Messaggio di errore quando si crea un RODC IFM o di un RODC SYSVOL IFM su un controller di dominio basato su Windows Server 2008

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

954407
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sintomi
Quando si tenta di installare un controller di dominio di sola lettura (RODC) per creare da Media (IFM) o un IFM di SYSVOL del controller di dominio di sola lettura, lo strumento Ntdsutil.exe un computer basato su Windows Server 2008, viene potrebbe essere visualizzato il seguente messaggio di errore:
Impossibile inizializzare il modulo Jet: Jet Error -1216
Inoltre, vengono registrati i seguenti eventi nel registro dell'applicazione:

Origine: ESENT
Date: DateTime
ID evento: 454
Livello: errore
Computer: Domain Controller Name
Descrizione: Ripristino/ripristino di database NTDS (4676) non riuscito con imprevisto error -1216.

Origine: ESENT
Date: DateTime
ID evento: 494
Livello: errore
Utente: Username
Computer: Domain Controller Name
Non Descrizione: Ripristino del database NTDS (4676) riuscito con error -1216 a causa riferimenti a un database di ‘ D:\< Percorso Cartella > \Active Directory\ntds.dit ', che non è più presente. Il database non è stato portato a uno stato chiusura normale prima è stato rimosso (o probabilmente spostato o rinominato). Il motore di database non consente recupero per completare per questa istanza fino a quando il database mancante è re-instated. Se il database è più disponibile o è più richiesto, procedure per il ripristino da questo errore sono disponibili nella Microsoft Knowledge Base o seguendo il collegamento "ulteriori informazioni" nella parte inferiore del messaggio

Cause
Questo problema si verifica se la procedura IFM precedente è stata annullata o chiuso prima che è stata completata. Quando si verifica questa situazione, i file temporanei potrebbero rimanere nella cartella Temp nel profilo dell'utente.
Risoluzione
Per risolvere il problema, utilizzare uno dei seguenti metodi.

Metodo 1

Riavviare il controller di dominio.

Metodo 2

Eliminare tutti i file temporanei dalla 1 cartella.

Nota La 1 cartella si trova all'interno della cartella Temp.

Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire la cartella Temp in Esplora risorse. La cartella Temp in genere, si trova nella seguente posizione:
    \Appdata\Local\Temp Logged on User Name C:\Users\
  2. Nella cartella Temp, aprire la 1 cartella.
  3. Eliminare i file presenti nella 1 cartella.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 954407 - Ultima revisione: 01/15/2015 10:11:40 - Revisione: 1.0

  • Windows Server 2008 Datacenter without Hyper-V
  • Windows Server 2008 Enterprise without Hyper-V
  • Windows Server 2008 for Itanium-Based Systems
  • Windows Server 2008 Standard without Hyper-V
  • Windows Server 2008 Datacenter
  • Windows Server 2008 Enterprise
  • Windows Server 2008 Standard
  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbexpertiseinter kberrmsg kbtshoot kbprb KB954407 KbMtit
Feedback