Modificare il comportamento del comando del formato in Windows Vista e versioni successive

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 941961
INTRODUZIONE
In questo articolo viene descritta una modifica nel comportamento del comando del formatoin Windows Vista e versioni successive di Windows.
Informazioni
Il comportamento del comando formatomodificato in Windows Vistaand le versioni successive di Windows. Per impostazione predefinita in Windows Vistaand successive, le scritture di comandoformatozeri per il disco quando formattato viene eseguita. In Windows XP e versioni precedenti di Windows, il comandoformat non scrive zeri per il disco quando viene eseguita una formattazione completa.

Il nuovo comportamento di formato può causare problemi per le modalità di allocazione su richiesta di un provider di archiviazione del volume, ad esempio un SAN Storage Area Network (), supporta. Possono verificarsi problemi in quanto il nuovo comportamento di formato in modo anomalo attiva l'allocazione dello spazio sottostante.

Nello scenario su richiesta, gli zeri non è necessario scrivere il disco perché il provider di archiviazione del volume consente di inizializzare i dati su richiesta-allocata. Per evitare inutili su richiesta-allocazione, è necessario utilizzare l'opzione formattazione veloce.

È possibile utilizzare quattro metodi per formattare un volume in Windows Vista e versioni successive. È possibile utilizzare l'opzione formattazione veloce per questi quattro metodi:

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 941961 - Ultima revisione: 08/26/2015 19:22:00 - Revisione: 1.0

Windows Vista Ultimate, Windows Vista Home Premium, Windows Vista Ultimate 64-bit edition, Windows Vista Home Premium 64-bit edition, Windows Server 2008 Standard, Windows Server 2008 Enterprise, Windows Server 2008 for Itanium-Based Systems, Windows Server 2008 Datacenter without Hyper-V, Windows Server 2008 Enterprise without Hyper-V, Windows Server 2008 R2 Datacenter, Windows Server 2008 R2 Enterprise, Windows Server 2008 R2 Standard, Windows Server 2008 Standard without Hyper-V, Windows Server 2008 Datacenter, Windows 8 Enterprise, Windows 8 Pro, Windows 8.1 Enterprise, Windows 8.1 Pro, Windows Server 2012 Datacenter, Windows Server 2012 Standard, Windows Server 2012 R2 Datacenter, Windows Server 2012 R2 Standard, Windows 10 Pro, released in July 2015

  • kbtshoot kbinfo kbmt KB941961 KbMtit
Feedback