Implementazione della convalida URL nello sviluppo di applicazioni per Windows XP o Windows Server 2003

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Sommario
In questo articolo sono contenute le indicazioni per gli sviluppatori di software che desiderano implementare la convalida URL nelle applicazioni per Windows XP o per Windows Server 2003. In particolare, vengono illustrate le operazioni che devono essere effettuate da un'applicazione per convalidare gli URL prima di passarli a Windows per l'esecuzione.
Informazioni
La funzione ShellExecute della Shell32 di Windows consente alle applicazioni di passare gli URL. È necessario progettare con attenzione le applicazioni in base all'ambiente delle minacce. Questo principio è valido per qualsiasi programma utilizzi la gestione URL per accettare dati non attendibili.

Prima di passare gli URL che verranno eseguiti dalla Shell32 di Windows, un'applicazione deve effettuare le operazioni seguenti:
  1. L'applicazione deve chiamare la funzione SHParseDisplayName insieme alla stringa URI.
  2. Se il passaggio 1 viene eseguito correttamente, l'applicazione deve chiamare la funzione ShellExecuteEx insieme al contrassegno SEE_MASK_INVOKEIDLIST e al puntatore a un elenco di identificatori di elementi.
Proprietà

ID articolo: 943522 - Ultima revisione: 10/19/2007 16:35:00 - Revisione: 1.2

Microsoft Windows XP Tablet PC Edition 2005, Microsoft Windows XP Media Center Edition 2005, Microsoft Windows XP Home Edition, Microsoft Windows XP Professional, Microsoft Windows XP Professional x64 Edition, Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems, Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems, Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition, Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Web Edition

  • kbhowto kbinfo kbexpertiseadvanced KB943522
Feedback