Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Errore 0x80070020 quando si utilizza il sito Web Windows Update o il sito Web Microsoft Update per installare gli aggiornamenti

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 883825
Importante Questo articolo contiene informazioni che mostrano come per le impostazioni di protezione inferiore o su come disattivare le funzionalità di protezione in un computer. È possibile apportare queste modifiche per risolvere un problema specifico. Prima di apportare queste modifiche, si consiglia di valutare i rischi associati all'implementazione di questa soluzione in un ambiente particolare. Se si implementa questa soluzione, adottare ogni ulteriore procedura per proteggere il computer.
Riepilogo
Quando si tenta di scaricare un aggiornamento dal sito Web Windows Update o dal sito Web Microsoft Update, viene visualizzato un messaggio di errore che informa che il processo non può accedere il file di aggiornamento perché è utilizzato da un altro processo. In questo articolo vengono forniti metodi dettagliati che è possibile utilizzare per risolvere questo problema e scaricare correttamente gli aggiornamenti di Windows.

Questo articolo è rivolto a utenti principianti.Potrebbe essere più semplice eseguire la procedura se stampate questo articolo.
Cause del problema
Quando si tenta di scaricare un aggiornamento dal sito Web Windows Update o dal sito Web Microsoft Update quando si utilizza Windows XP o Windows Vista, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
processo
Inoltre, si potrebbe ricevere il seguente messaggio di errore.
Il processo non può accedere al file perché è utilizzato da un altro processo.
Cause
Questo problema può verificarsi se un programma interferisce con il processo di aggiornamento automatico. Ad esempio, che utilizzano l'analisi in tempo reale i programmi antivirus possono interferire con il processo di aggiornamento automatico.
Metodi per risolvere il problema
Problemi relativi all'installazione degli aggiornamenti di Windows possono verificarsi quando Windows Update e un altro programma tenta di accedere al file stesso. Sebbene molti programmi possono causare il problema, i più comuni sono programmi antivirus e eseguire il backup in tempo reale dei file di sistema.

In questa sezione contiene diversi metodi che consentono di risolvere il problema. La procedura per ciascun metodo e quindi riprovare a installare gli aggiornamenti. Se il problema persiste, passare al metodo successivo e completare questi passaggi prima di tentare nuovamente di installare gli aggiornamenti.

Metodo 1: Riavviare il computer e installare gli aggiornamenti

Chiudere tutti i programmi in esecuzione e riavviare il computer. Dopo che il computer viene avviato correttamente, controllare nell'area di notifica sul lato inferiore destro dello schermo per l'icona di Windows Update. Se l'icona è disponibile, fare doppio clic su esso e quindi installare gli aggiornamenti disponibili. Se l'icona non è disponibile, fare clic su Start, scegliere Tutti i programmie quindi selezionare Windows Update dall'elenco delle applicazioni.

Metodo 2: Avviare il computer in modalità provvisoria con supporto di rete e quindi installare gli aggiornamenti

Windows 2000, Windows XP o Windows Server 2003

Per avviare il computer in modalità provvisoria in Windows 2000, Windows XP o Windows Server, attenersi alla seguente procedura:
  1. Riavviare il computer e premendo il tasto F8 sulla tastiera.
  2. Nel menu Opzioni avanzate di Windows , fare clic su modalità provvisoria con rete (SAFEBOOT_OPTION = Network), quindi premere INVIO.

    Nota Questa opzione consente di avviare Windows in modalità provvisoria e include i driver di rete e i servizi necessari per accedere a Internet o per accedere gli altri computer della rete sono inclusi. L'opzione modalità provvisoria con rete non funziona per i computer che dispongono di connessioni remote a Internet. È possibile utilizzare la modalità provvisoria con supporto di rete, poiché non vengono caricati in modalità provvisoria con rete supporto per i driver dei modem e PC Card.
  3. Installare gli aggiornamenti.
  4. Una volta installati gli aggiornamenti, riavviare il computer in modalità provvisoria e quindi selezionare Avvia Windows normalmente.

    Nota Questa opzione consente di avviare Windows in modalità normale.
Se questa procedura non risolve il problema, procedere al metodo 3.

Windows Vista, Windows Server 2008 o Windows 7

Per avviare il computer in modalità provvisoria in Windows Vista, Windows Server 2008 o Windows 7, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su StartPulsante Start, quindi digitare Msconfig Nella casella Inizia ricerca .
  2. Nella sezione programmi , fare clic su Msconfig.exe.
  3. Nella finestra di dialogo Configurazione di sistema , fare clic sulla scheda avvio .
  4. Fare clic per selezionare la casella di controllo avvio in modalità provvisoria , fare clic su retee quindi fare clic su OK.

    Nota L'opzione modalità provvisoria con rete non funziona per i computer che dispongono di connessioni remote a Internet. È possibile utilizzare la modalità provvisoria con supporto di rete in quanto i driver dei modem e PC Card non vengono caricati in modalità provvisoria con supporto di rete.
  5. Nella finestra di dialogo Configurazione di sistema , fare clic su Riavvia. Il computer viene riavviato in modalità "Modalità provvisoria con rete".
  6. Installare gli aggiornamenti.
  7. Una volta installati gli aggiornamenti, riavviare il computer in modalità provvisoria e quindi fare clic per deselezionare la casella di controllo avvio in modalità provvisoria .
  8. Nella finestra di dialogo Configurazione di sistema , fare clic su Riavvia. Questa opzione consente di avviare Windows in modalità normale.
Se questa procedura non risolve il problema, procedere al metodo 3.
Risoluzione avanzata dei problemi
In questa sezione è destinata a utenti esperti. Se non si ha familiarità con la risoluzione avanzata dei problemi, si desidera chiedere aiuto o contattare il supporto tecnico. Per ulteriori informazioni su come contattare il supporto tecnico Microsoft, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Metodo 3: Eseguire un avvio parziale del computer e quindi installare l'aggiornamento

Per eseguire un avvio parziale del computer, attenersi alla procedura appropriata per la versione di Windows.

Windows 2000, Windows XP o Windows Server 2003

Per eseguire manualmente un avvio parziale del computer in Windows 2000, Windows XP o Windows Server 2003, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, tipo Msconfig, quindi scegliere OK.
  2. Nella scheda Generale , fare clic su Avvio selettivoe quindi fare clic per deselezionare le caselle di controllo:
    • Processo di sistema. File INI
    • Processo di acquisizione. File INI
    • Carica elementi di avvio
  3. Nella scheda servizi , fare clic per selezionare la casella di controllo Nascondi tutti i servizi Microsoft e quindi fare clic su Disabilita tutto.
  4. Fare clic su OKe quindi fare clic su Riavvia per riavviare il computer.
  5. Eseguire Microsoft Update o Windows Update. Se l'aggiornamento non viene eseguito correttamente, passare al metodo 4.

Windows Vista, Windows Server 2008 o Windows 7

Per eseguire manualmente un avvio parziale del computer in Windows Vista, Windows Server 2008 o Windows 7, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Startpulsante Start, tipo Msconfig Nella casella Inizia ricerca e quindi premere INVIO.
    Autorizzazione di controllo dell'Account utente Se viene chiesto di immettere una password di amministratore o di confermare, digitare la password o fare clic su Continua.
  2. Nella scheda Generale , fare clic su avvio selettivo.
  3. In Avvio selettivo, deselezionare la casella di controllo Carica elementi di avvio .
  4. Fare clic sulla scheda servizi , fare clic per selezionare la casella di controllo Nascondi tutti i servizi Microsoft e quindi fare clic su Disabilita tutto.
  5. Fare clic su OK e quindi scegliere Riavvia.
  6. Eseguire Microsoft Update o Windows Update. Se l'aggiornamento non viene eseguito correttamente, passare al metodo 4.
Nota Per ulteriori informazioni sull'avvio parziale, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
310353 Come configurare Windows XP per avviare in uno stato di "avvio pulito"

Metodo 4: Disattivare temporaneamente i programmi spyware e software antivirus

Avviso Questa procedura potrebbe rendere un computer o una rete più vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi, quali i virus. Si sconsiglia questa soluzione, tuttavia queste informazioni vengono fornite per consentire all'utente di implementarla a propria discrezione. Questa soluzione può essere utilizzata a proprio rischio.

Per disattivare il software antivirus o antispyware, attenersi alla seguente procedura:
  1. Individuare l'icona antivirus o antispyware nell'area di notifica. Nell'area della barra delle applicazioni accanto all'orologio, è possibile trovare l'area di notifica in basso a destra dello schermo. Nell'area di notifica vengono visualizzate le icone dei programmi attualmente in esecuzione. Quando si sposta il puntatore su icone, Windows viene visualizzato il nome del programma.
  2. Fare clic sull'icona dell'antivirus o antispyware e quindi selezionare Disabilita autoprotezione. Dovrebbe essere visualizzato una "X" rossa sull'icona nell'area di notifica per indicare che l'applicazione è ora disattivato.

    Nota Programmi antivirus e antispyware differiscono nella modalità di funzionamento. Se questi passaggi non risulta utile disattivare il programma, si consiglia di contattare il sistema di Guida in linea del programma antivirus per la procedura che è possibile utilizzare per eseguire questa operazione. In genere è possibile trovare anche i passaggi per il programma antivirus su Internet. Per trovarli, digitare "Disattiva ricerca virus" e il nome del programma antivirus nel motore di ricerca preferito e quindi fare clic su Cerca.
  3. Eseguire Microsoft Update o Windows Update.
  4. Attivare (riattivare) il programma antivirus o antispyware. A tale scopo, fare l'antivirus o antispyware icona nell'area di notifica e quindi fare clic su Attiva. Prodotti antivirus e antispyware proteggere i sistemi da virus e attacchi dannosi. Poiché ogni giorno vengono creati nuovi virus e il sistema è esposto in qualsiasi momento, è importante mantenere i prodotti antivirus e antispyware, attivato o attivato.

Metodo 5: Disattivare temporaneamente eventuali firewall

Avviso Questa procedura potrebbe rendere un computer o una rete più vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi, quali i virus. Si sconsiglia questa soluzione, tuttavia queste informazioni vengono fornite per consentire all'utente di implementarla a propria discrezione. Questa soluzione può essere utilizzata a proprio rischio.

Disattivare Windows Firewall in Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Per disattivare temporaneamente Firewall di Windows in Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, tipo Firewall. cpl, quindi scegliere OK.
  2. Nella scheda Generale , fare clic su disattivato (impostazione sconsigliata)e quindi fare clic su OK.
  3. Eseguire Microsoft Update o Windows Update.
Nota Ricordarsi di riattivare Windows Firewall. Un firewall protegge il computer da attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi. Che comprende virus che utilizzano il traffico di rete in ingresso per attaccare il computer.

Disattivare il firewall in Windows Vista, Windows Server 2008 o Windows 7

Per disattivare temporaneamente il firewall in Windows Vista, Windows Server 2008 o Windows 7, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Startpulsante Start, quindi fare clic su Pannello di controllo.
  2. Fare clic su protezionee quindi fare clic su Windows Firewall.
  3. Fare clic su Attiva o disattiva Windows Firewall.
  4. Nella finestra Impostazioni di Windows Firewall, fare clic su disattivato (impostazione sconsigliata)e quindi fare clic su OK.
  5. Eseguire Microsoft Update o Windows Update.
Nota Se si esegue un programma firewall di terze parti, vedere la documentazione del programma per ulteriori informazioni sulla disattivazione del programma firewall.

Ricordarsi di riattivare il firewall. Un firewall protegge il computer da attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi. Che comprende virus che utilizzano il traffico di rete in ingresso per attaccare il computer.
windowsxpsp2 winxpsp2 di wup wu wupdate winxp 0x80070020 80070020

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 883825 - Ultima revisione: 10/04/2015 06:21:00 - Revisione: 10.0

Microsoft Windows Update, Microsoft Update, Microsoft Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition KN, Microsoft Windows XP Home Edition, Microsoft Windows XP Professional, Windows Vista Business, Windows Vista Business 64-bit edition, Windows Vista Enterprise, Windows Vista Home Basic, Windows Vista Home Premium, Windows 7 Enterprise, Windows 7 Home Basic, Windows 7 Home Premium, Windows 7 Professional, Windows 7 Ultimate, Windows Server 2008 Standard, Windows Server 2008 Enterprise, Windows Server 2008 Datacenter

  • kbresolve kbwindowsupdatev6 kbwindowsupdate kbtshoot kbprb kbmt KB883825 KbMtit
Feedback