Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Installazione di Windows Media Services in Windows Server 2008

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 934518
Sintomi
Di seguito non è inclusi nel sistema operativo Windows Server 2008:
  • Il ruolo di Streaming Media Services

    Nota Questo ruolo comprende la versione più recente di Microsoft Windows Media Services, servizi Windows Media 2008.
  • Strumenti di amministrazione di Streaming Media Services ruolo per la funzionalità strumenti di amministrazione server remota in Server Manager
Risoluzione
Per ottenere le nuove funzionalità disponibili in Windows Media Services per Windows Server 2008, è necessario ottenere e quindi eseguire il file di pacchetto autonomo di Microsoft Update (MSU) per il ruolo di Streaming Media Services appropriato. È necessario eseguire questo file sulla piattaforma aggiornata.

Nota Queste nuove funzionalità includono l'incorporato cache/proxy plug-in.

In questa sezione viene descritto come installare il ruolo di Streaming Media Services in seguenti opzioni di installazione del sistema operativo Windows Server 2008:
  • Completo
  • Server Core
In questa sezione viene inoltre descritto come installare uno snap-in per Microsoft Management Console (MMC) che può essere utilizzato per configurare Windows Media Services per Windows Server 2008 da un computer remoto.

Opzione installazione completa

Per installare il ruolo di Streaming Media Services in un'installazione completa di Windows Server 2008, attenersi alla seguente procedura.

Nota Il ruolo di Streaming Media Services include Windows Media Services 2008.
  1. Se le seguenti condizioni sono vere, attenersi alla procedura contraddistinta da lettere che seguono questo elenco:
    • Si esegue Microsoft Windows 2000 Server o Microsoft Windows NT Server 4.0.
    • Il server è in esecuzione Windows Media Services 4.1.
    • Si sta aggiornando il server a Windows Server 2008.
    1. Aggiornare il server a Windows Server 2003.

      Nota Prima di aggiornare il server a Windows Server 2003, eseguire il backup di tutti i file necessari servizi Windows Media. Per ulteriori informazioni su come copiare questi file, vedere la tabella nella sottosezione "File che è necessario copiare" della sezione "Informazioni".
    2. Aggiornare il server a Windows Server 2008.
  2. Se si esegue l'aggiornamento da una precedente versione non definitiva di Windows Server 2008, Windows Server 2003 o da Windows 2000 Server, è necessario selezionare l'opzione installazione completa quando si installa Windows Server 2008. Non è necessario selezionare l'opzione di installazione Server Core.
  3. Scaricare ed eseguire il file MSU per il ruolo di Streaming Media Services. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Visitare il seguente sito Web Microsoft (l'installazione è in inglese):
    2. Per le edizioni a 32 bit di Windows Server 2008, scaricare il file seguente:
      Windows6.0-KB934518-x 86-Server.msu
      Per le edizioni a 64 bit di Windows Server 2008, scaricare il file seguente:
      Windows6.0-KB934518-x 64-Server.msu
  4. Avviare Server Manager. A tale scopo, fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su Gestione server.
  5. Dal menu azione in Server Manager, fare clic su Aggiorna e attendere completare l'aggiornamento.

    Nota È possibile controllare lo stato dell'aggiornamento sul lato inferiore sinistro della barra di stato.
  6. Riavviare Gestione server.
  7. In Server Manager, aggiungere il ruolo di Streaming Media Services. A tale scopo, fare clic su Aggiungi ruoli nella casella di Riepilogo ruoli e quindi selezionare Streaming Media Services nella procedura guidata Aggiungi ruoli.
  8. Se si desidera aggiornare un server che esegue Servizi Windows Media a Windows Server 2008, è necessario copiare i file di Windows Media Services e le impostazioni che è stato eseguito il backup nel passaggio 1 per la nuova piattaforma Windows Server. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Arrestare il servizio servizi Windows Media. Per effettuare questa operazione, digitare la stringa seguente al prompt dei comandi:
      net stop wmserver
    2. Copiare il file ServerNamespace.xml backup rispetto alla versione installata di recente di questo file. Per impostazione predefinita, questo file è nella seguente cartella:
      % windir %\System32\Windows Media\Server
    3. Riavviare il servizio servizi Windows Media. Per effettuare questa operazione, digitare la stringa seguente al prompt dei comandi:
      net start wmserver
Note
  • Per rimuovere il ruolo di Streaming Media Services dall'uso attivo, attenersi alla seguente procedura:
    1. Riepilogo ruoli di Server Manager, fare clic su Rimuovi ruoli.
    2. Nella procedura guidata Rimuovi ruoli selezionare Streaming Media Services.
  • Per rimuovere il ruolo di Streaming Media Services dall'elenco Aggiungi ruoli di Server Manager e disinstallare completamente il ruolo di Streaming Media Services, attenersi alla seguente procedura:
    1. Rimuovere il ruolo di Streaming Media Services dall'uso attivo. Per effettuare questa operazione, attenersi alla procedura menzionati al punto precedente.
    2. In programmi e funzionalità nel Pannello di controllo, fare clic su Visualizza aggiornamenti installati in attività.
    3. In programmi e funzionalità nel Pannello di controllo, fare clic su Aggiorna per server (KB934518) Streaming Media Services in Disinstalla un aggiornamento e quindi fare clic su Disinstalla.

Opzione di installazione di Server Core

Per installare il ruolo di Streaming Media Services in un'installazione Server Core di Windows Server 2008, attenersi alla seguente procedura.

Nota Il ruolo di Streaming Media Services include Windows Media Services 2008.
  1. Installare l'opzione di installazione Server Core di Windows Server 2008. Per istruzioni complete, visitare il seguente sito Web Microsoft:
  2. Installare il ruolo di Streaming Media Services. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura.

    Nota Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito Web Microsoft:
    1. Scaricare il file MSU per il ruolo di Streaming Media Services. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
      1. Visitare il seguente sito Web Microsoft (l'installazione è in inglese):
      2. Per le installazioni Server Core (edizioni a 32 bit) di Windows Server 2008, scaricare il file seguente:
        Windows6.0-KB934518-x 86-Core.msu
        Per le installazioni Server Core (edizioni a 64 bit) di Windows Server 2008, scaricare il file seguente:
        Windows6.0-KB934518-x 64-Core.msu
    2. Eseguire il file MSU per il ruolo di Streaming Media Services. A tale scopo, eseguire una delle seguenti operazioni:
      • Per le installazioni Server Core (edizioni a 32 bit), digitare la stringa seguente al prompt dei comandi:
        Avvia /w wusa /quiet Windows6.0-KB934518-x 86-ServerCore.msu
      • Per le installazioni Server Core (edizioni a 64 bit), digitare la stringa seguente al prompt dei comandi:
        Avvia /w wusa ServerCore.msu di Windows6.0-KB934518-x 64 /quiet
    3. Per installare il ruolo di Streaming Media Services, digitare la stringa seguente al prompt dei comandi:
      avviare /w ocsetup MediaServer
    4. Per avviare il servizio servizi Windows Media, digitare la stringa seguente al prompt dei comandi:
      net start wmserver
Nota Dopo aver completato l'installazione, è necessario configurare il ruolo di Streaming Media Services da un computer remoto utilizzando lo snap-in Servizi Windows Media per Microsoft Management Console (MMC). È possibile installare lo snap-in in un altro computer che esegue un'installazione completa di Windows Server 2008. In alternativa, è possibile installare strumenti di amministrazione remota di server per il ruolo di Streaming Media Services in computer che eseguono Windows Vista Ultimate, Windows Vista Enterprise, Windows Vista Business o le versioni di questi sistemi operativi Windows Vista con Service Pack 1 (SP1).

Installazione strumenti di amministrazione server remota

La funzionalità strumenti di amministrazione server remota in Server Manager è una novità per Windows Server 2008. Questa funzionalità fornisce gli strumenti di amministrazione del ruolo che consentono agli amministratori di gestire in remoto i server che eseguono Windows Server 2008. Il ruolo di Streaming Media Services non è supportato da questa funzionalità. Tuttavia, è possibile installare strumenti di amministrazione remota di server per il ruolo di Streaming Media Services in un computer che esegue Windows Vista Ultimate, Windows Vista Enterprise o Windows Vista Business. In alternativa, è possibile amministrare un server in remoto da un server Windows Media separato che esegue l'opzione installazione completa di Windows Server 2008.

Per installare strumenti di amministrazione remota di server per il ruolo di Streaming Media Services, attenersi alla seguente procedura su un computer che esegue un sistema operativo Windows Vista supportato:
  1. Visitare il seguente sito Web Microsoft (l'installazione è in inglese):
  2. Per le edizioni a 32 bit di Windows Vista, scaricare ed eseguire il seguente file:
    Windows6.0-KB934518-x 86-Admin.msu
    Per le edizioni a 64 bit di Windows Vista, scaricare ed eseguire il seguente file:
    Windows6.0-KB934518-x 64-Admin.msu
Lo snap-in Servizi Windows Media per MMC è installato. Per avviare lo snap-in, fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui e quindi digitare wmsadmin.

Nota Dopo aver completato l'installazione, autorizzazioni di accesso per Remote Server Administration Tools potrebbe non essere configurato correttamente nel server Windows Media. Inoltre, Windows Firewall potrebbe non essere configurato per consentire la comunicazione attraverso il firewall Windows Media Instrumentation (WMI). Per ulteriori informazioni su come configurare le autorizzazioni per consentire la Windows Media Services snap-in e connettersi al server di Windows Media, visitare il seguente sito Web Microsoft: Nota Se l'aggiornamento di un computer Windows Vista Ultimate con SP1, Windows Vista Enterprise con SP1 o Windows Vista Business con SP1, strumenti di amministrazione remota di server per il ruolo di Streaming Media Services non vengono mantenuti durante l'aggiornamento. Per reinstallare lo snap-in di MMC, attenersi alla procedura descritta in questa sezione.
Status
Questo comportamento è legato alla progettazione.
Informazioni

Disponibilità del sistema operativo

Per ulteriori informazioni su come ottenere Windows Server 2008, visitare il seguente sito Web Microsoft:Il ruolo di Streaming Media Services può essere installato solo in installazioni Server Core di Windows Server 2008 e completo. L'installazione è supportata nella versione a 32 bit e le edizioni a 64 bit del sistema operativo. Remoto Server Administration Tools for Windows Media Services può essere installato solo su un computer che esegue Windows Vista Ultimate, Windows Vista Enterprise, Windows Vista Business o le versioni di questi sistemi operativi Windows Vista che includono il Service Pack 1 (SP1). Installazione su Windows Vista Home Premium, Windows Vista Home Basic e Windows Vista Starter non è supportato.

Scenari di migrazione supportate

Windows Media Services per Windows Server 2008 supporta la migrazione automatica dei file multimediali digitali e le impostazioni se si esegue Windows Media Services 9 Series in Windows Server 2003. Tuttavia, se si esegue Servizi Windows Media 4.1 su Windows 2000 Server o su Microsoft Windows NT Server 4.0, è necessario innanzitutto aggiornare il server Windows Media in a Windows Server 2003 e quindi aggiornare il server a Windows Server 2008. L'aggiornamento da queste piattaforme precedenti direttamente a Windows Server 2008 non è supportato.

Prima di aggiornare a Windows Server 2003, è necessario eseguire il backup dei file necessari servizi Windows Media. Per ulteriori informazioni su come copiare questi file, vedere la tabella nella sottosezione "File che è necessario copiare" di questa sezione.

File che devono essere copiati

Nella tabella riportata di seguito sono elencati i file con le relative descrizioni e i percorsi predefiniti del server Windows Media, è necessario copiare:
FileDescrizionePercorso predefinito
ServerNamespace.xmlSpazio dei nomi file di Windows Media Services memorizza le impostazioni di configurazione per il server di Windows Media.% windir %\System32\Windows Media\Server
Origini di contenutoOrigini di contenuto di file di sistema includono i file elenco di riproduzione, file multimediali digitali, ad esempio i file di Windows Media Audio (WMA) e Windows Media Video (WMV) e trasmissioni archiviate.% unitàsistema %\WMPub
File di registroI file di registro memorizzano i dati sui client che ricevono il contenuto.% windir %\System32\LogFiles
Note
  • La copia dei file di registro è facoltativa.
  • È inoltre consigliabile eseguire il backup plug-in di terze parti e le applicazioni che utilizza servizi Windows Media.

Windows Media Services 2008 in Windows Server 2008 R2

In questo articolo viene descritto come installare Windows Media Services 2008 nel sistema operativo Windows Server 2008. Non può essere utilizzato per installare Windows Media Services 2008 in Windows Server 2008 R2. Per informazioni sull'installazione di Windows Media Services 2008 nel sistema operativo Windows Server 2008 R2, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
963697Come installare Windows Media Services per Windows Server 2008 R2

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 934518 - Ultima revisione: 04/12/2010 18:19:18 - Revisione: 9.0

Windows Server 2008 Enterprise, Windows Server 2008 Standard

  • kbmt kbhowto kbprb KB934518 KbMtit
Feedback
html>>);