Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Linee guida da seguire quando si generano file EFT o EFT notifica anticipata nel trasferimento fondi elettronico per gestione della contabilità fornitori o gestione della contabilità clienti in Microsoft Dynamics GP

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 945955
INTRODUZIONE
In questo articolo vengono fornite istruzioni da seguire quando si generano file di trasferimento di fondi elettronico (EFT) o EFT notifica anticipata in trasferimento fondi elettronico per la gestione della contabilità fornitori in Microsoft Dynamics GP 10.0 e versioni successive e la gestione della contabilità clienti in Microsoft Dynamics GP 2010 e versioni successive.


Informazioni
Attenersi alla seguente guidelinesto generare file EFT o EFT notifica anticipata:

Nota Prima di seguire le istruzioni riportate in questo articolo, assicurarsi di disporre di una copia di backup completa del database che è possibile ripristinare se si verifica un problema.
  • Opzione 1: se avete selezionatoPagamenti notifica anticipata richiesta o controllo casella di controllo Notifica anticipata di crediti richiesti , il file di notifica anticipata EFT sarà necessario essere generato per primo, prima che il sistema genererà un normale file EFT. Per generare un file di notifica anticipata EFT, attenersi alla seguente procedura:
    1. Menu schedefinanziarie, quindilibretto.
    2. Nella finestra manutenzione libretto, immettere l'ID appropriatecheckbook nella casella ID di registro e scegliere Banca EFT.
    3. Nella finestra Registro EFT banca manutenzione, fare clic suOpzioni di pagamenti. (o Opzioni incassi)
    4. Nell'area Opzioni di pagamenti EFT(o clienti), verifyif la casella di controlloNotifica anticipata di pagamenti necessari(o incassi notifica anticipata richiesta) è selezionata. Se è selezionata la casella di controlloNotifica anticipata di pagamenti necessari(o incassi notifica anticipata richiesta), seguire il metodo appropriato:
      • Metodo 1: Fare clic per deselezionare la casella di controllo tonotPagamenti notifica anticipata richiesta(o incassi notifica anticipata richiesta) richiedono un file di notifica anticipata.
      • Metodo 2: Fare clic suGenera notifiche anticipateper continuare a generare il file di notifica anticipato, se richiesto dalla banca.
    5. Fare clic su OKdue volte per chiudere le finestre e quindi fare clic suSalva.
  • Opzione 2: Alcuni campi tra libretto e (cliente o al fornitore) devono corrispondere affinché il file EFT o file di notifica anticipata EFT per generare. Questi campi contengono l'ID di valuta (se si dispone di più valute installato), Codice paesee Banca del paese. Questi campi non sono obbligatori, ma se essi sono compilati su entrambi i lati, deve corrispondere l'altro lato. Per verificare, utilizzare uno alla seguente procedura:

    1. Menu schedefinanziarie, quindi libretto.
    2. Nella finestra Registro manutenzione selezionare l'ID di registro appropriato nella casellaID registro cartaceo .
    3. Verificare se un ID di valuta viene compilato in o non nella finestra Registro manutenzione. Prendere nota del campo ID di valuta.
    4. Fare clic su Banca EFT.
    5. Nella finestra Registro EFT banca manutenzione prendere nota delle impostazioni il campo Banca del paese , e viene compilato in un Codice paese .
    6. Fare clic suOKper chiudere la finestra e quindi fare clic suSalva.
    7. A questo punto, verificare che questi campi hanno gli stessi valori del fornitore o cliente. Seguire il metodo seguito a seconda se si sta tentando di generare un file EFT per pagamenti o incassi:
      • Pagamenti: Schede dal menu acquisto scegliere fornitore.
      • Incassi: Menu schede , selezionare vendite e fare clic su cliente.
    8. Nella finestra manutenzione fornitore (o cliente manutenzione), selezionare l' appropriato ID fornitore (o ID cliente).
    9. Fare clic sul pulsante indirizzo e selezionare l' appropriato Indirizzo ID utilizzato per EFT.
    10. Verificare che il valore nel campo Codice paese corrisponde all'icona indicherà sopra è trovato. (Questo non un campo obbligatorio, in questo caso itmustmatch o onboth vuoto lati.)
    11. Fare clic suBanca EFT.
    12. Nella finestra manutenzione banca EFT (cliente o fornitore), verificare il valore nel campoBanca del paese e il campo ID di valutaper assicurarsi che questi valori corrispondono a ciò che è stato individuato all'icona indicherà. Modificare i valori in base alle esigenze.
    13. Fare clic su OKper chiudere la finestra di manutenzione banca EFT (cliente o fornitore). Fare clic suSalvaper chiudere la (cliente o fornitore) indirizzo di manutenzione.
    14. Nella finestra di manutenzione di fornitore (o manutenzione cliente), fare clic sul pulsanteOpzioni .
    15. Verificare il valore nel campo ID di valuta e il campo ID registro cartaceo . (Nota: per Incassi, l'ID di registro si trova sul scheda account, non la scheda Opzioni.)
    16. Fare clic su OK per chiudere la finestra. Fare clic su Salva per chiudere la finestra di manutenzione di fornitore.
    17. Ora verificare nuovamente il file EFT o file di notifica anticipata EFT.
  • Opzione 3: se non si specifica un formato di file corrente, viene visualizzato il seguente messaggio di errore quando si tenta di generare il file EFT:
    Il registro selezionato non è impostato con il formato Contabilità fornitori. Impossibile generare il file EFT.
    Il registro selezionato non è impostato con il formato Contabilità clienti. Impossibile generare il file EFT.

    È necessario specificare un formato di file per generare il file EFT banca. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. Menu schedefinanziarie, quindi libretto.
    2. Nella finestra manutenzione libretto, immettere l'ID appropriatecheckbook nella casella ID registro cartaceo .
    3. Fare clic su Banca EFTe quindi fare clic su Opzioni di pagamenti (o Opzioni di incassia seconda se si lavora con EFT per pagamenti o EFT per contabilità clienti).
    4. Nell'area di Formato di File, fare clic sul pulsante di ricerca per selezionare un formato di file EFT ID per il formato singolo se solo utilizzando un formato per tutti i fornitori (o clienti) o basato su fornitore se si utilizzano i formati diversi per diversi fornitori (o clienti).

      Nota Fare clic sul pulsante freccia di espansione blu accanto ai campi formato da espandere la finestra di manutenzione del formato File EFT. O un nuovo diritto di ID in questa finestra è possibile una chiave e il sistema vi chiederà se si desidera aggiungere come nuovo formato. Oppure per accedere direttamente alla finestra formato EFT, dalFinancial su schede di menu e quindi fai clic su Formato di File EFT.
    5. Fare clic su OKdue volte per chiudere le finestre e quindi fare clic suSalva.
  • Opzione 4: se non si specifica un percorso della posizione in cui si desidera salvare l'output del file EFT o l'output di file di notifica anticipata, viene visualizzato il seguente messaggio di errore quando si tenta di generare il file EFT:
    Impossibile generare il file EFT nel percorso specificato per il File di notifica anticipata pagamenti nel libretto EFT pagamenti opzioni.
    Impossibile generare il file EFT nel percorso specificato per il File di notifica anticipata incassi libretto EFT incassi opzioni.

    È necessario specificare il percorso della posizione in cui si desidera salvare l'output del file EFT o l'output di file di notifica anticipata. A tale scopo, attenersi alla procedura riportata di seguito:

    1. Menu schedefinanziarie, quindi libretto.
    2. Nella finestra manutenzione libretto, immettere l'ID di registro appropriato nella casella ID registro cartaceo .
    3. Fare clic su Banca EFT.
    4. Fare clic su Opzioni di pagamenti (o Opzioni di incassi a seconda se si utilizza EFT per pagamenti o EFT per contabilità clienti).
    5. Nella file di Output predefinito area, specificare il percorso in cui si desidera salvare il file EFT output per tutte e tre le righe, anche se non è possibile utilizzare tali.
      • Nota: Se si tratta di una nuova impostazione, si consiglia di generare sempre i file EFT test in un'unità locale per verificare che il file verrà generato durante il test. Una volta che il file viene generato l'errore in un'unità locale, è possibile modificare i percorsi per i file di output a un'unità condivisa e verificare che ancora funzioni. Questo metodo ha problemi di autorizzazioni all'unità condivisa dell'immagine durante il test.)
      • Nota: Nel percorso di output che si sceglie, assicurarsi che le cartelle o Salva per spazi, numeri o caratteri speciali non hanno nome file. Ad esempio, se è stata denominata il file 'prenote1.txt' o '1.txt notifica anticipata', è consigliabile fare in 'prenote.txt' invece.
      • Nota: Se si desidera che il nome del file per estensione, digitare correttamente il percorso del file di output. Ad esempio, denominare il file 'prenote.txt' Se si desidera che l'estensione txt in out inserire file.
    6. Fare clic su OKdue volte per chiudere le finestre e quindi fare clic suSalva.

  • Opzione 5: se l'ID di registro contiene caratteri speciali, ad esempio un trattino (-), una barra (/) o un apostrofo ('), utilizzare un ID diverso libretto o creare un nuovo ID di registro che sono presenti caratteri speciali. Dopo aver generato il file EFT o notifica anticipata EFT utilizzando un ID diverso registro cartaceo o un nuovo ID di registro, è necessario modificare l'ID di registro in tutte le tabelle. A tale scopo, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

    Metodo 1

    Per modificare l'ID thecheckbook in tutte le tabelle utilizzando il ToolsLibrary di Professional Services, utilizzare lo strumento di modifica del registro.

    Metodo 2

    Utilizzare uno strumento di query SQL per modificare l'ID di registro in tutte le tabelle. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. Avviare SQL Server Management Studio. A tale scopo, vedere la sezione "avviare uno strumento di query SQL".
    2. Eseguire lo script seguente per individuare tutte le tabelle che contengono il campo ID libretto (CHEKBKID).
      select * from sysobjects o, syscolumns cwhere o.id = c.idand o.type = 'U'and c.name = 'CHEKBKID'order by o.name
    3. Eseguire lo script seguente per modificare il valore dell'ID di registro per tutte le tabelle che utilizzano l'ID di registro.
      update <Table_Name> set CHEKBKID = '<XXX>' where CHEKBKID = '<YYY>'
      Nota In questo script, il <XXX></XXX> segnaposto è un segnaposto per il nuovo ID di registro che sono presenti caratteri speciali. Il <YYY></YYY> segnaposto è un segnaposto per l'ID di registro precedente.
  • Opzione 6: Se è stato recentemente aggiornato a Microsoft Dynamics GP 10.0 o GP 2010, è che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:
    Banca paese assegnato per il rimessa di fornitori all'indirizzo è mancante o non attiva. Assegnare il regione/paese della banca, all'indirizzo o attivare il formato.
    Se viene visualizzato questo messaggio di errore, controllare il PM20000 (PM_Transaction_Open) tabella per assicurarsi che gli indirizzi del fornitore nella colonna VADCDTRO sono gli stessi indirizzi per i fornitori in una versione precedente. La colonna VADCDTRO nella tabella PM20000 deve corrispondere la colonna VADCDTRO di PM00200 (PM_Vendor_Master) nella tabella per ogni fornitore. Per determinare quale fornitore viene generato il messaggio di errore, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

    Metodo 1
    1. In Microsoft Dynamics GP, scegliere acquisto di schede dal menu e scegliere fornitore.
    2. Nella finestra di manutenzione di fornitore, immettere l'ID fornitore appropriato nella casella ID fornitore .
    3. Nell'area Indirizzo ID , fare clic sul collegamento ipertestuale Rimettere a e quindi fare clic su un ID di indirizzo in una finestra popup.

    Metodo 2
    1. Avviare SQL Server Management Studio. A tale scopo, vedere la sezione "avviare uno strumento di query SQL".
    2. Eseguire lo script seguente nel database della società.
      Update PM20100 set VADCDTRO='REMIT TO' where VENDORID='<XXX>' 
      Nota In questo codice, il <XXX></XXX> segnaposto è un segnaposto per l'ID fornitore effettivo.
    3. Assicurarsi che la colonna VADCDTRO (codice indirizzo fornitore - rimettere a) nella tabella PM20000 corrisponda la colonna VADCDTRO nella tabella PM00200. Inoltre, assicurarsi che la colonna VADCDTRO di PM20100 (PM_Apply_To_OPEN_OPEN_temporary) nella tabella corrisponde alla colonna VADCDTRO nella tabella PM00200 e il PM20000 (PM_Transaction_Open) nella tabella.
  • Opzione 7: Se recentemente aggiornato a Microsoft Dynamics GP 10.0 o GP 2010 da un GP 9.0 o versione precedente, è necessario immettere manualmente il nome della banca nella casellaNome della banca .

    Nota Il Nome della bancanon esiste in Microsoft Dynamics GP 9.0 e versioni precedenti.

    Per immettere manualmente il nome della banca nella casella Nome della banca , attenersi alla seguente procedura:
    1. Schede di menu, scegliereacquistoe scegliere fornitore.
    2. Nella finestra di manutenzione di fornitore, immettere l'ID appropriatevendor nella casella ID fornitore .
    3. Scegliere indirizzoBanca EFT.
    4. Nella casella Nome della banca , immettere il nome theappropriate.
    5. Fare clic su OKe quindi fare clic suSalva.
    6. Chiudere la finestra di manutenzione indirizzo fornitore.
    7. Nella finestra di manutenzione di fornitore, fare clic suSalva.

Come avviare uno strumento di Query SQL:

1. Folllow il metodo appropriato:

  • Se si utilizza SQL Server 2005, è possibile avviare SQL Server Management Studio. A tale scopo, fare clic su Start, scegliere Tuttii programmi, quindi Microsoft SQL Server 2005e quindi fare clic su SQL Server Management Studio.
  • Se si utilizza SQL Server 2008, è possibile avviare SQL Server Management Studio. A tale scopo, fare clic su Start, scegliere tutti i Programmi, scegliere Microsoft SQL Server 2008e quindi fare clic su SQL Server Management Studio.
  • Se si utilizza SQL Server 2008 R2, è possibile avviare SQL Server Management Studio. A tale scopo, fare clic suStart, scegliere tutti i Programmi, scegliere Microsoft SQL Server 2008 R2 e quindi fare clic su SQL Server Management Studio.

2. fare clic su 'nuova query' nella parte superiore e selezionare il database delle società dal menu a discesa.


ULTERIORI INFORMAZIONI

CommonlyAsked domande:

Q1: Quando un caso di supporto per assistenza EFT caso una spesa di consulenza? Per quanto tempo è possibile mantenere un caso di supporto EFT aperto?

A1: Impostare il formato di file EFT è da considerarsi una spesa di consulenza. Ogni richiesta di supporto dovrà essere limitata a indirizzo 1 campo o messaggio di errore per ogni caso. Ogni nuova domanda o un messaggio di errore che può essere individuata separatamente dall'ambito originario definito nel caso deve essere inserito in un nuovo caso di supporto. Se la banca rifiuta il file EFT test e offre un nuovo messaggio di errore per risolvere i problemi, richiediamo così che si apre un nuovo caso di supporto per il nuovo problema. Queste linee guida sono pubblicate nella sezione di configurazione e-banking di 850201 KB:

850201 linee guida che gli esperti Microsoft utilizzano per determinare quando un caso di supporto diventa un impegno di consulenza per Report Writer, SmartList Builder, SQL script, gli avvisi di Business, VB Script, modificatore e VBA e file di configurazione di e-banking
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=KB EN-US; 850201



Q2: come si installa EFT per pagamenti o EFT per Incassi? E per verificare che il lavoro?

A2: EFT per Paybles è stato spostato nel dizionario di base in Microsoft Dynamics GP 10.0 e versioni successive, ed EFT per incassi nel dizionario di base in Microsoft Dynamics GP 2010 e versioni successive. Di conseguenza, non è più alcuna installazione separata. L'unico requisito è che il modulo sia elencato in chiavi di registrazione.

Per attivare EFT, fare clic su Strumenti nel menu Microsoft Dynamics GP il programma di installazione, selezionare sistema e quindi fare clic su registrazione. Assicurarsi che il modulo appropriato di EFT debiti o Crediti EFT sia contrassegnato come appropriato.

Per verificare che il funzionamento del rispettivo modulo, fare clic sulle schede, fare clic su acquisti (o vendite) e fare clic su (cliente o fornitore ). Immettere un ID fornitore (o ID cliente) e fare clic sul pulsante indirizzo . Se è presente un pulsante denominato EFT banca nella finestra indirizzo manutenzione inferiore destra del fornitore (o cliente), quindi funziona EFT.



Q3: In grado di inviare informazioni 'fattura' nel file EFT?


A3: Sì, si tratta della riga 'Rettifiche della'. È necessario delineare il tipo di riga per la riga 'Rettifiche della' sul formato del file EFT in base alle specifiche della banca.



T4: In grado di inviare più righe di rettifiche nel file EFT?

A4: La funzionalità per le righe di rettifiche della funziona in modo diverso nelle diverse versioni di Dynamics GP, in modo che la risposta dipende da quale versione si sta utilizzando. GP 10.0, sta per inviare solo 0 o 1 riga di rettifiche per il pagamento. GP 10.0 non dispone di funzionalità per includere più righe di rettifiche per un singolo pagamento. In Criteri di gruppo 2010 RTM, sono solo inviare 0 o tutte le righe di rettifiche per ciascun pagamento. Tuttavia in SP2 2010 GP, funzionalità aggiuntive è stato aggiunto in modo è possibile inviare tutti i record di rettifiche per ciascun pagamento, 1 o 0 utilizzando la casella di controllo appena aggiunto per "Dettaglio riga rettifiche della" disponibile nella finestra di manutenzione del formato File EFT. Ulteriori informazioni su questo argomento sono disponibili in 2551488 KB.

2551488 più righe di rettifiche nel file EFT in Microsoft Dynamics GP
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=KB EN-US; 2551488



Q5: In grado di inserire più numeri di fattura in una riga di rettifiche della?

A5: Nr. Ogni riga di rettifiche della sarebbe di memorizzare le informazioni per ogni fattura che costituisce il pagamento. Ad esempio, se si dispongono di 6 fatture che costituiscono il pagamento, si otterrebbe 6 linee di rettifiche della se si sceglie di includere tutte le righe di rettifiche della. Non c'è alcuna funzionalità per includere tutti numers fattura 6 sulla stessa riga di rettifiche in questo momento.



Q6: In grado di configurare qualsiasi formato di file EFT per produrre un formato di "Verificare la stampa di File"? (Molte banche ora offrono questo servizio per stampare assegni e richiedono un formato XML in ogni riga di rettifiche della sarebbero in formato rimessa i propri).

A6: Nr. In questa fase, Microsoft Dynamics GP non offrono o supportano formati "Controllare la stampa di File". Il formato xml in cui è elencati ogni informazioni sulla rimessa in esso un raggruppamento sarebbe necessario una personalizzazione. Se si desidera richiedere una personalizzazione per questo, aprire un caso di supporto per chiedere di essere messi in contatto con i servizi professionali MBS e includere una copia dei requisiti della banca per l'impostazione di formato di file. Inoltre, ti invitiamo a votare il suggerimento di prodotto nel database suggerimento prodotto MS Connect in modo questa funzionalità può essere esaminata per un miglioramento futuro:

https://Connect.microsoft.com/dynamicssuggestions/SearchResults.aspx?SearchQuery=693612



Q7: Passano attraverso un aggiornamento informazioni bancarie EFT?

A7: Le informazioni bancarie del fornitore e il registro vengono inseriti tramite l'aggiornamento. Le informazioni bancarie del fornitore verranno scritto nella tabella SY06000 e utilizzeranno l'indirizzo del fornitore principale presente nella scheda fornitore manutenzione. Le uniche informazioni che non vengono trasferite attraverso l'aggiornamento sono il formato di file EFT. È necessario impostare nuovamente il formato di file EFT 10.0 GP o GP 2010, impostarlo da zero se stessi, o prelievo da uno dei formati standard già forniti nell'elenco di selezione. Può essere utile rendere GP 9.0 per fare riferimento a screenprints dell'impostazione di formato di file. 10 GP e GP 2010 hanno formati di file standard disponibile da scegliere, come pubblicato per la pulizia dei House NACHA (National Automated). Abbiamo codice in questi formati pubblicati standard, in modo che se la banca richiede un altro formato o una personalizzazione del formato standard, si considera che per una richiesta di consulenza.



Q8: Quali formati di file EFT sono disponibili nel 2010 GP e GP 2013?

A8: GP 10.0 e 2010 GP EFT standard dieci di GP 2013offer formati di file e pubblicati secondo le disposizioni standard dalle agenzie federali bancarie e nazionali NACHA Automated Clearing House (). È inoltre disponibile un formato di file definito dall'utente in modo che l'utente può impostare backup tuttavia desiderano. Utilizzare il seguito KB per vedere come i gruppi bancari GP 9.0 corrispondano ai nuovi formati di File disponibili in GP 10.0 e GP 2010:

945789 come EFT per gruppi di fornitori gestione bancaria in Microsoft Dynamics GP 9.0 corrispondono ai tipi di formato EFT in Microsoft Dynamics GP 10.0
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=KB EN-US; 945789

In questo articolo viene illustrato come le tabelle sono fare un riferimento incrociate dalla versione 9.0 GP GP 10.0 e GP 2010:




Q9: che cosa fare se la mia banca utilizza un formato di file che si differenzia leggermente da uno dei formati standard disponibili in Criteri di gruppo?

A9: Sono i formati di file EFT disponibili in Microsoft Dynamics GP fino a seguire il governativa e NACHA (National Automated Clearing House Association) pubblicato formati. Questi sono i requisiti standard pubblicati. La generazione di formati in Microsoft Dynamics GP sono progettati per essere conforme ai campi obbligatori in questi formati standard. Pertanto, se la banca richiede un formato che varia leggermente da uno dei formati standard disponibili in Criteri di gruppo, è possibile fare riferimento a MBS Professional Services di esercitare un servizio di consulenza per la personalizzazione.



Q10: La mia banca non utilizza uno dei formati di File EFT elencati in Criteri di gruppo. Come è possibile creare un nuovo formato per conformarsi alla propria banca?

A10: È possibile utilizzare il formato di file EFTdefinito dall'utente per creare un formato personalizzato. Tuttavia, è responsabile per impostare e verifica. Microsoft non è in grado di supportare il formato personalizzato. Ti aiuteremo a con un messaggio di errore o di campo per caso. Se desideri all'impostazione di formato di file, Microsoft può aiutare attraverso un impegno di consulenza, che è una spesa è fatturabile. È anche possibile provare a impostare il formato. Qualora affrontare questo personalmente, è consigliabile impostare un altro formato di esempio utilizzando uno dei formati del sistema, ad esempio il formato di file PPD come riferimento in modo che è possibile visualizzare la modalità di mapping campi ed è possibile eseguire il mirroring del formato allo stesso modo. Questo dovrebbe consentire di eseguire la maggior parte dei campi. Tuttavia, tutti i campi che necessari potrebbero non essere disponibili, o potrebbero risultare disponibili ma non funzionano (ad esempio conteggi o totali). Assistenza per ottenere un campo che attualmente non è disponibile o non funziona avrebbero dovuto essere gestiti tramite un impegno di consulenza. Solo perché il campo sembra essere disponibile nel mapping in Criteri di gruppo non significa necessariamente che il corretto funzionamento. È necessario eseguire il test per generare i file EFT per visualizzare il risultato finale.



Q11: Come si imposta le linee di liquidazione per il formato di File EFT? In alternativa, la Banca chiede un totale in Dare o una linea di credito nel piè di pagina che verrà offfset il file.

A11: Una linea di liquidazione è fondamentalmente in richiede la banca per il debito e linee di credito nel file EFT che contribuiranno annullino reciprocamente. Si può avere una riga di liquidazione per ogni riga di dettaglio, o una riga di liquidazione per l'intero file. La KB di seguito viene illustrato come impostare correttamente la linea di una liquidazione per l'intero file:

2026313 riga di liquidazione viene calcolato in modo non corretto nel file di trasferimento di fondi elettronico (EFT) per la gestione della contabilità fornitori in Microsoft Dynamics GP
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=KB EN-US; 2026313



Q12: Che cos'è un formato IAT?

A12: Formati di IAT vengono forniti per supportare le modifiche nelle regole di IAT (transazione ACH internazionale) come obbligatorie per la NACHA e organizzazioni OFAC per utilizzano con file ACH internazionali.



D13: PPD e CCD cosa per i file ci NACHA standard? Che cosa il + medio accanto a ciascuna?

A13: Questi tipi di Media:
  • PPD significa 'Prearranged pagamenti e depositi'. Utilizzata per dare o un account utente. Normalmente utilizzato per depositi diretti retribuzioni e pagamenti preventivamente.
  • CCD significa 'aziendale credito'. Utilizzata principalmente per aziende a transations.
  • Il + accanto a ogni formato di file, significa che il formato di file include mapping per il tipo di rettifiche della riga.


Q14: Perché è il numero banca/transito ciclo nel file EFT impostato insieme a 10 cifre, se la maggior parte degli Stati Uniti numeri del ciclo sono solo 9 cifre?

A14: Il campo numero di transito ciclo deve contenere 9 cifre del numero di registrazione, più il numero di cifre di controllo 1 dietro di esso. La banca potrebbe suddividere questi due campi separatamente le specifiche correnti bancari, in cui è possibile scegliere se si desidera lump insieme in un campo di mapping del file EFT o dividerli out come due campi. Ad esempio, se la cifra di controllo è sempre 1, quindi è possibile dividere questo in due campi. È il numero di registrazione banca popolare per il primo campo e quindi codificare il secondo campo come costante di 1.



D15: Come è possibile gestire il numero di registrazione banca transito ciclo quando è solo 8 cifre lungo in Canada?

A15: Canada consente di avere un 8 cifre del numero di registrazione, ma viene modificato a 9 cifre in modo da corrispondere negli Stati Uniti. Sono appena aggiunto 0 precede la cifra 8 esistente, il numero di registrazione.



Q16: Perché non le righe 'count' funzionano in tutte le righe di tipo di riga?

A16: Sfortunatamente, i campi di conteggio possono essere disponibili per la selezione nel mapping per qualsiasi riga, ma non funzionano in tutti i tipi di riga in questo momento.

Numero di rettifiche della - funziona solo nel tipo di rettifiche della riga. In questo campo count non funziona nella riga di dettaglio, o controllo Batch riga o di controllo di File.

RigaConteggiare, dettaglio conteggio, dettaglio + numero di rettifiche della, numero totale numero di debiti, conteggio totale di crediti di dettaglio sono funziona solo nelle righe del controllo di Batch e il controllo di File. Questi campi non funzionerà nell'intestazione del File, dettaglio o rettifiche della righe.

Questo è attualmente in base alla progettazione e verrà considerato come un miglioramento futuro.



Q17: La Banca chiede di aggiungere blocchi pad o ' blocco conteggio 10' per il formato di file EFT. Cosa significa?


A17: Blocchi Pad sono in banca richiede il file EFT contenere un certo numero di righe. Ad esempio, se richiedono un blocco di riempimento pari a 10, ciò significa che si desidera che il file in multipli di 10 righe. Pertanto se il file è di 22 righe, il sistema sarà necessario aggiungere 8 righe fittizie in modo che il numero totale di riga del file è 30. In alternativa, se il file è lunga 49 righe, quindi il sistema sarà sufficiente aggiungere 1 linea fittizia per ottenere il file può essere di 50 righe. Il numero totale di righe del file deve essere un multiplo di 10. La finestra di manutenzione del formato File EFT include una sezione per aggiungere blocchi Pad. Pertanto in questo esempio si contrassegna la casella di controllo per aggiungere blocchi di blocco note e le linee di Pad in multipli di 10. Inoltre, la banca inoltre indicherà il carattere per stampare le righe fittizie e il numero di caratteri in. In genere hanno è aggiungere un carattere di riempimento del '9' e il numero del riquadro caratteri per essere 94, che costituisce la larghezza standard di una riga, pertanto il 9 verrà stampata tutta la riga di zeri iniziali. È necessario consultare i requisiti della banca e impostare in questa sezione in base ai requisiti della banca.



Q18: Se un valore non occupano l'intero campo nel file EFT, come si compila il resto del campo con spazi o zero?

A18: Nella finestra di gestione File EFT, è un campoChar Pad in ogni riga. Lasciare questo campo se si desidera che il campo dispone di spazi. O 0 in questo campo se si desidera per la parte inutilizzata del campo essere riempiti con 0. Gli zero verranno inseriti nella parte restante di base se è impostare i dati nel campo per essere giustificate a sinistra o a destra.



Q19: Nel file di cronologia delle transazioni PM Paid, è un campo denominato la descrizione della transazione' '. In questo campo stampa vuoto e non inserire la descrizione della fattura.

A19: Il campo di decrittazione di transazione è disponibile per inserire nel file, ma riporta la descrizione del pagamento' ' e non la fattura. Di conseguenza produce un campo vuoto poiché il pagamento non è in genere una descrizione è associata. La descrizione della transazione associata alla fattura non è un campo standard e quindi non è supportata per essere popolata dalla fattura in questo momento. Se questa funzionalità è necessaria in questo momento, questo viene considerato una richiesta di consulenza per una personalizzazione.

Q20: Come si ottiene il numero di documento per la fattura da stampare nella riga di rettifiche della?

A20: Per ottenere il numero di documento per la fattura, è necessario eseguirne il mapping come segue:

TABELLA: PM APPLICARE AL FILE DI CRONOLOGIA
CAMPO: APPLICARE AL NUMERO DI DOCUMENTO



Q21: ho immesso più fatture di un fornitore in Microsoft Dynamics GP. Alcune fatture sono state ordinate a un ID di indirizzo con informazioni bancarie e alcune fatture sono state ordinate a un ID di indirizzo senza informazioni bancarie EFT. Quando compila il controllo batch o batch EFT, non funziona nel modo che previsto. Come le fatture pull nel controllo ed EFT batch?

A21: La funzionalità per la modalità di controllo ed EFT batch pull è stati modificati in versioni diverse di Microsoft Dynamics GP come segue:
  • Microsoft Dynamics GP 10.0 - se si crea innanzitutto il batch di controllo, verranno pull eft sia il controllo fatture. Di ovviare consiste nel creare batch di EFT prima e quindi è possibile compilare ultimo batch di controllo.
  • Microsoft Dynamics GP 10.0 SP2 - il sistema legge e utilizza il RIMETTERE a ID salvate nella scheda fornitore manutenzione. Sfortunatamente, non letto l'ID chiave effettivamente sulla fattura specifica. Questo è stato registrato come problema qualità #64038.
  • 2010 RTM di Microsoft Dynamics GP, Microsoft Dynamics GP 2013 e Microsoft Dynamics GP 2015-se si crea innanzitutto il batch di controllo, non riceve (quando il fornitore ha entrambi i tipi di fatture con scadenza per il pagamento). Per evitare questo problema, è necessario compilare il EFT batch quindi con il batch di controllo. Si tratta del progetto corrente. Se si desidera vedere che questa progettazione modifiche nelle versioni future, annotare un suggerimento sul prodotto.


Q22: Come si registra un suggerimento sul prodotto?

A22: Il team di sviluppo ha creato un database di suggerimento di prodotto denominato MS Connect. Essi leggere ogni suggerimento sul prodotto immesso e consentire una valutazione di priorità basata su criteri diversi quali:
  • Si tratta di dati dannosi?
  • Quanti clienti hanno scelto per questa operazione?
  • È possibile ovviare?
  • Sarà in conflitto o altre funzionalità di interruzione?
  • Viola eventuali normative federali o standard?
Dopo ogni suggerimento viene assegnato un livello di priorità, rimane nel database in modo che altri clienti possono votare anche su di esso nel tempo. Più voti ottiene, più alta priorità passerà, in modo che i voti contare e sono molto importanti. Questo database viene utilizzato per determinare quali clienti miglioramenti che si desiderano visualizzare nelle future versioni così accedere suggerimenti sul prodotto. Il collegamento da utilizzare è:

https://Connect.microsoft.com/dynamicssuggestions



Q23: come ottenere la data di creazione di File nel formato di data Julian? (Ad esempio, il formato della data Julian è '0yyddd', dove aa è le ultime due cifre dell'anno e del ddd è il giorno dell'anno che data uscirà 365 giorni. Ad esempio, il 24 settembre 2011 sarebbero in 011267 in formato Julian.)

A23: Per ottenere il formato della data Julian, sarebbe necessario utlize due campi nel modo seguente:

a. aprire il formato di file EFT e selezionare il tipo di riga di Intestazione del File .

b. fare clic sul campo Data creazione File . Impostarlo su una lunghezza di '1' e mapparla a un valorecostante di 0.

c. fare clic per posizionare il cursore sulla riga successiva e nella barra dei menu superiore fare clic su Modifica e scegliere Inserisci riga e si inserirà una nuova riga sopra la riga il cursore sulla.

d. nel campo nuovo nome ' giorno di creazione di File' ed eseguirne il mapping come Data di sistema. Quindi espandere la riga e per il formato di data, scegliere numero AA + giorno o solo Il numero di giorni in base alle esigenze. (Non tutte le banche richiedono l'AA).



Q24: Quando si chiave un pagamento manuale in contabilità fornitori e contrassegna la casella di controllo EFT, perché sono questi visualizzati nel file SafePay come controllo?

A24: Se il fornitore non è impostato per EFT, quindi il sistema considera il pagamento manuale per controllare e includerlo nel file di pagamento sicuro, anche se si contrassegna come tipo EFT quando il pagamento manuale con chiave. Verrà comunque considerato come un controllo indipendentemente da possibili per i fornitori non impostate con EFT. Di soluzioni devono utilizzare il tipo di 'cassa' anziché EFT per i fornitori non-EFT, o impostare il fornitore con EFT e quindi di reimpostazione manuale pagamento. Il tipo di 'cassa' non è incluso nel caricamento di pagamento sicuro.

Se il fornitore è impostato per EFT, il sistema utilizzerà per impostazione predefinita la casella di controllo EFT automaticamente e non essere incluso nel file di pagamento sicuro.



Q25:Microsoft può fornire un elenco delle banche che utilizzano formati di File specifici di EFT?

A25: Sfortunatamente, Microsoft non è in grado di certificare che le banche utilizzano che utilizzano formati, per motivi di responsabilità e anche che le banche sono in continua evoluzione che formati sono, che facilita la gestione di tali informazioni impossibili. Alcune banche potrebbero inoltre richiedere campi specifici non richiesti '' nel formato standard pubblicato. Pertanto, è necessario contattare la banca direttamente per vedere quali formati sono accetterà e fornire un documento di requisiti per il formato che richiesto. Sarà quindi necessario modificare un formato nella finestra formato EFT in Microsoft Dynamics GP per verificare se il campo deviated è possibile o meno. Se è necessario che il file personalizzato di inserire informazioni che non sono immediatamente disponibili, per un impegno di consulenza contattare Microsoft Dynamics GP.


Q26:La banca non accetterà il file EFT perché il numero di sequenza nel nome del file EFT-0001 e abbiamo già caricato un file EFT con quel numero di sequenza stessa oggi. Inoltre è stato generato il successivo file che è generati con lo stesso numero di sequenza-0001.

Q26: La convenzione di denominazione per i file EFT (in Microsoft Dynamics GP 10.0 e versioni successive per contabilità fornitori EFT e Microsoft Dynamics GP 2010 e versioni successive per incassi EFT) comprende i seguenti:

EFT FILENAME + CHECKBOOK ID + DATE + SEQUENCE NUMBER + EXTENSION (if designated)
Il nome del file EFT vengono estratti dal nome del file indicato nella scheda Opzioni di debiti o crediti per i percorsi dell'output all'icona indicherà.

L'ID del libretto è il registro utilizzato per la checkrun.

La data è la data di sistema.

Il numero di sequenza incrementare disattivare gli altri file EFT salvati nella stessa cartella del percorso/con lo stesso nome. Di conseguenza incrementa il numero di sequenza per il successivo file EFT generata. In tal caso, se è stato generato un file EFT oggi con il numero di sequenza di-0001. Un altro file EFT generato oggi verrà incrementato a-0002 salvati nella stessa posizione. Tuttavia, se si elimina innanzitutto il primo file con il numero di sequenza-0001, quindi il secondo file sarà non vederlo e ricominciare e utilizzare nuovamente il numero di sequenza-0001. Si tratta di un problema con la maggior parte di banche come ritengono che sia un file duplicato. Quando si genera un file il giorno successivo, la data verrà modificata, in modo che verrà riavviata in-0001 nuovamente. Prestare attenzione a non eliminare i file EFT dal percorso che dei file vengono salvati in se si genera uno o più file EFT al giorno.

Il numero di sequenza vengono estratti dal nome del file indicato nella scheda Opzioni di debiti o crediti per i percorsi dell'output all'icona indicherà. Se qui non è designato alcuna estensione, ad esempio txt, estensione non verrà aggiunto il file EFT risultante generato.

Q27: È possibile installare nota di credito Mostra sul file EFT?

A27: Nr. La nota di credito viene applicata alla fattura come un processo separato. Il file EFT solo paga 'importo netto' residui di scadenza. Pertanto le informazioni di credito credito sono memorizzati in una tabella diversa e non disponibili per essere inserita nel file EFT.



Q28: Se si annulla il pagamento EFT, sarà la nota di credito automaticamente scollegare dalla fattura troppo?

A28: In Microsoft Dynamics GP 10.0 e Microsoft Dynamics GP 2010, quando si annulla un pagamento, solo l'importo netto del pagamento sarà nuovamente aperto. La nota di credito rimane quando viene spostato contro la fattura. (Nota: questa funzionalità è stata modificata in Microsoft Dynamics GP 2013.)


In Microsoft Dynamics GP 2013, quando si annulla il pagamento EFT, la nota di credito saranno anche scollegato dalla fattura allo stesso tempo.


Q29: Nella banca EFT il libretto di manutenzione, qual è il tipo di comunicazione e i campi di applicazione di lavoro? GP automaticamente caricherà il file direttamente alla banca?


Cella A29 sarà: Non wasy automatico per inviare il file alla banca dispone di Microsoft Dynamics GP. Il tipo di comunicazione consente di avviare il programma da utilizzare per caricare il EFT alla banca o aprire il collegamento internet per la banca a caricare il file EFT. GP apre solo il software o il collegamento per, ma non è in grado di continuare. Il programma o software della banca subentra a questo punto, oppure manualmente, è necessario continuare a caricare il file. Controllare presso le banche, come software del somebank dispone di funzionalità per acquisire automaticamente il file da un percorso specificato, ma che portato a termine per la funzionalità presente nel software della banca.



Q30: Durante l'importazione in un formato di File EFT per pagamenti, le tabelle di pagamenti non sono elencate. Tabelle di contabilità clienti sono elencate per nome di tabella. Si tratta di un bug?

A30 dovrebbe: Questo problema #61119 è stato corretto nel Service Pack 3 per Microsoft Dynamics GP 2010.Or è possibile aggiornare la colonna di serie sul formato del File EFT direttamente nella tabella SQL in modo che punti alla gestione della contabilità fornitori, eseguendo il seguente script aganst il database delle società in SQL Server Management Studio:


update CM00103 set SERIES = 4 where EFTFormatID = 'XXX' 
-Immettere l'ID del formato di File EFT per il segnaposto XXX sopra prima di eseguire questo script. Per la serie di pagamenti = 4 e crediti = 3.


Q31: La versione del formato ISO 20022 è disponibile in Microsoft Dynamics GP?

A31: Solo la versione 1 del formato ISO 20022 è attualmente disponibile in Microsoft Dynamics GP. Sfortunatamente, versione 2 o versione 3 non sono disponibili in questa fase e viene considerato un miglioramento del prodotto. Se si desidera vedere le versioni più recenti di questo formato aggiunto a Microsoft Dynamics GP in futuro, fare clic sul seguente collegamento e immettere/votazione su un suggerimento sul prodotto e aggiungere i commenti relativi a questo possono essere controllati e considerati per il futuro.

https://Connect.microsoft.com/dynamicssuggestions


Q32: Come ottenere un 'File creazione numero univoco' generato per ogni nuovo file EFT?

A32: La funzionalità di un numero di File univoco è un numero univoco per ogni file EFT generato. Se selezionato su diversi tipi di riga, lo stesso numero verrà stampato in ogni riga e incrementato ogni volta che viene generato un nuovo file EFT. Questo numero è già disponibile in Microsoft Dynamics GP eseguendo il mapping del campo come segue:

Numero di File successivo EFT
Esegue il mapping a: campo di dati
Tabella: Master di trasferimento fondi elettronico libretto
Campo: Numero di File successivo EFT

Nota: Il file di notifica anticipata bancaria generato stamperà zero in questo campo.



Q33: Quali sono alcuni altri campi personalizzati in genere richieste per EFT?

A33: Informazioni su altri campi personalizzati in genere richieste per file EFT sono disponibili in KB 2956922.


















Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 945955 - Ultima revisione: 03/28/2016 21:21:00 - Revisione: 1.5

Microsoft Dynamics GP 2015, Microsoft Dynamics GP 2013, Microsoft Dynamics GP 2010, Microsoft Dynamics GP 10.0

  • kbtshoot kbexpertiseinter kbinfo kbmbsmigrate kbexpertisebeginner kbmt KB945955 KbMtit
Feedback