Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Come disinstallare manualmente un'istanza di SQL Server 2005

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 909967
Sommario
In questo articolo viene descritto come disinstallare manualmente un'istanza autonoma di Microsoft SQL Server 2005. Completare i passaggi in questo articolo solo se non è possibile disinstallare SQL Server 2005 utilizzando Installazione applicazioni. Per ulteriori informazioni su come utilizzare Installazione applicazioni per disinstallare SQL Server 2005, vedere Procedura: disinstallare un'istanza esistente di SQL Server 2005 (installazione).

Quando si esegue la procedura in questo articolo, anche preparare il sistema in modo da poter reinstallare SQL Server 2008.

Nota Per gestire o aggiornare un'istanza di SQL Server 2008, è necessario essere un amministratore locale che dispone dell'autorizzazione per l'accesso come servizio.

I fattori da considerare prima di disinstallare un'istanza autonoma di SQL Server 2005

  • Si consiglia di utilizzare Installazione applicazioni per disinstallare SQL Server 2005. Tuttavia, se un'installazione non riesce o Installazione applicazioni non consente di disinstallare l'istanza di SQL Server 2005, seguire i passaggi in questo articolo per disinstallare manualmente l'istanza.
  • In un computer che esegue SQL Server 2008 e versioni precedenti di SQL Server Enterprise Manager e altri programmi che dipendono da SQL-DMO potrebbero essere disattivate. Questo problema può verificarsi nelle seguenti situazioni:
    • Installazioni side-by-side di qualsiasi combinazione di SQL Server 2008, SQL Server 2000 e Microsoft SQL Server 7.0 in cui viene disinstallato uno o più di queste istanze
    • Installazioni di side-by-side di SQL Server 2000 e SQL Server 2008 in cui è installato SQL Server 2000 dopo SQL Server 2008
    Questo problema si verifica quando viene rimossa la registrazione per la libreria COM SQL-DMO di SQL Server.

    Per abilitare nuovamente Enterprise Manager e altri programmi che dispongono di dipendenze di SQL-DMO, registrare SQL-DMO. A tale scopo, aprire un prompt dei comandi, digitare il comando seguente e quindi premere INVIO:
    SQLDMO regsvr32.exe
  • Prima di rimuovere componenti di SQL Server da un computer con l'importo minimo richiesto di memoria fisica, assicurarsi che la dimensione del file di paging è sufficiente. La dimensione del file di paging deve essere uguale a due volte la memoria fisica. Memoria virtuale insufficiente può causare una rimozione incompleta di SQL Server.

Prima di disinstallare un'istanza di SQL Server 2008

  • Il backup dei dati.

    È possibile che il database che si desidera salvare lo stato attuale. È inoltre possibile salvare le modifiche apportate al database di sistema. In entrambi i casi, assicurarsi di eseguire il backup dei dati prima di disinstallare SQL Server. In alternativa, è possibile salvare una copia di tutti i dati e i file di registro in una cartella diversa dalla cartella MSSQL. (La cartella MSSQL eliminata durante il processo di disinstallazione).

    I file da salvare includono i file di database.
    Nota Questi file vengono installati come parte di SQL Server 2005.
    • Distmdl.*
    • Master.*
    • Mastlog.*
    • Model.*
    • Modellog.*
    • Msdbdata.*
    • Msdblog.*
    • MSSQLSYSTEMRESOURCE.*
    • Northwind.* (questo database è un componente facoltativo).
    • Pubs.*
    • Pubs_log.*
    • Tempdb.*
    • Templog.*
    • ReportServer [$InstanceName] (Questo file è il database predefinito di Reporting Services).
    • ReportServer [$InstanceName] TempDB (questo file è il database temporaneo predefinito di Reporting Services).
  • Eliminare i gruppi di protezione locale.

    Prima di disinstallare SQL Server, eliminare i gruppi di protezione locali per i componenti di SQL Server. Per ulteriori informazioni, vedereConfigurare gli account di servizio Windows e le autorizzazioni.
  • Salvare o rinominare le cartelle di Reporting Services.

    Se si utilizza l'installazione di SQL Server con Reporting Services, salvare o rinominare le seguenti cartelle e sottocartelle:
    • Percorso predefinito\Reporting Services
    • Percorso predefinitodei servizi di \MSSQL\Reporting
    • Percorso predefinito\nome dell'istanza di SQL Server\Reporting Services
    • Percorso predefinitodei servizi di \90\Tools\Reporting
    Nota Il segnaposto del percorso predefinito rappresenta per %ProgramFiles%\Microsoft SQL Server. Se lo strumento di configurazione di Reporting Services consente di configurare l'installazione, i nomi possono differire da quelli contenuti in questo elenco. Inoltre, i database possono trovarsi su un computer remoto che esegue SQL Server.
  • Arrestare tutti i servizi di SQL Server.

    Si consiglia di arrestare tutti i servizi di SQL Server prima di disinstallare i componenti di SQL Server 2005. Connessioni attive possono impedire la corretta disinstallazione.
  • Utilizzare un account che dispone delle autorizzazioni appropriate.

    Accedere al server utilizzando l'account del servizio SQL Server o utilizzando un account che disponga di autorizzazioni equivalenti. Ad esempio, è possibile accedere al server utilizzando un account che sia membro del gruppo Administrators locale.

Come disinstallare manualmente un'istanza autonoma di SQL Server 2005

Nota Il programma di installazione di SQL Server è un processo complicato. Il programma di installazione di SQL Server consente di modificare molte chiavi del Registro di sistema e i file DLL. Il programma di installazione di SQL Server, inoltre, installa e aggiorna voci di autorizzazione e le registrazioni del servizio.

Procedure di installazione di SQL Server, installazione e la disinstallazione, eseguito il test in molte configurazioni. È, tuttavia, non possiamo verificare tutte le configurazioni a causa del numero di prodotti di terze parti e modifiche specifiche di clienti che possono verificarsi a livello di sistema operativo. Di conseguenza, potrebbero verificarsi raramente che impediscono la corretta installazione o disinstallazione di SQL Server utilizzando il programma di installazione.

A causa di queste complessità, il team di supporto di SQL Server può raccomandare la reinstallazione del sistema operativo se le procedure descritte in questo articolo non consentono di eseguire una disinstallazione completa del programma di SQL Server. Questo aiuta a fornire una piattaforma pulita per reinstallare il server SQL nel sistema.

Se viene visualizzato il seguente messaggio di errore durante il processo di installazione di SQL Server 2005, un componente di SQL Server 2005 non è stato disinstallato dal computer:
Un componente specificato nella proprietà ADD_LOCAL è già installato. Per aggiornare il componente esistente, vedere l'ini e impostare la proprietà UPGRADE sul nome del componente.

Passaggio 1: Assicurarsi che sia installato il componente file di supporto dell'installazione di Microsoft SQL Server

Assicurarsi che il File di supporto di installazione di Microsoft SQL Server viene visualizzato nell'elenco dei programmi installati in Installazione applicazioni. Se il File di supporto di installazione di Microsoft SQL Server viene visualizzato nell'elenco, ignorare questo passaggio.

Se il File di supporto di installazione di Microsoft SQL Server non viene visualizzato nell'elenco, è necessario installare questo componente prima di continuare. Per installare questo componente, attenersi alla seguente procedura:
  1. Individuare il installationmedia originale di SQL Server 2005.
  2. Per installare i file di supporto, fare doppio clic sul fileServers\setup\sqlsupport.msi .
Nota Nel "passaggio 5: disinstallare il componente file di supporto di installazione di Microsoft SQL Server" sezione, questo componente verrà disinstallato.

Passaggio 2: Eseguire il comando per disinstallare i componenti di SQL Server

Al prompt dei comandi, eseguire il comando riportato di seguito:
"%ProgramFiles%\Microsoft SQL Server\90\Setup Bootstrap\ARPWrapper.exe /Remove"
Disinstallare i componenti di SQL Server uno alla volta fino a quando non sono stati disinstallati tutti i componenti di SQL Server.

Nota Aggiungere o rimuovere programmi esegue il programma ARPWrapper.exe utilizzando l'opzione di installazione . Tuttavia, il riferimento al programma ARPWrapper.exe potrebbe essere stato eliminato.

Inoltre, se è stato disinstallato SQL Server Reporting Services, è necessario eseguire le operazioni seguenti:
  • Eliminare le directory virtuali di Reporting Services
    Utilizzare Microsoft Internet Information Services (IIS) Manager per eliminare le directory virtuali seguenti:
    • ReportServer [$InstanceName
    • Rapporti [$InstanceName
  • Eliminare il pool di applicazioni ReportServer
    Utilizzare Gestione IIS per eliminare il pool di applicazioni ReportServer.
Errori che possono verificarsi durante questo passaggio
Messaggio di errore 1: Impossibile enumerare del Registro di sistema

Se viene visualizzato il messaggio di errore "Impossibile enumerazione del Registro di sistema", attenersi alla seguente procedura per disinstallare i file di ridistribuzione di SQL Server e i file di supporto di SQL Server:
  1. Avviare l'Editor del Registro di sistema e individuare la seguente chiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Uninstall
  2. Nel riquadro sinistro, fare clic su ogni GUID. Per ciascun GUID che youclick, cercare un nome visualizzato nel riquadro di destra che includa "Microsoft SQL Server 2005". Ad esempio, cercare i seguenti nomi:
    • Microsoft SQL Server 2005
    • Microsoft SQL Server 2005 Analysis Services
    • Microsoft SQL Server 2005 Reporting Services
    • Microsoft SQL Server 2005 Notification Services
    • Microsoft SQL Server 2005 Integration Services
    • Strumenti di Microsoft SQL Server 2005
    • Documentazione in linea di Microsoft SQL Server 2005
    Quando viene visualizzato un nome che include la "Microsoft SQL Server 2005", annotare il GUID selezionato nel riquadro di sinistra.
  3. Per ciascun GUID annotato nel passaggio 2, eseguire il comando seguente al prompt dei comandi:
    start /wait msiexec /x {GUID} /l * v c:\sql_uninstall.log
    Note
    • In questo comando sostituire GUID con il GUID annotato nel passaggio 2.
    • Se viene visualizzato il seguente messaggio di errore, contattareServizio supporto tecnico clienti Microsoft:
      Il programma di installazione ha rilevato un errore imprevisto nell'archivio dati.
  4. Aprire il file seguente:
    C:\Sql_uninstall.log
    Circa 15 righe dalla fine del file, individuare una riga simile alla seguente:
    MSI (s) (EC:F8) [12:52:18:007]: Product: Microsoft SQL Server 2005 Tools -- Removal completed successfully.
    Se il processo non completato, annotare il nome del componente e il GUID e quindi salvare il file Sql_uninstall.
Messaggio di errore 2: il programma di installazione ha rilevato un errore imprevisto nell'archivio dati

Se si dispone di un'istanza che dispone di più server, il programma di installazione non riesce e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Il programma di installazione ha rilevato un errore imprevisto nell'archivio dati. L'azione RestoreSetupParams.
Ad esempio, potrebbe essere un'istanza con motore di Database di SQL Server 2005, SQL Server 2005 Analysis Services e SQL Server 2005 Reporting Services.

Questo errore si verifica a causa del conteggio dei riferimenti. Un refcount viene utilizzato per tenere traccia di quanti programmi utilizzano lo stesso file DLL o lo stesso file MSI. Quando un programma viene disinstallato, decrementa il programma refcount per MSI in un file da uno. Quando viene disinstallato l'ultimo programma, viene eliminato il file MSI. In questo caso, il file MSI è il componente file di supporto dell'installazione di Microsoft SQL Server (SqlSupport). Se viene visualizzato questo messaggio di errore, utilizzare uno dei seguenti metodi per risolvere questo errore:
  • Reinstallare Filescomponent di supporto di installazione di Microsoft SQL Server (SqlSupport) prima di disinstallare ciascun componente in theinstance.
  • Refcount temporaneamente il file SqlSupport MSI a se stesso. TODO, attenersi alla seguente procedura:
    1. Ottenere il GUID per il componente file di supporto dell'installazione di Microsoft SQL Server. Per ottenere il GUID, seguire i passaggi 1 e 2 della sezione "Se si verificano problemi".
    2. Per creare o modificare la seguente chiave del Registro di sistema con questi valori, utilizzare Editor del Registro di sistema:
      Nome della chiave:
      HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\90\Bootstrap\MSIRefCount

      Valore: disinstallare
      Tipo: REG_SZ
      Dati: {11111111-1111-1111-1111-111111111111}, {GUID}
      NotaGUID è un segnaposto per il GUID dei file di supporto di SQL Server. Ad esempio, il GUID dei file di supporto di SQL Server x86 in inglese è la seguente:
      Dati: {11111111-1111-1111-1111-111111111111},{53F5C3EE-05ED-4830-994B-50B2F0D50FCE}

Passaggio 3: Disinstallare i componenti di supporto

Utilizzare Installazione applicazioni per disinstallare i componenti di supporto nel seguente ordine:
  • MSXML 6.0 Parser
  • SQLXML4
  • Microsoft SQL Server VSS Writer
  • Compatibilità con le versioni precedenti di Microsoft SQL Server 2005
  • Tutto ciò che è correlato a SQL Server 2005, fatta eccezione per il componente Microsoft SQL Server Native Client e il componente file di supporto dell'installazione di Microsoft SQL Server
Se il processo non riesce per uno qualsiasi dei componenti di supporto, è possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:
Programma di installazione non riuscita a causa di prerequisiti mancanti.

Per risolvere questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare l'Editor del Registro di sistema e individuare la chiave followingregistry:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Uninstall
  2. Nel riquadro sinistro, fare clic su ogni GUID. Per ciascun GUID che youclick, cercare un nome visualizzato nel riquadro di destra che corrisponde al nome del file theredistributable. Quando viene visualizzato un nome che corrisponde al nome del file theredistributable, annotare il GUID selezionato nel leftpane.
  3. Per ciascun GUID annotato nel passaggio 2, eseguire la followingcommand al prompt dei comandi:
    start /wait msiexec /x {GUID} SKIPREDISTPREREQS = 1 /l * v c:\sqlredist_uninstall.log
    Nota In questo comando sostituire GUID con theGUID si è preso nota al passaggio 2.
  4. Aprire il file seguente:
    C:\Sqlredist_uninstall.log
    Alla fine del file, individuare una riga simile al seguente:
    MSI (s) (EC:F8) [12:52:18:007]: Product: Microsoft SQL Server 2005 Backward compatibility -- Removal completed successfully.
    Se il processo non completato, annotare il nome del componente e il GUID e quindi salvare il file Sqlredist_uninstall.

Passaggio 4: Disinstallare il componente Microsoft SQL Server Native Client

Se tutti gli altri passaggi sono stati completati, disinstallare il componente Microsoft SQL Server Native Client mediante Installazione applicazioni.

Nota Non disinstallare il componente Microsoft SQL Server Native Client se si dispone di componenti di SQL Server 2000 installati.

Passaggio 5: Disinstallare il componente file di supporto dell'installazione di Microsoft SQL Server

Se tutti gli altri passaggi sono stati completati, disinstallare il componente file di supporto dell'installazione di Microsoft SQL Server mediante Installazione applicazioni.

Se questi passaggi mancata disinstallazione di tutti i componenti

Se i passaggi precedenti sono stati disinstallati tutti i componenti, attenersi alla seguente procedura:
  1. Nella sezione "Come disinstallare manualmente un'istanza autonoma di SQL Server 2005" seguire tutti i passaggi nel passaggio 1: verificare che sia installato il componente file di supporto dell'installazione di Microsoft SQL Server.
  2. In Installazione applicazioni disinstallare tutti i componenti di SQL Server 2005 nel seguente ordine:
    • SQL Server 2005
    • SQL Server 2005 Analysis Services
    • SQL Server 2005 Reporting Services
    • SQL Server 2005 Notification Services
    • SQL Server 2005 Integration Services
    • Strumenti di SQL Server 2005
    • Documentazione in linea di SQL Server 2005
    • MSXML 6.0 Parser
    • SQLXML4
    • SQL Server VSS Writer
    • Compatibilità con le versioni precedenti di SQL Server 2005
    • Tutto ciò che è correlato a SQL Server 2005
    • SQL Server Native Client
    • File di supporto di installazione di SQL Server
Se questi passaggi mancata disinstallazione di tutti i componenti e tutti i file correlati all'istanza di SQL Server 2005, contattare Supporto tecnico clienti Microsoft.
Risorse aggiuntive
Per ulteriori informazioni su come disinstallare manualmente un cluster di failover di SQL Server 2005, vedere Come disinstallare manualmente un cluster di failover di SQL Server 2005.
Per ulteriori informazioni su come disinstallare manualmente un'istanza di SQL Server 2000, vedere Rimozione manuale di SQL Server 2000, denominato, istanza predefinita o virtuale.
disinstallazione manuale di installazione

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 909967 - Ultima revisione: 12/26/2014 01:40:00 - Revisione: 6.0

Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition, Microsoft SQL Server 2005 Standard X64 Edition, Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition for Itanium Based Systems, Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition, Microsoft SQL Server 2005 Enterprise X64 Edition, Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition for Itanium Based Systems, Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition, Microsoft SQL Server 2005 Express Edition

  • kbsqlsetup kbinfo kbsql2005setup kbexpertiseinter kbexpertiseadvanced kbtshoot kbcip kbmt KB909967 KbMtit
Feedback