Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Messaggio di errore "La caratteristica desiderata si trova in una risorsa di rete non disponibile" quando si tenta di installare un aggiornamento per Visual Studio 2005, Visual Studio .NET 2003 o Visual Studio .NET 2002

Sintomi
Quando si tenta di installare un aggiornamento per Microsoft Visual Studio 2005, Microsoft Visual Studio .NET 2003 o Microsoft Visual Studio .NET 2002, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
La caratteristica desiderata si trova in una risorsa di rete non disponibile.
Scegliere OK per riprovare oppure specificare nella casella sottostante un percorso alternativo a un cartella contenente il pacchetto di installazione Nome_file.msi.
Cause
Questo problema può verificarsi per diverse ragioni. Fra di esse figurano le seguenti.
  • Il programma di installazione non è in grado di trovare il file MSI corretto nella cache di Windows Installer.
    Quando si installa Visual Studio 2005, Visual Studio .NET 2003 o Visual Studio .NET 2002, il programma di installazione salva nella cache di Windows Installer il corrispondente file MSI, a cui viene fatto riferimento ogni volta che si tenta di ripristinare o reinstallare il prodotto o ogni volta che si applica un aggiornamento al prodotto.

    In alcune situazioni il programma di installazione non è in grado di trovare il file MSI nella cache di Windows Installer, pertanto tenta di individuare il percorso di origine verificando la presenza dell'installazione del prodotto nell'ultima posizione utilizzata in occasione dell'ultima esecuzione del programma di installazione stesso. Se non vi riesce, all'utente viene chiesto di fornire il supporto di installazione.
  • Gli hash di file non corrispondono.
    Gli aggiornamenti per Visual Studio si basano su Windows Installer. Windows Installer utilizza i numeri di versione dei file per stabilire se un file in un computer appartiene a una versione precedente da sostituire con un file più recente contenuto in un aggiornamento.

    Alcuni file, ad esempio i file di testo e i file di origine, non contengono alcun numero di versione. Pertanto gli aggiornamenti basati su Windows Installer devono utilizzare un altro metodo per controllare i file più recenti. In questo metodo per tutti i file privi di versione presenti su un computer viene utilizzato un hash che viene confrontato con l'hash del file registrato nel database di Windows Installer. Se tra i due hash viene riscontrata una differenza, il programma di installazione tenta di recuperare il file dal supporto di installazione di origine.
    • Mancata corrispondenza degli hash di file causata da modifiche ai file sul computer
      In determinate circostanze un utente può modificare manualmente un file installato durante l'esecuzione del programma di installazione. In questa situazione può accadere che, quando si tenta di installare un aggiornamento, venga chiesto di fornire il supporto di installazione del prodotto.

      Nota Esistono motivi validi per modificare manualmente un file installato durante l'esecuzione del programma di installazione. Ad esempio si potrebbe dovere aggiungere un codice "Product Key" (PID) al processo di installazione per una copia con licenza di Visual Studio prima di mettere il prodotto in una condivisione di rete dell'organizzazione. Questa operazione ha lo scopo di non condividere il PID con gli utenti che devono installare il prodotto. Questa modifica viene in genere apportata in un file di testo denominato Setup.sdb. Quando si apporta tale modifica, l'hash di file non corrisponde più a quello registrato da Windows Installer nel database.
    • Mancata corrispondenza degli hash di file causata da hash errati inclusi nel prodotto
      Visual Studio .NET 2002 e Visual Studio .NET 2003 possono inserire nel database di Windows Installer hash che non corrispondono a quelli dei file installati dal prodotto.

      Per ulteriori informazioni su questo problema in Visual Studio .NET 2002, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
      939401 Messaggio di errore "La caratteristica desiderata si trova in una risorsa di rete non disponibile" quando si tenta di installare un aggiornamento per Microsoft Visual Studio .NET 2002
      Nota L'articolo della Knowledge Base 939401 non riguarda Visual Studio 2005 o Visual Studio .NET 2003.
Workaround
Per ovviare a questo problema, inserire il CD di installazione del prodotto nell'unità CD-ROM del computer oppure immettere il percorso del supporto di installazione disponibile per il prodotto. Ad esempio, il supporto di installazione può essere disponibile nel disco rigido del computer o in una cartella di rete condivisa.

Se si cerca di distribuire un aggiornamento a più computer in cui si verifica questo problema, è consigliabile utilizzare l'opzione della riga di comando /addsource.

Utilizzo dell'opzione della riga di comando /addsource

I recenti aggiornamenti software per Microsoft Visual Studio .NET 2002, Microsoft Visual Studio .NET 2003 e Microsoft Visual Studio 2005 includono il supporto per l'opzione della riga di comando /addsource. Se viene visualizzato il messaggio di errore menzionato nella sezione "Sintomi" quando si tenta di installare un aggiornamento per i prodotti specificati, utilizzare l'opzione della riga di comando /addsource. Utilizzare questa opzione della riga di comando per specificare il percorso per la ricerca dei file tramite Windows Installer. Per utilizzare questa opzione della riga di comando, attenersi alla seguente procedura.

Passaggio 1: Verificare che l'aggiornamento software che si desidera installare supporti l'opzione della riga di comando /addsource

A questo scopo, utilizzare una delle seguenti opzioni della riga di comando per aprire la finestra di dialogo di utilizzo:
  • /?
  • /help
Se è installato un aggiornamento che supporta l'opzione della riga di comando /addsource, tale opzione verrà visualizzata nella finestra di dialogo di utilizzo.

Passaggio 2: Copiare il supporto di installazione o un'immagine amministrativa di Visual Studio

Copiare uno dei seguenti elementi in una cartella a cui sia possibile accedere da tutti i computer a cui si desidera applicare l'aggiornamento software:
  • Supporto di installazione di Visual Studio. È necessario copiare tutti i file dal supporto di installazione.
  • Immagine amministrativa creata in precedenza per il prodotto Visual Studio.
Note
  • Questa cartella si trova in genere in una condivisione di rete.
  • È necessario verificare che il file Vs_setup.msi si trovi nella cartella contenente i file del supporto di installazione di Visual Studio. Il file Vs_setup.msi sarà necessario in seguito per l'utilizzo dell'opzione della riga di comando /addsource.
  • Se si sta cercando di aggiornare il programma di un componente di Microsoft Visual Studio 2005 Express Edition, quale Microsoft Visual Basic 2005 Express Edition, potrebbe essere prima necessario estrarre il prodotto da un wrapper IExpress per ottenere il pacchetto di Windows Installer per il prodotto. È necessario eseguire questa operazione, ad esempio, se la copia di Visual Basic 2005 Express Edition è costituita da un solo file, quale Ixpvb.exe.

    Per estrarre il contenuto del file, utilizzare il comando seguente:
    Nome del file eseguibile del programma di installazione per Visual Studio 2005 Express Edition /C /T:"Percorso completo della cartella in cui si desidera estrarre il contenuto del file"
    Utilizzare, ad esempio, il comando seguente per estrarre il contenuto del file:
    ixpvb.exe /C /T:"c:\temp\vbfiles\"

Passaggio 3: Utilizzare l'opzione della riga di comando /addsource

Utilizzare l'opzione della riga di comando /addsource quando si installa l'aggiornamento software. Quando si esegue questa operazione, utilizzare la seguente sintassi nel comando:
Nome del file eseguibile per l'aggiornamento /addsource "Percorso del pacchetto di Windows Installer per il prodotto"
Nota Nel comando sostituire il segnaposto Percorso del pacchetto di Windows Installer per il prodotto con il percorso del pacchetto di Windows Installer per il prodotto copiato in una cartella nel passaggio 2.

Se l'aggiornamento software viene applicato a più edizioni di Visual Studio, è possibile specificare più posizioni di origine per ogni edizione di Visual Studio. A questo scopo, utilizzare più istanze dell'opzione della riga di comando /addsource, come segue:
Nome del file eseguibile per l'aggiornamento /addsource "Percorso del primo pacchetto di Windows Installer" /addsource "Percorso del secondo pacchetto di Windows Installer"
Nota È necessario specificare l'opzione della riga di comando /addsource una volta per ogni edizione di Visual Studio installata nei computer a cui si desidera applicare l'aggiornamento software. È tuttavia necessario specificare l'opzione della riga di comando /addsource solo una volta se si sta aggiornando una sola edizione di Visual Studio. Eseguire questa operazione anche se l'aggiornamento software contiene aggiornamenti per più edizioni di Visual Studio.
addsource prompt source installation media vs_setup.msi msi
Proprietà

ID articolo: 944298 - Ultima revisione: 03/03/2008 17:54:03 - Revisione: 2.1

Microsoft Visual Studio 2005 Team Suite, Microsoft Visual Studio 2005 Team Foundation Server, Microsoft Visual Studio 2005 Team Edition for Software Testers, Microsoft Visual Studio 2005 Team Edition for Software Developers, Microsoft Visual Studio 2005 Team Edition for Software Architects, Microsoft Visual Studio 2005 Team Edition for Database Professionals, Microsoft Visual Studio 2005 Standard Edition, Microsoft Visual Studio 2005 Professional Edition, Microsoft Visual Studio 2005 Express Edition, Microsoft Visual Studio 2005 Service Pack 1, Microsoft Visual Studio .NET 2003 Academic Edition, Microsoft Visual Studio .NET 2003 Enterprise Architect, Microsoft Visual Studio .NET 2003 Enterprise Developer, Microsoft Visual Studio .NET 2003 Professional Edition, Microsoft Visual Studio .NET 2003 Service Pack 1, Microsoft Visual Studio .NET 2002 Service Pack 1

  • kbprb kbtshoot kbexpertiseinter KB944298
Feedback
hild(m);