Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

L'operazione di ripristino autorevole di Ntdsutil non viene completata se il percorso di nome distinto contiene caratteri estesi in Windows Server 2003 e in Windows 2000

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 886689
Sintomi
Quando si utilizza l'utilità della riga di comando Ntdsutil.exe per eseguire un ripristino autorevole su un percorso di nome distinto (noto anche come DN), l'operazione non ha esito positivo. Questo problema si verifica se il percorso di nome distinto contiene uno o più caratteri estesi. Ntdsutil Impossibile individuare il percorso del database del servizio directory di Active Directory. Di conseguenza, i numeri di versione non sono incrementati per gli oggetti appropriati da Ntdsutil. Questo problema si verifica quando si utilizza Ntdsutil in Microsoft Windows Server 2003 o in Microsoft Windows 2000.

Inoltre, indipendentemente dal fatto la sintassi corretta è utilizzata per ripristinare i percorsi di nome distinto contenenti caratteri estesi in modo attendibile, l'output di Ntdsutil l'eco caratteri diversi nel percorso del nome distinto nel messaggio viene restituito. Ad esempio, se si tenta di eseguire un ripristino autorevole su un percorso di nome distinto che contiene la lettera "u" con una dieresi, Ntdsutil può restituire un messaggio in cui "u" con una dieresi è visualizzato come una "e" con un accento acuto. L'output di esempio seguente di Ntdsutil viene illustrato il problema.

Nota In questo esempio di output, i caratteri estesi vengono descritti in corsivo dopo i caratteri estesi, anziché visualizzato come compaiono nell'output.
C:\>Ntdsutil.exe
Ntdsutil.exe: ripristino autorevole
ripristino autorevole: ripristinare l'oggetto unità ORGANIZZATIVA = testContu, DC = contoso, DC = com (dove "u" in "Contu" contiene una dieresi)

Apertura database DIT in corso... Questa operazione.

L'ora corrente è HH:MM.SS MM-gg-aa.
Si è verificato più recente aggiornamento del database in HH:MM.SS MM-gg-aa.
Incrementando i numeri di versione attributo 100000.

Conteggio record che necessitano di aggiornamento in corso...
Record trovati: 0000000000
Impossibile trovare l'oggetto con il DN specificato: errore sul componente
"OU = testConte (in cui il finale"e"in"testConte"contiene un accento acuto)

Ripristino autorevole non riuscito.
Ntdsutil.exe: chiudere
In questo output di esempio, l'amministratore di richieste che Ntdsutil eseguire un ripristino autorevole nel percorso di nome distinto “ OU = testContu, DC = contoso, DC = com, ” dove "u" in "Contu" contiene una dieresi. Tuttavia, Ntdsutil tentato di ripristino autorevole di un percorso diverso nome distinto, "OU = testConte, DC = contoso, DC = com, ” dove il finale"e"in"testConte"contiene un accento acuto.
Cause
Questo problema può verificarsi se il comando Ntdsutil Authoritative Restore correttamente non converte caratteri estesi nei percorsi di nome distinto ai caratteri Unicode equivalenti. In questi casi, Ntdsutil tenta di ripristino autorevole di un percorso di nome distinto che è diverso da quello digitato. In genere, questo percorso alternativo non esiste. Di conseguenza, l'operazione di ripristino autorevole non riesce.

La conversione non corretta dei caratteri estesi in Ntdsutil vale non solo per segni diacritici (segni di accento), ma anche a set di caratteri interi nei sistemi di scrittura greco, coreano, Cyrillian e Asia.
Workaround
Per aggirare il problema, inserire i percorsi di nome distinto contenenti caratteri estesi e gli spazi con sequenze di escape segno virgolette di doppia barra rovesciata. Ad esempio, l'output di riportato di seguito mostra il comando Ntdsutil Authoritative Restore e i messaggi che l'operazione restituisce:
C:\>Ntdsutil "aut res" "res obj \"OU=testContextended character, DC = Contoso, DC = com\ "q""q" ""

ripristino autorevole: res obj "CN = testCont extended character, DC = nttest, DC = Contoso, DC = com" database DIT di apertura... Questa operazione.

L'ora corrente è HH:MM.SS MM-gg-aa.
Aggiornamento di database più recente è avvenuto HH:MM.SS MM-gg-aa
Incrementando i numeri di versione attributo 100000.

Conteggio record che necessitano di aggiornamento in corso...
Record trovati: 0000000001
Questa operazione.

Trovato 1 record da aggiornare.
L'aggiornamento dei record in corso...
Record rimanenti: 0000000000
Questa operazione.

Aggiornamento completato 1 i record.

Ripristino autorevole completato.

ripristino autorevole: q

Ntdsutil: q
note
  • I caratteri estesi nel percorso del nome distinto che si sta tentando di ripristino autorevole, anche quando il comando di ripristino autorevole contiene le sequenze di escape non verrà correttamente echo in Ntdsutil. Tuttavia, l'operazione di ripristino autorevole non riuscirà.
  • Il problema descritto in questo articolo solo si verifica quando si digita manualmente ogni comando al prompt dei comandi di Ntdsutil. Se si batch argomenti della riga di comando Ntdsutil insieme come una stringa di comando singola, l'operazione di ripristino autorevole funzionerà senza una sequenza di escape poiché Ntdsutil utilizza un parser diverso, compatibili con Unicode.
  • In Windows 2000, Ntdsutil non è il comando per ripristinare l'oggetto . Per ripristinare gli oggetti foglia e il contenitore, utilizzare il comando di restore subtree .
Risoluzione
Per risolvere il problema, ottenere il service pack più recente per Windows Server 2003. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
889100Come ottenere il service pack più recente per Windows Server 2003
Status
Microsoft ha confermato che questo un bug nei prodotti sono elencati nella sezione "Si applica a".
Riferimenti
Per ulteriori informazioni sui segni diacritici, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
98999Segni diacritici descritto e illustrato
Dieresi accento acuto breve accento circonflesso caron cediglia diaeresis circonflesso dieresis digraph edh eth accento hacek dieresi ungherese legatura segno di vocale lunga ogonek cediglia polacco ring volle tilde esteso set di caratteri ANSI segni diacritici di caratteri

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 886689 - Ultima revisione: 02/28/2007 20:33:00 - Revisione: 2.4

Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86), Microsoft Windows 2000 Server, Microsoft Windows 2000 Advanced Server

  • kbmt kbtshoot kbnofix kbprb kbbug KB886689 KbMtit
Feedback
ay: none; " src="https://c1.microsoft.com/c.gif?DI=4050&did=1&t=">>