Impossibile eseguire l'autenticazione PEAP durante la connessione a un server RADIUS di terze parti

Sintomi
Dopo l'installazione di Microsoft Windows XP Service Pack 2 (SP2), non è possibile eseguire l'autenticazione PEAP (Protected Extensible Authentication Protocol) relativa alla connessione. Questo problema si verifica durante un tentativo di autenticazione a un server RADIUS (Remote Authentication Dial-In User Service) di terze parti.

Nota In alcuni casi è possibile autenticare la connessione iniziale in modo corretto, mentre i tentativi successivi di autenticazione delle connessioni veloci non possono essere eseguiti.
Cause
Questo problema si verifica se il server RADIUS di terze parti utilizza un metodo diverso per calcolare l'ID TLV (Type:Length:Value) relativo al protocollo EAP (Extensible Authentication Protocol) rispetto a quello utilizzato da Windows XP.

Nota In Windows XP SP2 vengono aggiunti ulteriori controlli di validità sui dati EAP-TLV incorporati nei pacchetti PEAP.
Risoluzione

Informazioni sull'hotfix

È disponibile un hotfix supportato da Microsoft, che è tuttavia destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicarlo solo ai sistemi in cui si verifica questo problema specifico. È possibile che su questo hotfix vengano eseguite ulteriori verifiche. Se pertanto questo problema non causa gravi difficoltà, si consiglia di attendere la versione successiva del Service Pack di Windows XP contenente tale aggiornamento.

Per risolvere immediatamente il problema, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per ottenere l'hotfix. Per un elenco completo di numeri di telefono del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft e per informazioni sui costi dell'assistenza, visitare il sito Web Microsoft all'indirizzo:Nota In casi particolari le spese normalmente addebitate per le chiamate al Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft potrebbero essere annullate qualora un addetto del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft dovesse determinare che uno specifico aggiornamento risolverà il problema. I normali costi del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico aggiornamento in questione.

Prerequisiti

Per applicare questo aggiornamento, è necessario installare Windows XP Service Pack 2 (SP2).

Informazioni sul riavvio

Una volta applicato l'hotfix è necessario riavviare il computer.

Informazioni sulla sostituzione dell'hotfix

Questo hotfix non è sostituito da eventuali hotfix successivi.

Informazioni sui file

La versione in lingua inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file elencati nella tabella seguente (o attributi successivi). Date e ore elencate di seguito sono espresse in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sui file, l'ora viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra l'ora UTC e quella locale, utilizzare la scheda Fuso orario dello strumento Data e ora del Pannello di controllo.
   Data        Ora    Versione       Dimensioni  Nome file   Piattaforma   ---------------------------------------------------------------------   25/09/2004  01.39  5.1.2600.2523     112.128  Rastls.dll  x86
Status
Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati nella sezione "Le informazioni in questo articolo si applicano a" del presente articolo.
Informazioni
Per ulteriori informazioni sulla terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684 Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft
Proprietà

ID articolo: 885453 - Ultima revisione: 05/07/2007 12:53:00 - Revisione: 1.5

Microsoft Windows XP Professional Service Pack 2 (SP2), Microsoft Windows XP Home Edition Service Pack 2 (SP2)

  • kbbug kbfix kbqfe kbwinxppresp3fix kbwinxpsp3fix kbhotfixserver KB885453
Feedback