Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Aggiornamenti agli strumenti di supporto di Windows Server 2003 sono inclusi in Windows Server 2003 Service Pack 2

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 926027
INTRODUZIONE
In questo articolo viene descritto aggiornamenti agli strumenti di supporto di Microsoft Windows Server 2003 inclusi in Windows Server 2003 Service Pack 2 (SP2). Se si è una persona di supporto o un amministratore di rete, è possibile utilizzare tali strumenti per gestire reti e per risolvere i problemi di rete che si verifichino di supporto.
Informazioni
Windows Server 2003 SP2 include gli aggiornamenti per gli strumenti di supporto seguenti:
  • Acldiag.exe
  • Adsiedit.msc
  • Bitsadmin.exe
  • Dcdiag.exe
  • Dfsutil.exe
  • DNSLint.exe
  • DSACLS.exe
  • Iadstools.dll
  • Ktpass.exe
  • LDP.exe
  • Netdiag.exe
  • Netdom.exe
  • Ntfrsutl.exe
  • Portqry.exe
  • Repadmin.exe
  • Replmon.exe
  • Setspn.exe
Questi strumenti non vengono installati automaticamente quando si installa Windows Server 2003 SP2 di supporto. Per installare gli strumenti di supporto su un computer che esegue Windows Server 2003, eseguire il programma di Suptools.msi che si trova nella cartella Support\Tools sul CD di Windows Server 2003 SP2.

Il file di Guida in linea (Suptools.chm) per gli strumenti di supporto si trova nel file Sup_srv.cab. Questo file della Guida include una descrizione di ogni strumento e della relativa sintassi. Questo file della Guida comprende anche la output di esempio e note. Vedere la Guida in linea per informazioni specifiche sull'utilizzo di questi strumenti.

Per ulteriori informazioni, digitare il seguente comando al prompt dei comandi e premere INVIO:
/help tool_name
Nota In questo comando tool_name rappresenta il nome dello strumento per il quale si desidera ottenere la Guida in linea.
Nota I seguenti strumenti non sono avialable su x 64:
  • Iadstools.dll
  • Ntfrsutl.exe
  • Replmon.exe
  • Adprop.exe
  • Addiag.exe
  • Bindiff.exe
  • Clone.vbs
  • Dskprobe.exe
  • Iasparse.exe
  • Lowiosrv.dll
  • Pviewer.exe.


Per ulteriori informazioni su come ottenere Windows Server 2003 SP2, visitare il sito di Web di Microsoft: Per scaricare gli strumenti di supporto aggiornati per Windows Server 2003 SP2, il seguente sito Microsoft Web: Nota Se si dispone di una precedente versione di questi strumenti installati nel computer di supporto, è necessario rimuovere questa versione prima di installare gli strumenti di supporto aggiornati per Windows Server 2003 SP2.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 926027 - Ultima revisione: 10/11/2007 02:14:39 - Revisione: 2.2

Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 2

  • kbmt kbhowto kbexpertiseinter kbinfo KB926027 KbMtit
Feedback