Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Macchine virtuali che sono state create nella versione beta del ruolo HYPER-V non vengono avviati dopo l'aggiornamento a una versione successiva il ruolo di HYPER-V

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 949222
Sintomi
Disporre della versione beta di installato sulla versione di Windows Server 2008 il ruolo di HYPER-V. È possibile aggiornare il ruolo HYPER-V a una versione successiva. In questo caso, non avviare le macchine virtuali create nella versione beta del ruolo HYPER-V.

Inoltre, viene visualizzato uno dei seguenti messaggi di errore:
Errore durante il tentativo di possibilità lo stato della macchina virtuale vmname.
vmname ’ inizializzazione non riuscita.
Impossibile leggere o aggiornare la configurazione VM.
Si è verificato un errore durante tentativo di modificare lo stato della macchina virtuale vmname.
Impossibile inizializzare "VMName"
Un tentativo di leggere o aggiornare la configurazione della macchina virtuale non riuscito.
"VMName": Impossibile leggere o aggiornare la configurazione della macchina virtuale: non specificato (0x80040005) errore.
Cause
Questo problema si verifica poiché le configurazioni di macchina virtuale che sono state create nella versione beta del ruolo HYPER-V sono incompatibili con le versioni successive del ruolo HYPER-V.
Risoluzione
Se la macchina virtuale è in esecuzione una versione supportata in Hyper V di un sistema operativo, è possibile utilizzare il file del disco rigido virtuale (VHD) esistente. Tuttavia, le impostazioni di configurazione macchina virtuale devono essere ricreate. Se la macchina virtuale è in esecuzione una versione non definitiva di Windows Server 2008, le impostazioni di configurazione macchina virtuale e il file .vhd del sistema operativo deve essere ricreato.

Per eliminare e quindi ricreare le macchine virtuali, attenersi alla seguente procedura.

Passaggio 1: Eliminare le macchine virtuali

Per rimuovere le macchine virtuali che sono state create nella versione beta del ruolo HYPER-V, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire la console di Gestione di HYPER-V .
  2. Documentare le impostazioni di configurazione per ogni macchina virtuale.
  3. Scegliere Elimina Salva stato per ogni macchina virtuale in uno stato salvato .
  4. Fare clic su Elimina sottostruttura snapshot ogni macchina virtuale con gli snapshot.

    Nota Non appena si eliminano le istantanee, consentono di unire le modifiche presenti nei file di snapshot (.avhd) in modo da file VHD padre. Questa operazione potrebbe richiedere alcuni minuti. Per verificare che le istantanee sono unite nel file VHD padre, è possibile controllare il percorso in cui sono archiviati gli snapshot per verificare che nessun file .avhd esistano.
  5. Dal menu azione , fare clic su Gestione rete virtuale e quindi verificare che tutte le reti virtuali che sono state create nella versione beta del ruolo HYPER-V sono state eliminate.

    Nota Quando si aggiorna il ruolo HYPER-V a una versione successiva, verranno rimosse tutte le reti virtuali che sono state create nella versione beta del ruolo HYPER-V.
  6. Copiare il file .vhd in una posizione sicura.

    Nota Se la macchina virtuale è in esecuzione una versione non definitiva di Windows Server 2008, necessario è possibile ricreare il file .vhd del sistema operativo.
  7. Nella console di Gestione di HYPER-V , è necessario eliminare tutte le macchine virtuali che sono state create nella versione beta del ruolo HYPER-V.

Passaggio 2: Ricreare le macchine virtuali

Per ricreare le macchine virtuali, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire la console di Gestione di HYPER-V .
  2. Dal menu azione , fare clic su Gestione rete virtuale e quindi ricreare le reti virtuali.
  3. Utilizzare la Creazione guidata macchina virtuale per ricreare le macchine virtuali.

    Nota Se in precedenza è stato salvato un file di VHD che contiene una versione supportata in Hyper V di un sistema operativo, è possibile fare clic su utilizza un disco rigido virtuale esistente e scegliere il file .vhd esistente. Se la macchina virtuale è in esecuzione una versione non definitiva di Windows Server 2008, necessario è possibile ricreare il file .vhd del sistema operativo.
  4. Non appena viene installato il sistema operativo, installare i servizi di integrazione nella macchina virtuale. Per installare la versione più recente di Integration Services, aprire la finestra di connessione di Virtual Machine, quindi Inserire il disco installazione Integration Services dal menu azione .
Informazioni
Per ulteriori informazioni su HYPER-V, visitare il sito di Web di Microsoft:
snap-in Win2008 rtm di aggiornamento di virtualizzazione Windows hypervisor Hyper-v

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 949222 - Ultima revisione: 12/03/2008 19:18:13 - Revisione: 3.0

Windows Server 2008 Datacenter, Windows Server 2008 Enterprise, Windows Server 2008 Standard

  • kbmt kbsnapin kbconsole kbtshoot kbexpertiseinter kbprb KB949222 KbMtit
Feedback
html>