Come modificare l'importo 1099 per un fornitore che non è stato contrassegnato come fornitore 1099 nell'anno che sono state registrate le transazioni nella gestione della contabilità fornitori in Microsoft Dynamics GP

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 918536
INTRODUZIONE
Prendere in considerazione i seguenti scenari:

Registrazione delle transazioni in Microsoft Dynamics GPfor un fornitore che non è contrassegnato come fornitore 1099. Tuttavia, nel corso dell'anno vengono registrate le transazioni, lo stato del fornitore cambia in quello del fornitore 1099.

In questo articolo viene descritto come modificare l'importo 1099 per un fornitore che non era precedentemente contrassegnato come fornitore 1099.
Informazioni
Nota Prima di seguire le istruzioni riportate in questo articolo, assicurarsi di disporre di una copia di backup completa del database che è possibile ripristinare se si verifica un problema.

Seguire il metodo appropriata per la versione in uso:

-----------------------------------------------------------------------------

Microsoft Dynamics GP 2013 e versioni successive :

È stata aggiunta una nuova funzionalità per Microsoft Dynamics GP 2013 e versioni successive che apporterà la modifica dello stato di 1099 per un fornitore molto semplice. È possibile utilizzare la procedura seguente per modificare le impostazioni di 1099 del fornitore, nonché della cronologia delle operazioni al clic di un pulsante, se si effettua il fornitore come fornitore 1099 o invertendola da parte del fornitore 1099. Seguire questi passaggi per entrambi gli scenari:

1. in Microsoft Dynamics GP, fare clic suStrumenti, utilità, acquistie fare clic suinformazioni di aggiornamento 1099.

2. nella finestra delle informazioni di aggiornamento 1099, selezionare l'ultimo pulsante di opzione per 'transazioni 1099 e fornitore. (Solo questa selezione funziona.)

3. nelle sezioni da e a, selezionare il metodo appropriato:
----------------------------------------
Metodo 1 - per modificare un fornitore venga attualmente 1099 fornitoreanonBEfornitore 1099, impostare le sezioni come segue:

DA
Tipo di imposta = varie (o tipo 1099 appropriato fosse il fornitore)
Numero di casella 1099 = 7 (o il fornitore ha un numero di casella 1099 appropriato)

PER
Tipo di imposta = non un 1099 fornitore *
Numberis casella 1099 grigio
----------------------------------------
Metodo 2 - per modificare un fornitore da attualmente non da un 1099 fornitore perBEun fornitore 1099, impostare le sezioni come segue:

DA
Tipo di imposta = non un 1099 fornitore *
Numero di casella 1099 è inattivo

PER
Tipo di imposta = varie (o tipo 1099 appropriato in base alle esigenze)
Numero di casella 1099 = 7 (o in base alle esigenze del caso numero di casella 1099)
----------------------------------------

Nota: se 'Non fornitore 1099' non è un'opzione nell'elenco di selezione, quindi è necessario rivedere il passaggio 2.


4. nella sezione VARIA , ridimensionarlo per l'ID fornitore e inserirein restrictionsection dell'intervallo.

5. fare clic su processonella parte superiore. (Questo processo aggiorna le tabelle 1099, nonché tabelle delle transazioni di contabilità fornitori e il Vendorcard).

6. stampa delReport di verifica informazioni 1099 di aggiornamentodello schermo e/o la stampante e verificare i valori 'new' e 'precedenti' utilizzati sono corretti.

7. verificare l'impostazione fornitore: passare aschede, acquisti, quindi fare clic su per il fornitore. Selezionare l'ID fornitore e fare clic sul pulsante Opzioni . Verificare i nuovi valori per il Tipo di IVA e una casella 1099 ora riflettano i nuovi valori utilizzati e verranno utilizzati. (Questo processo modificato l'impostazione 1099 nella scheda fornitore è).

8. verificare le transazioni: se è stato eseguito il metodo 2 precedente, ora passare alletransazioni diacquisto e quindi fare clic su Informazioni transazione modifica 1099. Immettere l' ID fornitore e scheda disattivata oppure fare clic nuovamente, storico delle transazioni del fornitore deve compilare la sezione inferiore della finestra. Esaminare ogni transazione. È possibile modificare ilTipo di IVA, numeroeimporto 1099 per ogni singola transazione in base alle esigenze. Se sono state apportate modifiche, fare clic suprocessonella parte superiore dopo aver terminato le modifiche per aggiornare le 1099 tabelle utilizzate per stampare il modulo 1099.

Nota: Se il fornitore è impostato su "non un 1099 Vendor'using metodo 1, verrà visualizzato il messaggio"XXXXXX è non fornitore 1099. " in questa finestra. Se la scheda fornitore è impostata per non essere un fornitore 1099, sarebbe in grado di selezionare il fornitore in questa finestra in cui nessuna informazione 1099 da visualizzare.


--------------------------------------------------------------------

Versioni precedenti e di Microsoft Dynamics GP 2010:
  1. Che tutti gli utenti di chiudere Microsoft Dynamics GP. (Solo per assicurarsi che non viene registrata al fornitore in uso.)
  2. Schede dal menu scegliere acquistoe fare clic sul fornitore. Selezionare l'ID del fornitore che si desidera modificare. Fare clic sul pulsante Opzioni nella parte inferiore e selezionare il Tipo di IVA e 1099numero dicasellain base alle esigenze appropriati. Fare clic suOK e salvare le modifiche.
  3. Successivamente,schede di menu, scegliere acquistoe quindi fare clic su Riepilogo.
  4. Nell'elenco ID fornitore , fare clic sull'ID del fornitore appropriato e quindi fare clic su periodo.
  5. Nella finestra Riepilogo periodo fornitore, fare clic sul pulsante freccia destra accanto al campo importo 1099 .
  6. Nella finestra Dettagli 1099, fare clic su mese o anno nell'area di visualizzazione .
  7. Nel campo anno , digitare l'anno appropriato. Se mese è stato fatto nel passaggio 5, fare clic sul mese appropriato nell'elenco mese .
  8. Digitare l'importo 1099 nel campo Importo per la relativa casella 1099e quindi fare clic su Salva.
  9. Ripetere gli importi di passaggi 6 e 7 per modificare il 1099 per altri periodi o anni.
  10. Fare clic su Salvae quindi chiudere la finestra Dettagli 1099.
  11. Nella finestra Riepilogo credito fornitore, fare clic su Salva.
Nota: Uno strumento è disponibile, potete utilizzare per aggiornare automaticamente un fornitore in modo che il fornitore ha gli 1099 importi corretti. Questo strumento è il modificatore 1099 ed è disponibile come parte del pacchetto di Professional Services strumenti libreria (PSTL). Questo è uno strumento gratuito, ma può essere scaricato solo da un Partner sul sito PartnerSource. è necessario effettuare passaggio 2 sopra prima di impostare il fornitore come fornitore 1099 e quindi utilizzare lo strumento modificatore 1099 per modificare i record che è già stato pagato e deve essere record 1099. Non aggiornare i record di lavoro o aprire lo stato. Per modificare i record di pagamento, questo strumento funziona solo se si aggiorna il fornitore e quindi utilizzarlo immediatamente. Abbiamo visto problemi se sono state già fornitore fornitore 1099 e poiché i record elaborati 1099 record a questo punto, in modo cronologico pagato record sono una combinazione di alcuni contrassegnata come record 1099 e altre no... Poiché occorre verificare i risultati se si utilizza questo strumento.

Per ulteriori informazioni sui servizi strumenti libreria (PSTL) il Professional, utilizzare una delle seguenti opzioni:

Clienti:
Per ulteriori informazioni su PSTL, contattare il partner di record. Se non è un partner di record, visitare il seguente sito web per identificare un partner: Microsoft Pinpoint

Partner:
Per ulteriori informazioni su PSTL, visitare il seguente sito web:

https://mbs.microsoft.com/PartnerSource/Northamerica/Deployment/downloads/Service-Packs/NOAM_PSTL

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 918536 - Ultima revisione: 01/22/2016 18:03:00 - Revisione: 0.4

Microsoft Dynamics GP 2015, Microsoft Dynamics GP 2013, Microsoft Dynamics GP 2010, Microsoft Dynamics GP 10.0

  • kbinfo kbmbsmigrate kbhowto kbmt KB918536 KbMtit
Feedback