Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Criteri di supporto per software Microsoft eseguito dal software di virtualizzazione hardware non Microsoft

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 897615
In questo articolo sostituisce l'articolo di Microsoft Knowledge Base 273508 pubblicato in precedenza.
Sommario
Software di virtualizzazione hardware consente di eseguire più istanze del sistema operativo allo stesso tempo su un singolo computer. Microsoft dispone di più offerte di software che forniscono questa funzionalità. Per un elenco dei prodotti attualmente nel ciclo di vita, vedere il seguente sito Web Microsoft:
Alcune aziende di terze parti hanno anche software che offre questa funzionalità. In questo articolo viene descritto il supporto fornito da Microsoft per i prodotti software quando si esegue con software di virtualizzazione hardware non Microsoft.

Tranne come descritto in questo articolo Microsoft test e non supporta il software Microsoft eseguito congiuntamente a software di virtualizzazione hardware non Microsoft.

Per i clienti Microsoft che dispongono di supporto di livello Premier e che esegue software di virtualizzazione hardware non Microsoft dai fornitori con cui Microsoft non ha una relazione stabilita supporto di soluzioni di virtualizzazione: Microsoft esaminerà i potenziali problemi con il software Microsoft eseguito congiuntamente a software di virtualizzazione hardware non Microsoft.

Nell'ambito dell'inchiesta, Microsoft potrebbe chiedere di riprodurre dal cliente in modo indipendente dal software di virtualizzazione hardware non Microsoft, il problema. È possibile in Windows Server 2012 R2 con il ruolo Hyper-V installato, la piattaforma hardware con il sistema operativo Windows installato direttamente su di essa o su entrambi. Se verranno dimostrati che problemi non riguardano il software di virtualizzazione hardware non Microsoft, Microsoft fornirà il supporto relativo software in modo che sia coerenza con il supporto fornito su un server che ha superato di Microsoft "Progettato per" o "Certified for" ai criteri di verifica. Per ulteriori informazioni su "Designed for" o "Certified for" hardware, vedere il seguente sito Web Microsoft:Inoltre, per i fornitori con cui Microsoft ha stabilito una relazione di supporto che copre le soluzioni di virtualizzazione o per i fornitori che dispongono di Server Virtualization Validation Program (SVVP) convalidato soluzioni, Microsoft supporta sistemi operativi di server soggetti alla politica Microsoft Support Lifecycle per i clienti che dispongono di contratti di supporto quando il sistema operativo esegue un software di virtualizzazione hardware non Microsoft. Questo supporto prevede una collaborazione con il fornitore per analizzare congiuntamente i problemi di supporto. Nell'ambito dell'inchiesta, Microsoft potrebbe richiedere il problema di riprodurre in modo indipendente dal software di virtualizzazione hardware non Microsoft. Se verranno dimostrati che problemi non riguardano il software di virtualizzazione hardware non Microsoft, Microsoft fornirà il supporto relativo software in modo coerente con il supporto fornito per il software non è in esecuzione il software di virtualizzazione hardware non Microsoft.
Informazioni
Per ulteriori informazioni sui criteri di supporto per l'esecuzione di software server Microsoft in ambienti di virtualizzazione supportati, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
957006 Software server Microsoft e ambienti di virtualizzazione supportati
I prodotti di terze parti descritti in questo articolo sono forniti da società indipendenti da Microsoft. Microsoft esclude ogni garanzia, implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti. Terze parti sono responsabili della verifica del software eseguiti insieme a software Microsoft. Software Microsoft potrebbe non funzionare come previsto in ambienti hardware virtuali di terze parti.

Per ulteriori informazioni sui fornitori di terze parti cui software di virtualizzazione è associato a SVVP, vedere il seguente sito Web Microsoft:Per ulteriori informazioni sui fornitori di terze parti che supportano un software di virtualizzazione, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
944987 Partner di supporto per software di virtualizzazione hardware non Microsoft
macchina virtuale vm ambiente vmware, virtualizzazione hypervisor di convalida KB897615

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 897615 - Ultima revisione: 07/31/2014 05:41:00 - Revisione: 2.0

  • kbmsccsearch kbexpertisebeginner kbinfo kbmbsmigrate kbmt KB897615 KbMtit
Feedback