Opzioni di ottimizzazione per SQL Server durante l'esecuzione di carichi di lavoro ad alte prestazioni

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 920093
INTRODUZIONE
In questo articolo vengono descritti i vari flag di traccia come ottimizzazione delle opzioni in Microsoft SQL Server 2005 e SQL Server 2008. È possibile utilizzare questi flag di traccia per migliorare le prestazioni di SQL Server. In genere, utilizzare questi flag di traccia durante l'esecuzione di SQL Server in carichi di lavoro ad alte prestazioni.

Nota Il flag di traccia descritto in questo articolo sono avanzate tecniche di ottimizzazione. Considerare l'utilizzo di questi flag di traccia solo dopo aver eseguito più le ottimizzazioni di base e routine. Ad esempio, è consigliabile utilizzare questi flag di traccia dopo aver eseguito le seguenti ottimizzazioni:
  • Analisi degli indici
  • Bilanciamento del carico dei / o
  • Analisi delle query SQL
  • Statistiche di sistema di monitoraggio
Inoltre, i flag di traccia sono utili soprattutto nei server high-end che presentano le seguenti caratteristiche:
  • Numero di CPU, ad esempio, più di otto CPU
  • Grandi quantità di memoria principale, ad esempio, più di 8 gigabyte (GB) di memoria
  • Percentuali elevate dei / o, ad esempio, più di 10.000 i/o fisico al secondo oppure più di 500 megabyte (MB) al secondo
Il flag di traccia descritto in questo articolo può ridurre le prestazioni in alcuni carichi di lavoro. Si consiglia di valutare gli effetti sul carico di lavoro in un sistema di prova prima di distribuire le modifiche in un ambiente di produzione.

Nota Le informazioni contenute in questo articolo si applicano anche alle versioni CTP di SQL Server 2008 R2.
Informazioni

652 flag di traccia: Disattiva pagina analisi pre-recupero

Flag disattiva 652 la pagina prelettura durante scansioni di traccia. È possibile attivare il flag di traccia 652 all'avvio o in una sessione utente. Quando si attiva il flag di traccia 652 all'avvio, il flag di traccia ha un ambito globale. Quando si attiva il flag di traccia 652 in una sessione utente, il flag di traccia ha un ambito sessione. Se si attiva il flag di traccia 652, SQL Server porta non è più pagine di database nel pool di buffer prima che queste pagine di database vengono utilizzate per le analisi. Se si attiva il flag di traccia 652, le query che utilizzano la funzionalità pre-recupero presentano prestazioni ridotte.

661 flag di traccia: disattivare il processo di rimozione di record fantasma

Il flag di traccia 661 disattiva il processo di rimozione di record fantasma. Un record di ghost è il risultato di un'operazione di eliminazione. Quando si elimina un record, come record fantasma viene conservato il record eliminato. Successivamente, il record eliminato viene eliminato dal processo di rimozione di record fantasma. Quando si disattiva questo processo, il record eliminato non viene eliminato. Pertanto, non viene liberato lo spazio che utilizza il record eliminato. Questo comportamento riguarda il consumo di spazio e le prestazioni delle operazioni di scansione.

Quando si attiva il flag di traccia 661 all'avvio o in una sessione utente, il flag di traccia 661 sempre applica attraverso il server e ha un ambito globale. Se si disattiva il flag di traccia, la rimozione di record fantasma processo funziona correttamente.

834 flag di traccia: allocazioni di pagina di grandi dimensioni utilizza Microsoft Windows per il pool di buffer

Flag di traccia 834 fa di SQL Server da utilizzare le allocazioni di grandi dimensioni pagina Microsoft Windows per la memoria allocata per il pool di buffer. Le dimensioni della pagina variano a seconda della piattaforma hardware, ma le dimensioni della pagina potrebbero essere da 2 MB a 16 MB. Pagine grandi vengono allocate all'avvio e vengono mantenute per tutta la durata del processo. Il flag di traccia 834 migliora le prestazioni aumentando l'efficienza del buffer traduzione aspetto-aside (buffer TLB) della CPU.

Il flag di traccia 834 si applica solo alle versioni a 64 bit di SQL Server. È necessario disporre dell'autorizzazione per attivare il flag di traccia 834 Blocca pagine in memoria . È possibile attivare il flag di traccia 834 solo all'avvio.

Flag di traccia 834 può impedire l'avvio se la frammentazione della memoria e non possono essere allocate pagine grandi server. Pertanto, il flag di traccia 834 è adatto per i server dedicati a SQL Server.

Nota Se si utilizza la funzione di indice di Columnstore di SQL Server 2012, si consiglia di non attivare il flag di traccia 834.

Per ulteriori informazioni sul supporto di pagina di grandi dimensioni in Windows, visitare il seguente sito Web Microsoft Developer Network (MSDN):

836 flag di traccia: utilizzare l'opzione max server memory per il pool di buffer

Il flag di traccia 836 causa dimensione pool di buffer all'avvio in base al valore dell'opzione di memoria massima del server anziché in base alla memoria fisica totale di SQL Server. È possibile utilizzare il flag di traccia 836 per ridurre il numero di descrittori buffer allocati all'avvio in modalità a 32 bit le estensioni AWE (Address Windowing).

Il flag di traccia 836 si applica solo alle versioni a 32 bit di SQL Server che hanno attivato l'allocazione di AWE. È possibile attivare il flag di traccia 836 solo all'avvio.

2301 flag di traccia: attiva le ottimizzazioni di supporto di decisione avanzate

Il flag di traccia 2301 le ottimizzazioni avanzate specifiche per le query di supporto decisionale. Questa opzione è valida per il supporto decisionale di elaborazione di grandi quantità di dati.


È possibile attivare il flag di traccia 2301 all'avvio o in una sessione utente. Quando si attiva il flag di traccia 2301 all'avvio, il flag di traccia ha un ambito globale. Quando si attiva il flag di traccia 2301 in una sessione utente, il flag di traccia ha un ambito sessione.

Flag di traccia che disattiva diversi buffer circolare

Un buffer circolare è un meccanismo di diagnostico interno di SQL Server che è possibile utilizzare per registrare informazioni aggiuntive sul server. In genere, si utilizzano queste informazioni per risolvere i problemi di server. È possibile esplorare il contenuto dei buffer circolare utilizzando la visualizzazione di gestione dinamica sys.dm_os_ring_buffers .

La disattivazione di un buffer circolare in genere migliora le prestazioni. Tuttavia, la disattivazione di un buffer circolare Elimina informazioni di diagnostica che utilizza il supporto tecnico Microsoft e potrebbe impedire la risoluzione.

I seguenti flag di traccia disattivare diversi buffer circolare.

8011 flag di traccia: disattiva il buffer circolare per Monitoraggio risorse

Il flag di traccia 8011 disabilita la raccolta di informazioni diagnostiche su Monitor risorse. È possibile utilizzare le informazioni in questo buffer circolare per diagnosticare le condizioni di memoria insufficiente. Il flag di traccia 8011 sempre applicabile tra il server e ha un ambito globale. È possibile attivare il flag di traccia 8011 all'avvio o in una sessione utente.

8012 flag di traccia: disattiva il buffer circolare per le utilità di pianificazione

SQL Server registra un evento nel buffer circolare della pianificazione ogni volta che si verifica che uno dei seguenti eventi:
  • Un'utilità di pianificazione passa contesto a un altro lavoratore.
  • Un lavoratore è stato sospeso.
  • Un lavoratore viene ripreso.
  • Un lavoratore immette la modalità prioritaria o la modalità non prioritaria.
Per analizzare i problemi di programmazione, è possibile utilizzare le informazioni di diagnostica in questo buffer circolare. Ad esempio, è possibile utilizzare le informazioni in questo buffer circolare di problemi quando SQL Server si blocca.

Flag 8012 disattiva la registrazione di eventi di traccia per le utilità di pianificazione. È possibile attivare il flag di traccia 8012 solo all'avvio.

8018 flag di traccia: disattiva il buffer circolare di eccezione
8019 flag di traccia: insieme di disattivazione dello stack per il buffer circolare di eccezione

Il buffer circolare eccezione registra le ultime 256 eccezioni generati in un nodo. Ogni record contiene alcune informazioni sull'errore e una traccia dello stack. Quando viene generata un'eccezione, viene aggiunto un record nel buffer circolare.

Il flag di traccia 8018 disattiva la creazione del buffer circolare e non viene registrata alcuna informazione di eccezione. Flag 8019 Disabilita stack insieme durante la creazione di record di traccia. Il flag di traccia 8019 non ha effetto se è attivato il flag di traccia 8018. Disattivare il buffer circolare eccezione rende più difficile da diagnosticare problemi correlati agli errori di server interni. È possibile attivare il flag di traccia 8018 e il flag di traccia 8019 solo all'avvio.

8020 flag di traccia: disattivare i working set di monitoraggio

SQL Server utilizza le dimensioni del working set quando SQL Server interpreta i segnali di memoria globale dello stato del sistema operativo. Il flag di traccia 8020 rimuove la dimensione del working set preso in considerazione quando SQL Server interpreta i segnali di stato della memoria globale. Se si utilizza questo flag di traccia in modo errato, si verifica lo spostamento pesante e le prestazioni sono scarse. Pertanto, il supporto Microsoft prima di attivare il flag di traccia 8020.

È possibile attivare il flag di traccia 8020 solo all'avvio.

8744 flag di traccia: disattivare la prelettura per intervalli

8744 consente di disattivare la prelettura per l'operatore Nested Loops il flag di traccia. Utilizzo non corretto di questo flag di traccia potrebbe causare ulteriori letture fisiche quando SQL Server esegue piani che contengono l'operatore Nested Loops . Per ulteriori informazioni sull'operatore Nested Loops , vedere l'argomento "Riferimento di operatori fisici e logici" nella documentazione in linea di SQL Server 2005.

È possibile attivare il flag di traccia 8744 all'avvio o in una sessione utente. Quando si attiva il flag di traccia 8744 all'avvio, il flag di traccia ha un ambito globale. Quando si attiva il flag di traccia 8744 in una sessione utente, il flag di traccia ha un ambito sessione.

Nella tabella seguente fornisce ulteriori informazioni su prodotti o strumenti di verificare automaticamente la condizione descritta nella sezione "Sintomi" nell'istanza di SQL Server e nelle versioni di SQL Server su cui viene valutata la regola.

Software di regolaTitolo regolaDescrizione della regolaVersioni del prodotto per la quale viene valutata la regola
System Center AdvisorSQL Server con l'indice di colonna archivio e 834 Flag di traccia potrebbe causare instabilità del ServerIn questa istanza di SQL Server sono state rilevate la presenza di uno o più archivio indice insieme 834 Flag di traccia (pagine per pool di buffer di grandi dimensioni). Ciò può causare instabilità del Server. Si consiglia di non attivare questo Flag di traccia quando si utilizza l'indice di colonna archivio.SQL Server 2012


Riferimenti
Per ulteriori informazioni su come accendere o spegnere i flag di traccia e sui flag di traccia globali e i flag di traccia della sessione, vedere i seguenti argomenti nella documentazione in linea di SQL Server 2005:
  • DBCC TRACEON (Transact-SQL)
  • Flag di traccia (Transact-SQL)
  • DBCC TRACESTATUS (Transact-SQL)
  • Ultime modifiche apportate alle funzionalità del motore di Database in SQL Server 2005

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 920093 - Ultima revisione: 08/31/2016 10:35:00 - Revisione: 3.0

Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition, Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition, Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition, Microsoft SQL Server 2005 Express Edition, Microsoft SQL Server 2005 Express Edition with Advanced Services, Microsoft SQL Server 2005 Workgroup Edition, Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition for Itanium Based Systems, Microsoft SQL Server 2005 Enterprise X64 Edition, Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition for Itanium Based Systems, Microsoft SQL Server 2005 Standard X64 Edition, Microsoft SQL Server 2008 Standard, Microsoft SQL Server 2008 Enterprise, Microsoft SQL Server 2008 Developer, Microsoft SQL Server 2008 Express, Microsoft SQL Server 2008 Express with Advanced Services, Microsoft SQL Server 2008 Workgroup, Microsoft SQL Server 2008 R2 Express, Microsoft SQL Server 2008 R2 Enterprise, Microsoft SQL Server 2008 R2 Developer, Microsoft SQL Server 2008 R2 Standard, Microsoft SQL Server 2012 Express, Microsoft SQL Server 2012 Enterprise, Microsoft SQL Server 2012 Developer, Microsoft SQL Server 2012 Standard

  • kbexpertiseadvanced kbsql2005engine kbsql2005tsql kbinfo kbmt KB920093 KbMtit
Feedback