,DC=Domainname,DC=local
Verify that the server where you are trying to install Windows Small Business Server 2003 owns all five of the operations master roles. Se il server non possiede tutti i ruoli, è possibile utilizzare il comando Ntdsutil per trasferire i ruoli al server. Per effettuare questa operazione, eseguire la procedura sul server in cui si sta installando Windows Small Business Server 2003:
  1. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare ntdsutil e quindi fare clic su OK .
  2. Digitare i comandi seguenti. Premere INVIO dopo ciascun comando.

    ruoli
    connessioni
  3. Digitare connettersi al server ServerName, dove ServerName è il nome del server in cui sono l'installazione di Windows Small Business Server 2003 e quindi premere INVIO.
  4. Nel connessioni server: richiesto, digitare q e quindi premere INVIO.
  5. Digitare Requisire role dove role rappresenta il ruolo che si desidera assegnare. Ad esempio, per requisire il ruolo di master RID (ID) relativo, digitare seize rid master . L'unica eccezione è per il ruolo di emulatore del controller di dominio primario. La sintassi per questo ruolo è "seize pdc" e non "seize pdc emulator".
  6. Premere INVIO.
Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di Ntdsutil, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
255504Utilizzare Ntdsutil.exe per trasferire o requisire i ruoli FSMO a un controller di dominio

Verificare che siano presenti alcun controller di dominio isolato

Aprire siti e servizi e verificare se sono presenti tutti gli oggetti server di controller di dominio rimosso in precedenza. Se un oggetto server orfano è presente, attenersi alla seguente procedura per rimuoverlo:
  1. Fare clic su Start , scegliere Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su siti e servizi .
  2. Espandere siti , espandere Default-First-Site-Name e quindi fare clic su server .
  3. Nel riquadro di destra, esaminare l'elenco di server per verificare che esistano tutti questi server. Se è visualizzato un server che non è più un controller di dominio sulla rete, fare clic con il pulsante destro del mouse sul server e quindi fare clic su Elimina .

    attenzione Se si recentemente abbassato di livello il controller di dominio, si consiglia di attendere per la replica completa prima di eseguire questo passaggio. Un controller di dominio abbassato di livello rimarrà elencato nello snap-in Active Directory Sites and Services fino a quando non la modifica viene replicata in altri controller di dominio.
  4. Se viene visualizzato un messaggio di errore quando si tenta di eliminare l'oggetto orfano server, è necessario rimuovere manualmente l'oggetto server.
Per ulteriori informazioni su come rimuovere gli oggetti isolati in Active Directory, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
216498Rimozione di dati in Active Directory dopo un abbassamento di livello un controller non riuscito di dominio

Verificare che il gruppo di protezione controller di dominio si trovi nell'unità ORGANIZZATIVA utenti

  1. Fare clic su Start , scegliere Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su utenti e computer .
  2. Espandere DomainName e quindi fare clic su utenti .
  3. Nell'unità ORGANIZZATIVA utenti, è possibile cercare il gruppo di protezione controller di dominio.
  4. Se il gruppo di protezione controller di dominio non è elencato nell'unità ORGANIZZATIVA utenti, in cui questo gruppo di protezione è disponibile e quindi spostarlo all'unità ORGANIZZATIVA utenti. Per trovare un gruppo di protezione, fare clic con il pulsante destro del mouse su DomainName e quindi fare clic su Trova . Per spostare un gruppo di protezione, fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo e quindi scegliere Sposta .

    Nota Un errore comune consiste nello spostare il gruppo di protezione controller di dominio all'unità ORGANIZZATIVA di controller di dominio.

Identificare i problemi di comunicazione Active Directory

  1. Eseguire il programma SupTools.msi per installare gli strumenti di supporto di Windows Server 2003 su Windows Small Business Server che è un controller di dominio. Gli strumenti di supporto sono nella cartella Support\Tools del CD di Windows Small Business Server 2003.
  2. Accedere al computer in cui è in esecuzione Windows Small Business Server.
  3. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare cmd e quindi premere INVIO.
  4. Digitare dcdiag /v /a /f:dcdiag1.txt . Questo comando analizza lo stato dei controller di dominio e riporta questo informazioni. Questo comando è possibile verificare la comunicazione tra i server appartenenti al dominio e invia i risultati di test in un file di testo.
  5. Digitare dcdiag1.txt il blocco note . Questo comando apre il file che contiene i risultati dei test di comando dcdiag .
  6. Se viene visualizzato alcun output, che indica l'esito negativo del test, verificare e correggere i problemi con i relativi server.
SBS2003 sbs 2003

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 842694 - Ultima revisione: 12/03/2007 03:03:06 - Revisione: 4.3

Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition, Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition

  • kbmt kbfsmo kbdomain kbtshoot kbprb KB842694 KbMtit
Feedback