Il servizio Accesso rete evento ID 5719 o criteri di gruppo evento 1129 viene registrato quando si avvia un membro del dominio

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 938449
Sintomi
Importante Seguire attentamente i passaggi in questa sezione. L'errata modifica del Registro di sistema può causare problemi gravi. Prima di modificarlo, eseguire il backup del Registro di sistema per il ripristino nel caso in cui si verifichino problemi.

Si consideri lo scenario seguente:
  • Si dispone di un computer che esegue uno dei sistemi operativi citati nella sezione "Si applica a".
  • Il computer fa parte di un dominio.
  • Una delle seguenti condizioni è vera:
    • Nel computer è installata una scheda di rete Gigabit.
    • Proteggere l'accesso alla rete tramite rete accesso di protezione, autenticazione di rete (mediante l'utilizzo di 802.1x), o un altro metodo.
In questo scenario, il seguente evento viene registrato nel Registro di sistema quando si avvia il computer in ogni versione di Windows fino a e 8.1 Windows compresi:

Tipo di evento: errore
Origine evento: NETLOGON
Categoria evento: nessuno
ID evento: 5719
Descrizione: Nessun Controller di dominio è disponibile per il dominio <domain name="">dovuto alle seguenti:<b00> </b00> </domain>
Attualmente non sono presenti server di accesso disponibile per soddisfare la richiesta di accesso.
Assicurarsi che il computer sia connesso alla rete e riprovare.
Se il problema persiste, contattare l'amministratore di dominio.

10 di Windows e le versioni più recenti, eventi 5719 non viene registrato in questa situazione. Al contrario, le righe seguenti sono registrate in Netlogon. log:
[CRITICAL] [960] CONTOSO: NlSessionSetup: Session setup: cannot pick trusted DC[SESSION] [960] No IP addresses present, skipping No DC event log
Dopo questa operazione, il computer viene assegnato un indirizzo IP:
[SESSION] [960] V6 Winsock Addrs: fe80::5faf:632a:f22c:644a%2 (1) V6WinsockPnpAddresses List used to be empty.[SESSION] [960] Winsock Addrs: 10.1.1.80 (1) List used to be empty.
Nella Windows 10 e versioni successive, verranno visualizzati solo gli eventi dai componenti, a seconda della connettività a Controller di dominio (ad esempio i criteri di gruppo):

Nome registro: sistema
Origine: Microsoft-Windows-GroupPolicy
ID evento: 1129
Livello: errore
Descrizione:
L'elaborazione dei criteri di gruppo non riuscita a causa di problemi di connettività a controller di dominio. Potrebbe trattarsi di una condizione temporanea. Verrà generato un messaggio di conferma dopo che il computer si connette al controller di dominio e criteri di gruppo ha elaborato correttamente. Se viene visualizzato un messaggio di conferma per diverse ore, quindi contattare l'amministratore.

Di seguito viene registrato nel Registro di debug dei criteri di gruppo:
CGPApplicationService::MachinePolicyStartedWaitingOnNetwork.CGPMachineStartupConnectivity::CalculateWaitTimeoutFromHistory: Average is 388.CGPMachineStartupConnectivity::CalculateWaitTimeoutFromHistory: Current is -1.CGPMachineStartupConnectivity::CalculateWaitTimeoutFromHistory: Taking min of 776 and 30000.Waiting for SamSs with timeout 776 …NlaQueryNetSignatures returned 1 networksNSI Information (Network GUID)  : {395DB3C8-CE45-11E5-9739-806E6F6E6963}NSI Information (CompartmentId) : 1NSI Information (SiteId)        : 134217728NSI Information (Network Name)  : NlaGetIntranetCapability failed with 0x15There is no domain compartmentProcessGPOs(Machine): MyGetUserName failed with 1355.Opened query for NLA successfullyNlaGetIntranetCapability returned Not Ready error. Consider it as NOT intranet capable.…GPSVC(530.ae0) 13:32:28:728 There is no connectivityGPSVC(530.8e0) 13:32:28:728 ApplyGroupPolicy: Getting ready to create background thread GPOThread.
La prima sezione viene illustrato il calcolo per il timeout da utilizzare per visualizzare la rete. Questo può essere basato sul precedenti avvii veloci.

La seconda sezione Mostra NLA esito negativo segnalare una rete funzionante entro l'intervallo di attesa consentito, che si verifica un errore di elaborazione di avvio di criteri di gruppo. La terza sezione indica che il motore dei criteri di gruppo avvia una routine di sfondo e quindi attende un minuto dopo una rete diventa disponibile.
Cause
Questo problema può verificarsi per uno qualsiasi dei seguenti motivi:
  • Prima che la rete sia pronta, viene avviato il servizio Netlogon. La rete dello stack e l'adattatore inizializzazione spesso inizia allo stesso momento. Alcune schede di rete e switch hanno collegamento arbitrato e controlli di univocità di indirizzo MAC che superano per completare il tempo di attesa impostato per il servizio Accesso rete rilevare la connettività di rete.
  • Le soluzioni che la verifica dello stato del nuovo membro rete ritardare la connessione di rete e la possibilità di accedere ai controller di dominio. Se si dispone di una connessione canale di accesso diretto automatica attivata, potrebbe anche essere necessario più tempo per eseguire il servizio Accesso rete, è possibile.
  • 802.1 X autenticazione processo ritarda le connessioni ai controller di dominio.
  • Il client riscontrerà un ritardo per recuperare un indirizzo IP dal server DHCP. In questo modo la visualizzazione dell'interfaccia di rete.
Criteri di gruppo in Windows Vista e versioni successive viene scritto per negoziare lo stato di rete che ha attivato la consapevolezza di rete (NLA) e rimane in attesa di una rete che dispone della connettività a controller di dominio. Tuttavia, criteri di gruppo venga avviato in modo anomalo a causa di un'applicazione di criteri. Ciò è particolarmente vero quando il ritardo nella ricerca di una rete si alterna tra avvii.
Risoluzione
Avviso L'errata modifica del Registro di sistema utilizzando l'Editor del Registro di sistema o un altro metodo può causare problemi gravi. Questi problemi potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che questi problemi possano essere risolti. Modificare il Registro di sistema a proprio rischio.

Risoluzione 1

Per risolvere questo problema, installare il driver più aggiornato per la scheda di rete Gigabit. In alternativa, è possibile attivare l'opzione "PortFast" su switch di rete.

Risoluzione 2

C'è un problema noto che influisce sul codice client DHCP in Windows 7. Un hotfix per Windows 7 che consente di risolvere questo problema è disponibile tramite il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

2459530 Evento ID 5719 e ID evento 1129 potrebbe essere registrato quando viene utilizzato un non - Microsoft agente di inoltro DHCP
Nota Questo particolare problema non riguarda Windows 8, Windows Server 2012 o versioni successive di questi sistemi.

Risoluzione 3

Per risolvere questo problema, utilizzare il Registro di sistema per modificare le impostazioni correlate che influenzano la connettività a controller di dominio. A tale scopo, utilizzare i metodi seguenti.

Metodo 1

Regolare le impostazioni del firewall o criteri IPSEC che vengono modificati per consentire la connettività a controller di dominio. Queste modifiche vengono apportate quando il client riceve un indirizzo IP ma richiede più tempo per accedere a un controller di dominio (ad esempio dopo una verifica riuscita tramite Cisco NAC o dei criteri di rete Microsoft Services).

Metodo 2

Configurare l'impostazione del Registro di Netlogon su un valore che è sicuro oltre il tempo necessario consentono la connettività a controller di dominio. Nota che questa operazione è efficace solo se il computer dispone già di un indirizzo IP. Questo vale per gli scenari in cui una soluzione di protezione accesso alla rete inserisce il computer in una rete di quarantena. Utilizzare le seguenti impostazioni come indicazioni.

Sottochiave del Registro di sistema:
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\Netlogon\Parameters

Nome valore: ExpectedDialupDelay
Tipo di dati: REG_DWORD
Dati valore è espresso in secondi (default =0)
Intervallo di dati è compreso tra 0 e 600 secondi (10 minuti)

Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

819108 Impostazioni per ridurre al minimo il traffico WAN periodico

Metodo 3

Lo stack IP tenta di verificare l'indirizzo IP utilizzando una trasmissione ARP. In questo modo il tempo necessario l'indirizzo IP in linea. È possibile impostare la voce del Registro di sistema ArpRetryCount a uno (1), in modo che l'attesa per l'univocità viene ridotto. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare l'Editor del Registro di sistema.
  2. Individuare e selezionare la seguente sottochiave:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\TcpIp\Parameters\
  3. Dal menu Modifica , scegliere Nuovoe quindi fare clic su Valore DWORD.
  4. Digitare ArpRetryCount.
  5. Destro la voce del Registro di sistema ArpRetryCount e quindi fare clic su Modifica.
  6. Nella casella dati valore digitare 1, quindi scegliere OK.

    Nota L'intervallo di dati è compreso tra 0 e 3 (predefinito è 3).
  7. Uscire dall'Editor del Registro di sistema.
Per ulteriori informazioni, scaricare il documento "Valori TCP/IP del Registro di sistema per Microsoft Windows Vista e Windows Server 2008" dal seguente sito Web Microsoft Download Center:


Metodo 4

Ridurre il periodo di cache negativa Netlogon, modificare la voce del Registro di sistema di NegativeCachePeriod nella seguente sottochiave:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Netlogon\Parameters\NegativeCachePeriod
Dopo aver apportato questa modifica, il servizio Netlogon non si comporta come se i controller di dominio non sono in linea per 45 secondi. L'evento 5719 viene comunque registrato. Tuttavia, questo evento non determina altri problemi significativi. Questa impostazione consente a membro di provare i controller di dominio precedente se il processo non riuscita in precedenza.

Suggerimento: Tenta di impostare un valore basso, ad esempio tre secondi. In ambienti LAN, è possibile utilizzare un valore di 0 Per disattivare la cache negativa.

Per ulteriori informazioni su questa impostazione, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

819108 Impostazioni per ridurre al minimo il traffico WAN periodico

Metodo 5

Configurare l'impostazione del Registro di sistema di Kerberos su un valore che è sicuro oltre il tempo necessario consentono la connettività a controller di dominio. Utilizzare le seguenti impostazioni come indicazioni.

Nota Questa impostazione si applica solo a Windows XP e Windows Server 2003 o versioni precedenti di questi sistemi. Windows Vista e Windows Server 2008 e versioni successive è possibile utilizzare il valore predefinito 0. Questo valore consente di disattivare la funzionalità di protocollo UDP (User Datagram) per il client Kerberos.

Sottochiave del Registro di sistema:
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control\Lsa\Kerberos\Parameters

Nome valore: MaxPacketSize
Tipo di dati: REG_DWORD
Dati valore: 1
Predefinito: (dipende dalla versione del sistema)

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

244474 Come forzare Kerberos a utilizzare TCP anziché UDP in Windows

Metodo 6

Disattivare rilevamento del supporto per TCP/IP. A tale scopo, aggiungere il seguente valore per la sottochiave del Registro di sistema di TCP/IP :

Sottochiave del Registro di sistema:
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters

Nome valore: DisableDHCPMediaSense
Tipo di dati: REG_DWORD
Dati valore: 1
Intervallo valore: ( Booleano0= False, 1= Vero)
Predefinito: 0 (False)

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

239924 Come disattivare la funzionalità di rilevamento del supporto per TCP/IP in Windows

Metodo 7

Criteri di gruppo presenta le impostazioni dei criteri per controllare il tempo di attesa per l'elaborazione dei criteri di avvio:
  1. LAN o WLAN:
    Policy Folder: “Computer Configuration\Administrative Templates\System\Group Policy\”Policy Name: “Specify startup policy processing wait time”
  2. Esterno LAN o WLAN:
    Policy Folder: “Computer Configuration\Administrative Templates\System\Group Policy\”Policy Name: “Specify workplace connectivity wait time for policy processing”
Il tempo impiegato Netlogon per acquisire un indirizzo IP di lavoro può costituire la base per l'impostazione. Per gli scenari di accesso diretto è possibile misurare il ritardo tipico che della base di utenti è fino a quando non viene stabilita la connessione.


Metodo 8

Se l'impostazione del Registro di sistema DisabledComponents è presente e ha un valore non corretto di 0xfffffff, eliminare la chiave o modificarlo per il valore previsto di 0xff.

Importante
Internet Protocol versione 6 (IPv6) è una parte obbligatoria di Windows Vista e versioni successive di Windows. Si sconsiglia di disattivare IPv6 o i relativi componenti. In tal caso, alcuni componenti di Windows potrebbero non funzionare. Inoltre, avvio del sistema sarà ritardato forfive secondi se IPv6 è disabledincorrectly impostando l'impostazione del Registro di sistema DisabledComponents sul valore 0xfffffff. Il valore corretto è 0xff . Per ulteriori informazioni, vedere la domanda "Quali sono le raccomandazioni Microsoft sulla disattivazione di IPv6?" IPv6 per Microsoft Windows: domande frequenti.

Informazioni
Se è possibile accedere al dominio senza problemi, è possibile ignorare l'ID evento 5719. Poiché il servizio Accesso rete venga avviato prima che la rete è pronta, il computer potrebbe essere Impossibile individuare il controller di dominio di accesso. Di conseguenza, viene registrato l'ID evento 5719. Tuttavia, dopo che la rete è disponibile, il computer tenterà nuovamente individuare il controller di dominio di accesso. In questo caso, l'operazione dovrebbe essere completata correttamente.

In un Netogon.log, potrebbero essere registrate voci simili alle seguenti:

08/24 07:47:03 [CRITICAL] <domain>: NlDiscoverDc: Cannot find DC.08/24 07:47:03 [CRITICAL] <domain>: NlSessionSetup: Session setup: cannot pick trusted DC08/24 07:47:03 [MISC] Eventlog: 5719 (1) "<domain>" 0xc000005e ...08/24 07:47:03 [SESSION] WPNG: NlSetStatusClientSession: Set connection status to c000005e...08/24 07:47:19 [SESSION] \Device\NetBT_Tcpip_{4A47AF53-40D3-4F92-ACDF-9B5E82A50E32}: Transport Added (10.0.64.232)-> Getting a proper IP address takes >15 seconds.
Errori simili possono essere indicati da altri componenti che richiedono la connettività a Controller di dominio funzioni correttamente. Ad esempio, i criteri di gruppo non può essere applicati all'avvio del sistema. In questo caso, non vengono eseguiti gli script di avvio. Gli errori di criteri di gruppo potrebbero essere correlati all'errore di Netlogon per individuare un controller di dominio. È possibile impostare criteri di gruppo per una maggiore capacità di risposta in arrivo di connettività di rete ad associazione tardiva.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

2421599 Client di Windows 7 in modo discontinuo Impossibile applicare criteri di gruppo all'avvio

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 938449 - Ultima revisione: 08/24/2016 00:15:00 - Revisione: 9.0

Windows 10, Windows 8.1, Windows 8 Pro, Windows 8, Windows 8.1 Pro, Windows Server 2012 R2 Datacenter, Windows Server 2012 R2 Standard, Windows Server 2012 R2 Essentials, Windows Server 2012 Datacenter, Windows Server 2012 Standard, Windows Server 2012 Essentials, Windows 7 Enterprise, Windows 7 Ultimate, Windows 7 Professional, Windows Server 2008 R2 Enterprise, Windows Server 2008 R2 Standard, Windows Server 2008 Enterprise, Windows Server 2008 Standard, Windows Vista Enterprise, Windows Vista Ultimate, Windows Vista Business, Microsoft Windows XP Professional, Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 2, Microsoft Windows 2000 Professional Edition, Microsoft Windows 2000 Advanced Server, Microsoft Windows 2000 Server, Windows 8.1 with Bing

  • kbexpertiseinter kbtshoot kbprb kbmt KB938449 KbMtit
Feedback