Le prestazioni di rete risultano rallentate quando si esegue ambiente preinstallazione di Windows 2.x in determinate configurazioni hardware

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

953700
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sintomi
Quando Windows Preinstallation Environment (PE) 2. x venga eseguito nelle seguenti configurazioni hardware, le prestazioni di rete lenta:
  • In un sistema che ha un Broadcom NetXtreme Gigabit Ethernet controller che utilizza la versione BCM5704 B0 ASE
  • In un sistema che dispone di più di due Intel Extended Memory 64 Technology (EM64T) processori installati
Nota I seguenti computer sono interessati da questo problema:
  • Dell PowerEdge 6850
  • IBM xSeries 3850
Workaround
Per risolvere questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Disattivare l'hyperthreading nel BIOS del computer.
  2. Modificare l'archivio dati configurazione di avvio (BCD) in Windows PE 2. x in modo che solo una CPU sia visibile per il sistema operativo. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Avviare Windows PE 2. x.
    2. Al prompt dei comandi, digitare il comando seguente, quindi premere INVIO:
      bcdedit/archiviare il Path percorso/impostare onecpu {predefinito}
      Nota Il segnaposto del Path rappresenta il percorso dell'archivio BCD. Per impostazione predefinita, l'archivio BCD si trova nel seguente percorso:
      cartella c:\winpe\iso\boot\bcd in Windows PE 2.x
Informazioni
Questo problema non si verifica se uno o più delle seguenti condizioni:
  • Il computer dispone di un controller Ethernet di Broadcom NetXtreme 1 installato che utilizza una versione di ASIC diverso BCM5704 B0.
  • Il computer è dotato di processori Intel EM64T.
  • Windows PE 1. x viene utilizzata su un sistema che esegue Windows XP o Windows Server 2003.
I prodotti di terze parti che in questo articolo viene descritto sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia, implicita o esplicita, sulle prestazioni o all'affidabilità di questi prodotti.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 953700 - Ultima revisione: 01/16/2015 03:01:35 - Revisione: 1.1

  • Microsoft Windows Preinstall Environment (WinPE) 32-bit
  • Microsoft Windows Preinstall Environment (WinPE) 64-bit
  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbexpertiseinter kbtshoot kbprb KB953700 KbMtit
Feedback