Errore "Internet Explorer: impossibile visualizzare la pagina Web"

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 956196

Se correttamente connessi a Internet, ma non si è in grado di visualizzare tutte le pagine Web in Internet Explorer, è possibile utilizzare una delle seguenti procedure di risoluzione dei problemi, a seconda del sistema operativo.

Risoluzione dei problemi

Windows 8

Disattivare la Modalità Protetta Avanzata
Modalità protetta avanzata è una nuova funzionalità di Internet Explorer 10. E viene utilizzata per estendere le funzionalità della modalità protetta esistente per impedire ai pirati informatici l'installazione di software, l'accesso alle informazioni personali, l'accesso alle informazioni da reti Intranet aziendali e di modificare le impostazioni di sistema. A tale scopo, modalità protetta avanzata deve ridurre alcune delle funzionalità disponibili in Internet Explorer. Queste restrizioni possono causare problemi con la navigazione quando si utilizza Internet Explorer. Disattivando la modalità protetta avanzata le prestazioni di Internet Explorer potrebbero migliorare ma potrebbero lasciarti esposto al rischio di possibili attacchi.

Come disabilitare la modalità protetta avanzata:

  1. Scorrere dal bordo destro dello schermo, toccare il pulsante Start e quindi digitare Opzioni Internet
    (se si utilizza un mouse, scegliere l'angolo superiore destro dello schermo, spostare il puntatore del mouse verso il basso, fare clic su Start e quindi digitare Opzioni Internet).
  2. Toccare o fare clic su Impostazioni sotto la casella di ricerca a destra dello schermo. Quindi, toccare o fare clic sull'icona Opzioni Internet sotto i risultati della ricerca.



  3. Nella finestra Opzioni Internet, toccare o fare clic sulla scheda Avanzate e individuare la casella di controllo Abilita Protezione avanzata. Toccare o fare clic per deselezionare la casella di controllo.



  4. Toccare o fare clic sul pulsante Applica e quindi toccare o fare clic su OK. Riavviare Internet Explorer e controllare se il problema viene risolto.
Eliminare la cronologia del browser
Per eliminare la cronologia delle esplorazioni in Internet Explorer 10, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Internet Explorer dal desktop.
  2. Premere Alt per visualizzare la barra dei menu.
  3. Dal menu Strumenti, toccare o fare clic su Opzioni Internet.
  4. In cronologia esplorazioni, fare clic su Elimina (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio

  5. Selezionare tutte le caselle di controllo e quindi toccare o fare clic su Elimina (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio

  6. Toccare o fare clic su Esci e riavviare Internet Explorer.
Disattivare i componenti aggiuntivi in Internet Explorer
Internet Explorer 10 è progettato per offrire un'esperienza di navigazione libera da componenti aggiuntivi e riproduzione HTML5 e molti filmati di Adobe Flash Player senza dover installare un componente aggiuntivo separato. Barre degli strumenti e componenti aggiuntivi funzionano solo in Internet Explorer per il desktop. Per visualizzare una pagina che richiede componenti aggiuntivi in Internet Explorer, scorrere verso il basso oppure fare clic per visualizzare la barra degli indirizzi, toccare o fare clic sul pulsante Strumenti pagina e quindi toccare o fare clic su Visualizza sul desktop.

È possibile visualizzare, attivare e disattivare l'elenco dei componenti aggiuntivi che può essere utilizzato da Internet Explorer per il desktop. I componenti aggiuntivi che possono essere gestiti includono gli oggetti browser helper, ActiveX controlli, le estensioni degli strumenti, barre di explorer, estensioni del browser, provider di ricerca, acceleratori e verifica le impostazioni di protezione.

Gestire i componenti aggiuntivi
  1. Avviare Internet Explorer per il desktop.
  2. Toccare o fare clic su Gestione componenti aggiuntivi dal menu Strumenti .
  3. In Mostra, toccare o fare clic su Tutti i componenti aggiuntivi e quindi disattivare tutti toccando o facendo clic su ogni e quindi selezionare Disattiva.
  4. Toccare o fare clic su Chiudi.
  5. Riavviare Internet Explorer e testarlo.
Se è possibile accedere ad Internet, il problema riguarda un componente aggiuntivo installato. Riattivare ogni componente aggiuntivo, uno alla volta e verificare per determinare quale componente aggiuntivo causa il problema.
Verificare le impostazioni di DNS e Proxy
Le impostazioni Proxy sono usate per indicare a Internet Explorer l'indirizzo di rete di un server intermedio (noto come proxy server) che viene posto tra il browser e Internet in alcune reti. Modifica delle impostazioni proxy è in genere è necessario solo se si è connessi a Internet tramite una rete aziendale. Per impostazione predefinita, Internet Explorer rileva automaticamente le impostazioni proxy. Tuttavia, se questa impostazione è stata modificata e non si sta tentando di connettersi a una rete aziendale, possono verificarsi problemi di connessione. Per verificare che Internet Explorer è il rilevamento automatico delle impostazioni proxy, attenersi alla procedura descritta di seguito:


  1. Scorrere dal bordo destro dello schermo, toccare il pulsante Start e quindi digitare Opzioni Internet
    (se si utilizza un mouse, scegliere l'angolo superiore destro dello schermo, spostare il puntatore del mouse verso il basso, fare clic su Start e quindi digitare Opzioni Internet).
  2. Toccare o fare clic sulla scheda connessioni e quindi toccare o fare clic su ImpostazioniLAN .


  3. Toccare o fare clic su rileva automaticamente impostazioni e verificare che ci sia segno di spunta nella casella accanto a esso.



  4. Toccare o fare clic su OK per chiudere le finestre. Riavviare Internet Explorer e verificare che il problema viene risolto.
Ripristino di Internet Explorer
Per ripristinare le impostazioni predefinite di Internet Explorer, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Internet Explorer e quindi fare clic su Opzioni Internet dal menu Strumenti .
  2. Scegliere il Advanced tasto tab e quindi fare clic su Reimposta. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  3. Nella finestra di dialogo Impostazioni predefinite di Internet Explorer , fare clic su Reimposta.
  4. Nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer, fare clic su Reimposta. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  5. Fare clic su Chiudi e quindi fare clic su OK due volte. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  6. Chiudere e riavviare Internet Explorer. Le modifiche effettive al successivo avvio di Internet Explorer.
Verificare se un servizio di terze parti, un programma o un software antivirus è in conflitto con Internet Explorer
Alcuni programmi antivirus di terze parti potrebbero causare problemi di connessione alla rete di Internet Explorer. Rimuovere qualsiasi antivirus di terze parti 3 dal sistema per le istruzioni fornite dagli sviluppatori di tali programmi.

Per determinare se un servizio o programma di terze parti in conflitto con Internet Explorer, attenersi alla seguente procedura:
  1. Toccare o fare clic sul pulsante di accesso rapido della ricerca, digitare msconfig nella casella di ricerca e quindi toccare o fare clic sull'icona di configurazione di sistema visualizzato.
  2. Toccare o fare clic sulla scheda servizi e selezionare la casella di controllo Nascondi tutti i servizi Microsoft e quindi fare clic su Disabilita tutto.
  3. Toccare o fare clic sulla scheda avvio .
  4. Toccare o fare clic su Disabilita tutto nell'angolo inferiore destro e quindi fare clic su OK.
È richiesto di riavviare il computer. Dopo il riavvio, provare Internet Explorer per una connessione in linea. In base al risultato, passare alla sezione "la connessione funziona" o alla sezione "la connessione non funziona".
La connessione funziona
Se la connessione funziona correttamente, un servizio di terze parti o un programma potrebbe essere in conflitto con Internet Explorer. Per identificare il servizio in conflitto o il programma, attenersi alla seguente procedura:

  1. Toccare o fare clic sul pulsante di accesso rapido della ricerca, digitare msconfig nella casella di ricerca e quindi toccare o fare clic sull'icona di configurazione di sistema visualizzato.
  2. Toccare o fare clic sulla scheda servizi e quindi selezionare la casella di controllo Nascondi tutti i servizi Microsoft .
  3. Selezionare metà delle voci elencate e quindi fare clic su OK.
  4. Riavviare il computer e provare Internet Explorer.
  5. Ripetere i passaggi 1-4 finché non viene identificato il servizio è in conflitto con Internet Explorer. Se non si utilizza il servizio in conflitto, si consiglia di rimuoverlo oppure configurare il servizio in modo che esso non viene avviato all'avvio del computer.
Se è possibile trovare un servizio che causa il problema, aprire nuovamente la configurazione di sistema, fare clic sulla scheda avvio e ripetere i passaggi 5.
La connessione non funziona
Se la connessione non viene risolto, riattivare tutti i programmi e quindi passare alla sezione "Disattivare temporaneamente il firewall". Per riattivare tutti i programmi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Toccare o fare clic sul pulsante di ricerca più facile, tipo Msconfig nella ricerca di dialogo e quindi toccare o fare clic sull'icona di configurazione di sistema visualizzato.
  2. Toccare o fare clic sulla scheda servizi e quindi attivare tutti i programmi.
  3. Toccare o fare clic sulla scheda avvio, attivare tutti i programmi e quindi fare clic su OK.
  4. Riavviare il computer.
Aggiornamento dei driver meno recenti e la modifica di chiavi del Registro di sistema
Controllo degli aggiornamenti di Windows per i driver
Anche se già possibile ricevere gli aggiornamenti automatici, manualmente cercare e installare i driver aggiornati in aggiornamenti facoltativi. Windows Update non installa gli aggiornamenti facoltativi automaticamente, ma ci notifica quando ne sono disponibili alcuni e quindi ci consente di scegliere se installarli o meno. Gestire i driver Windows Update
  1. Aprire Windows Update nel Pannello di controllo, passando dal bordo destro dello schermo, toccare ricerca (o, se si utilizza un mouse che punta all'angolo superiore destro dello schermo, spostare il puntatore del mouse verso il basso e quindi fare clic su ricerca), immissione di Windows Update nella casella di ricerca, toccare o fare clic su Impostazioni e toccando o facendo clic su Installa gli aggiornamenti facoltativi.
  2. Toccare o fare clic su Controlla aggiornamenti e quindi attendere che Windows cerchi gli ultimi aggiornamenti per il PC.
  3. Se vengono trovati aggiornamenti, toccare o fare clic su Installa aggiornamenti.

    Leggere e accettare le condizioni di licenza e quindi toccare o fare clic su Fine se l'aggiornamento lo richiede. Autorizzazioni di amministratore necessarie È possibile che venga richiesto una password di amministratore o di confermare la scelta.
Provare a disattivare la funzionalità di PreBinding

Per modificare il valore del Registro di sistema EnablePreBinding, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire l'Editor del Registro di sistema . A tale scopo, digitare RegeditNella casella Inizia ricerca e quindi selezionare regeditnell'elenco programmi .

    Se viene chiesto di immettere una password di amministratore o di confermare, digitare la password oppure selezionare Consenti.
  2. Individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Internet Explorer\Main
  3. Individuare il valore di EnablePreBinding, se il valore non esiste, selezionare il menu Modifica, scegliere Nuovo e quindi selezionare Valore DWORD .
  4. Digitare EnablePreBinding, quindi premere INVIO.
  5. Scegliere Modifica dal menu Modifica .
  6. Digitare 0, quindi selezionare OK.
Per ulteriori informazioni sulla funzione PreEnable in Internet Explorer, vedere KB973927.
Modifica la chiave TabProcGrowth
Consente di migliorare le prestazioni di Internet Explorer tramite il tasto TabProcGrowth.

  1. Aprire l'Editor del Registro di sistema scorrendo dal bordo destro dello schermo, toccare ricercao, se si utilizza un mouse che punta all'angolo superiore destro dello schermo, spostare il puntatore del mouse verso il basso e quindi fare clic su ricerca, immettere regeditnella casella di ricerca e quindi toccando o facendo clic su regedit.exe nei risultati della ricerca.


  2. Passare a HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Internet Explorer\Main. Non è necessario fare clic sul menu a discesa per Main. Vi si trova la chiave che stiamo cercando. Toccare o fare clic su Main.
  3. Individuare la chiave denominata TabProcGrowth. Fare clic con il pulsante destro la chiave e toccare o fare clic su Modifica.
  4. Verrà visualizzato il valore della chiave. Se il valore della chiave è 1, non modificarla. Se il valore è 0, impostarlo su 1 e quindi fare clic su OK.
  5. Riavviare il sistema.
Ripristinare o aggiornare il PC

Per ripristinare il PC utilizzando Ripristino configurazione di sistema

Se si ritiene che un'applicazione o driver installato di recente ha causato problemi sul PC, è possibile ripristinare a un punto precedente nel tempo (un punto di ripristino). Ripristino configurazione di sistema non modifica i file personali, ma potrebbe rimuovere driver e applicazioni installate di recente.
  1. Scorrere dal bordo destro dello schermo e quindi toccare Cerca
    (se si utilizza un mouse, scegliere l'angolo superiore destro dello schermo, spostare il puntatore del mouse verso il basso e fare clic su Cerca). Immettere "ripristino" nella casella di ricerca, toccare o fare clic su Impostazioni e quindi toccare o fare clic su ripristino.
  2. Toccare o fare clic su Ripristino configurazione di sistema aperto e quindi seguire le istruzioni.

Per aggiornare il PC

Aggiornamento del PC consente di reinstallare Windows e consente di mantenere i file personali, impostazioni e le applicazioni fornite con il PC e applicazioni che sono state installate da Windows Store.
  1. Scorrere dal bordo destro dello schermo, toccare Impostazioni e quindi toccare Impostazioni PC cambia
    (se si utilizza un mouse, scegliere l'angolo superiore destro dello schermo, spostare il puntatore del mouse verso il basso, fare clic su impostazioni e quindi fare clic su impostazioni di PC di modifica).
  2. In Impostazioni PC, toccare o fare clic su Generale.
  3. In Aggiorna il PC senza compromettere i file, toccare o fare clic su Get started.
  4. Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Windows 7

Eliminare la cronologia del browser

Internet Explorer 8, Internet Explorer 9 o Internet Explorer 10
Seguire le istruzioni indicate per eliminare la cronologia delle esplorazioni di Internet Explorer
  1. Avviare Internet Explorer.
  2. Premere Alt per visualizzare la barra dei menu.
  3. Dal menu Strumenti scegliere Opzioni Internet.
  4. In cronologia esplorazioni, fare clic su Elimina (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio

  5. Selezionare le caselle di controllo e quindi toccare o fare clic su Elimina. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio

  6. Toccare o fare clic su Esci e riavviare Internet Explorer.
Disattivare i componenti aggiuntivi in Internet Explorer
Internet Explorer 10
Internet Explorer 10 è progettato per offrire un'esperienza di navigazione libera da componenti aggiuntivi e riproduzione HTML5 e molti filmati di Adobe Flash Player senza dover installare un componente aggiuntivo separato. Barre degli strumenti e componenti aggiuntivi funzionano solo in Internet Explorer per il desktop. Per visualizzare una pagina che richiede componenti aggiuntivi in Internet Explorer, swipe verso il basso o il pulsante destro del mouse per visualizzare la barra degli indirizzi, toccare o fare clic sul pulsante strumenti della pagina, quindi toccare o fare clic su Visualizza sul desktop.

È possibile visualizzare, attivare e disattivare l'elenco dei componenti aggiuntivi che può essere utilizzato da Internet Explorer per il desktop. Componenti aggiuntivi che è possibile gestire includono gli oggetti browser helper, ActiveX controlli, le estensioni della barra degli strumenti, barre di explorer, estensioni del browser, provider di ricerca, acceleratori e impostazioni di protezione per la gestione.

Gestire i componenti aggiuntivi

  1. Aprire Internet Explorer per il desktop.
  2. Toccare o fare clic sul pulsante Strumenti e quindi toccare o fare clic su Gestione componenti aggiuntivi.
  3. In Mostra, toccare o fare clic su Tutti i componenti aggiuntivi e quindi disattivare tutti toccando o facendo clic su ogni e quindi selezionando Disattiva.
  4. Toccare o fare clic su Chiudi.
  5. Riavviare Internet Explorer e testare.
Se è possibile accedere ad internet, il problema è con un componente aggiuntivo installato. Riattivare ogni componente aggiuntivo, uno alla volta e testa per verificare quale componente aggiuntivo causa il problema.
Internet Explorer 9
Diversi componenti aggiuntivi sono pre-installati in Internet Explorer, ma molti provenienti da Internet. I componenti aggiuntivi richiedono in genere il tuo permesso prima di essere installati nel computer in uso. Tuttavia, alcuni potrebbero essere installati senza il consenso. Ciò può verificarsi se il componente aggiuntivo è stato parte di un altro programma installato.

  1. Aprire Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante strumenti e quindi fare clic su Gestione componenti aggiuntivi.
  3. In Mostra, fare clic su tutti i componenti aggiuntivi.
  4. Fare clic su un componente aggiuntivo e quindi fare clic su Disattiva.
  5. Ripetere il passaggio 4 per ogni componente aggiuntivo che si desidera attivare o disattivare. Al termine, fare clic su Chiudi.
  6. Riavviare Internet Explorer.
Internet Explorer 8
I componenti aggiuntivi, noti anche come controlli ActiveX, estensioni del browser, oggetti browser helper o barre degli strumenti, possono ottimizzare l'esplorazione di un sito Web offrendo contenuto multimedia o interattivo, ad esempio animazioni. Tuttavia, alcuni componenti aggiuntivi potrebbe bloccarsi o visualizzare il contenuto non desiderato, ad esempio popup del computer.

Se si sospetta che componenti aggiuntivi del browser influenzano il computer, è possibile disattivare tutti i componenti aggiuntivi per verificare se il problema viene risolto.

Per disattivare temporaneamente tutti i componenti aggiuntivi

  1. Fare clic sul pulsante Start e quindi fare clic su Tutti i programmi.
  2. Scegliere Accessori, utilità di Sistema, quindi Internet Explorer (Nessun componente aggiuntivo).
Per disattivare i componenti aggiuntivi in Gestione componenti aggiuntivi
  1. Aprire Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante Strumenti e quindi fare clic su Gestione componenti aggiuntivi.
  3. In Mostra, fare clic su tutti i componenti aggiuntivi.
  4. Scegliere il componente aggiuntivo che si desidera disattivare e quindi fare clic su Disattiva.
  5. Ripetere il passaggio 4 per ogni componente aggiuntivo che si desidera disattivare. Al termine, fare clic su Chiudi.
Ripristino di Internet Explorer
Internet Explorer 8, Internet Explorer 9 o Internet Explorer 10
Per reimpostare le impostazioni di Internet Explorer per impostazione predefinita, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Internet Explorer, fare clic su Strumenti e quindi fare clic su Opzioni Internet.
  2. Fare clic sulla scheda Avanzate e quindi fare clic su Reimposta. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  3. Nella finestra di dialogo Impostazioni predefinite di Internet Explorer , fare clic su Reimposta.
  4. Nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer, fare clic su Reimposta. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  5. Fare clic su Chiudi e quindi fare clic su OK due volte. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  6. Chiudere e riavviare Internet Explorer. Le modifiche effettive alla successiva apertura di Internet Explorer.
Controllare se un programma o servizio di terze parti è in conflitto con Internet Explorer
Per determinare se un servizio o programma di terze parti in conflitto con Internet Explorer, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, digitare msconfig nella casella di ricerca e quindi fare clic sull'icona di configurazione di sistema visualizzato.
  2. Fare clic sulla scheda servizi selezionare la casella accanto a Nascondi tutti i servizi Microsoft e quindi fare clic su Disabilita tutto.
  3. Fare clic sulla scheda avvio.
  4. Fare clic su Disabilita tutto in basso a destra e quindi fare clic su OK.
Verrà richiesto di riavviare il computer. Dopo il riavvio, provare Internet Explorer per la connessione. In base al risultato, passare alla sezione "la connessione funziona" o alla sezione "la connessione non funziona".

La connessione funziona
Se la connessione funziona correttamente, un servizio di terze parti o un programma potrebbe essere in conflitto con Internet Explorer. Per identificare il servizio in conflitto o il programma, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic su Start, digitare msconfig nella casella Cerca programmi e file e quindi fare clic su msconfig nell'elenco programmi .
  2. Fare clic sulla scheda servizi e selezionare la casella accanto a Nascondi tutti i servizi Microsoft.
  3. Selezionare metà delle voci elencate e quindi fare clic su OK.
  4. Riavviare il computer e provare Internet Explorer.
  5. Ripetere i passaggi da 1 a 4 finché non viene identificato il servizio è in conflitto con Internet Explorer. Se non si utilizza il servizio in conflitto, si consiglia di rimuoverlo, o di configurarlo in modo che esso non viene avviato all'avvio del computer.
Se si riesce a trovare un servizio che causa il problema aprire Configurazione di sistema, fare clic sulla scheda avvio e ripetere i passaggi da 3 a 5.

La connessione non funziona
Se il problema di connessione non viene risolto, riattivare tutti i programmi e quindi passare alla sezione disattivare temporaneamente il firewall. Per riattivare tutti i programmi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, digitare msconfig nella casella Cerca programmi e file e quindi fare clic su msconfig nell'elenco programmi
  2. Nella finestra di dialogo Configurazione di sistema, fare clic su servizi sulla scheda attiva tutti gli elementi.
  3. Fare clic sulla scheda avvio, attivare tutti i programmi e quindi fare clic su OK.
  4. Riavviare il computer.
Installare gli aggiornamenti di Windows e disattivare la funzionalità di PreBinding


Controllare gli aggiornamenti di Windows

Assicurarsi che aver installato l'aggiornamento della protezione cumulativo più recente per Internet Explorer. Per installare l'aggiornamento più recente, visitare il seguente sito Web Microsoft: http://windowsupdate.microsoft.com

Provare a disattivare la funzionalità di PreBinding

Per modificare il valore del Registro di sistema EnablePreBinding , attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire l'Editor del Registro di sistema . A tale scopo, digitare RegeditNella casella Inizia ricerca e quindi selezionare regeditnell'elenco programmi .

    Se viene chiesto di immettere una password di amministratore o di confermare, digitare la password oppure selezionare Consenti.
  2. Individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Internet Explorer\Main
  3. Individuare il valore di EnablePreBinding, se il valore non esiste, selezionare il menu Modifica, scegliere Nuovo e quindi selezionare Valore DWORD .
  4. Digitare EnablePreBinding, quindi premere INVIO.
  5. Scegliere Modifica dal menu Modifica .
  6. Digitare 0, quindi selezionare OK.
Per ulteriori informazioni sulla funzione PreEnable in Internet Explorer, vedere KB973927.

Ripristinare il PC a un punto precedente nel tempo


Se si ritiene che un'applicazione o driver installato di recente ha causato problemi con il PC, è possibile ripristinarla nuovamente a un punto precedente nel tempo, chiamato punto di ripristino. Ripristino configurazione di sistema non modifica i file personali, ma potrebbe rimuovere driver e applicazioni installate di recente.

Per ripristinare il PC utilizzando Ripristino configurazione di sistema

Per aprire Ripristino configurazione di sistema, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella Cerca digitare Ripristino configurazione di sistemae quindi nell'elenco dei risultati fare clic su Ripristino configurazione di sistema. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene richiesta una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

Windows Vista

Eliminare la cronologia del browser
Internet Explorer 8 o Internet Explorer 9
Seguire le istruzioni indicate per eliminare la cronologia delle esplorazioni di Internet Explorer
  1. Avviare Internet Explorer.
  2. Premere Alt per visualizzare la barra dei menu.
  3. Dal menu Strumenti scegliere Opzioni Internet.
  4. In cronologia esplorazioni, fare clic su Elimina (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio

  5. Selezionare le caselle di controllo e quindi toccare o fare clic su Elimina. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio

  6. Toccare o fare clic su Esci e riavviare Internet Explorer.
Internet Explorer 7
  1. Avviare Internet Explorer.
  2. Dal menu Strumenti, fare clic su Elimina cronologia esplorazioni.
  3. Selezionare la casella di controllo accanto agli elementi seguenti:
    • File temporanei Internet
    • Cronologia
    • Dati del modulo
    • Cookie
  4. Fare clic su Elimina.
  5. Uscire e riavviare Internet Explorer e quindi tentare di accedere alla pagina Web.
Disattivare i componenti aggiuntivi in Internet Explorer
Internet Explorer 9
Diversi componenti aggiuntivi sono pre-installati in Internet Explorer, ma molti provenienti da Internet. I componenti aggiuntivi richiedono in genere il tuo permesso prima di essere installati nel computer in uso. Tuttavia, alcuni potrebbero essere installati senza il consenso. Ciò può verificarsi se il componente aggiuntivo è stato parte di un altro programma installato.
  1. Aprire Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante strumenti e quindi fare clic su Gestione componenti aggiuntivi.
  3. In Mostra, fare clic su tutti i componenti aggiuntivi.
  4. Fare clic su un componente aggiuntivo e quindi fare clic su Disattiva.
  5. Ripetere il passaggio 4 per ogni componente aggiuntivo che si desidera attivare o disattivare. Al termine, fare clic su Chiudi.
  6. Riavviare Internet Explorer.
Internet Explorer 8
I componenti aggiuntivi, noti anche come controlli ActiveX, estensioni del browser, oggetti browser helper o barre degli strumenti, possono ottimizzare l'esplorazione di un sito Web offrendo contenuto multimedia o interattivo, ad esempio animazioni. Tuttavia, alcuni componenti aggiuntivi potrebbe bloccarsi o visualizzare il contenuto non desiderato, ad esempio popup del computer.

Se si sospetta che componenti aggiuntivi del browser influenzano il computer, è possibile disattivare tutti i componenti aggiuntivi per verificare se il problema viene risolto.

Per disattivare temporaneamente tutti i componenti aggiuntivi

  1. Fare clic sul pulsante Start e quindi fare clic su Tutti i programmi.
  2. Scegliere Accessori, utilità di Sistema, quindi Internet Explorer (Nessun componente aggiuntivo).
Per disattivare i componenti aggiuntivi in Gestione componenti aggiuntivi
  1. Aprire Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante Strumenti e quindi fare clic su Gestione componenti aggiuntivi.
  3. In Mostra, fare clic su tutti i componenti aggiuntivi.
  4. Scegliere il componente aggiuntivo che si desidera disattivare e quindi fare clic su Disattiva.
  5. Ripetere il passaggio 4 per ogni componente aggiuntivo che si desidera disattivare. Al termine, fare clic su Chiudi.
Internet Explorer 7
Microsoft Internet Explorer sono componenti software. Quando si visita un sito Web, componenti aggiuntivi di Internet Explorer possono essere scaricati automaticamente o potrebbe essere richiesto di scaricare un componente aggiuntivo. In alcuni casi si potrebbe in particolare visita un sito Web per ottenere il componente aggiuntivo più recente per Internet Explorer. Questi componenti possono essere controlli ActiveX di terze parti che estendono le funzionalità del browser o che forniscono gli elementi dell'interfaccia utente speciale in Internet Explorer. È possibile controllare i componenti aggiuntivi utilizzando la funzionalità Gestione componenti aggiuntivi .
  1. Aprire Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante Strumenti e quindi fare clic su Gestione componenti aggiuntivi.
  3. Fare clic su un componente aggiuntivo e quindi fare clic su Disattiva.
  4. Ripetere il passaggio 4 per ogni componente aggiuntivo che si desidera disattivare. Al termine, fare clic su Chiudi.
Ripristino di Internet Explorer
Internet Explorer 8 o Internet Explorer 9.
Per reimpostare le impostazioni di Internet Explorer per impostazione predefinita, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Internet Explorer, fare clic su Strumenti e quindi fare clic su Opzioni Internet.
  2. Fare clic sulla scheda Avanzate e quindi fare clic su Reimposta. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  3. Nella finestra di dialogo Impostazioni predefinite di Internet Explorer , fare clic su Reimposta.
  4. Nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer, fare clic su Reimposta. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  5. Fare clic su Chiudi e quindi fare clic su OK due volte. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  6. Chiudere e riavviare Internet Explorer. Le modifiche effettive alla successiva apertura di Internet Explorer.
Internet Explorer 7
Reimpostando le impostazioni di Internet Explorer, si torna allo stato in cui si trovava quando era stato installato nel computer in uso. Ciò è utile per la risoluzione dei problemi che potrebbero essere causati da impostazioni modificate dopo l'installazione. Quando si ripristinano le impostazioni predefinite di Internet Explorer, alcune pagine Web che si basano su cookie memorizzati in precedenza, dati dei moduli, password o componenti aggiuntivi del browser installati in precedenza potrebbero non funzionare correttamente. Il ripristino delle impostazioni predefinite di Internet Explorer non elimina i Preferiti, feed e alcune altre impostazioni personalizzate.

Ripristinare le impostazioni di Internet Explorer automaticamente
  1. Fare clic sul pulsante Esegui:

    Microsoft fix it banner
    La risoluzione dei problemi Reimposta Internet Explorer può risolvere automaticamente il problema descritto in questo articolo.

    Risoluzione dei problemi consente di risolvere molti problemi.
    Ulteriori informazioni.
    Esegui ora

  2. Nella finestra di dialogo Download File fare clic su Esegui e quindi seguire le istruzioni della procedura guidata.
  3. Nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer, fare clic su Reimposta.
  4. Quando Internet Explorer terminata l'applicazione delle impostazioni predefinite, fare clic su Chiudi e quindi su Chiudi .
Per reimpostare le impostazioni di Internet Explorer manualmente

  1. Chiudere tutte le finestre di Internet Explorer o Esplora risorse di Windows attualmente aperte.
  2. Aprire Internet Explorer facendo clic sul pulsante Start e quindi scegliere Internet Explorer.
  3. Fare clic sul pulsante strumenti e quindi fare clic su Opzioni Internet.
  4. Fare clic sulla scheda Avanzate e quindi fare clic su Reimposta.
  5. Nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer, fare clic su Reimposta.
  6. Quando Internet Explorer completa applicazione delle impostazioni predefinite, fare clic su Chiudi, fare clic su OK e quindi fare nuovamente clic su OK.
  7. Chiudere Internet Explorer.

    Le modifiche saranno effettive alla successiva apertura di Internet Explorer.
Controllare se un programma o servizio di terze parti è in conflitto con Internet Explorer
Per determinare se un servizio o programma di terze parti in conflitto con Internet Explorer, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, digitare msconfig nella casella di ricerca e quindi fare clic sull'icona di configurazione di sistema visualizzato.
  2. Fare clic sulla scheda servizi selezionare la casella accanto a Nascondi tutti i servizi Microsoft e quindi fare clic su Disabilita tutto.
  3. Fare clic sulla scheda avvio.
  4. Fare clic su Disabilita tutto in basso a destra e quindi fare clic su OK.
Verrà richiesto di riavviare il computer. Dopo il riavvio, provare Internet Explorer per la connessione. In base al risultato, passare alla sezione "la connessione funziona" o alla sezione "la connessione non funziona".
La connessione funziona
Se la connessione funziona correttamente, un servizio di terze parti o un programma potrebbe essere in conflitto con Internet Explorer. Per identificare il servizio in conflitto o il programma, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic su Start, digitare msconfig nella casella Cerca programmi e file e quindi fare clic su msconfig nell'elenco programmi .
  2. Fare clic sulla scheda servizi e selezionare la casella accanto a Nascondi tutti i servizi Microsoft.
  3. Selezionare metà delle voci elencate e quindi fare clic su OK.
  4. Riavviare il computer e provare Internet Explorer.
  5. Ripetere i passaggi da 1 a 4 finché non viene identificato il servizio è in conflitto con Internet Explorer. Se non si utilizza il servizio in conflitto, si consiglia di rimuoverlo, o di configurarlo in modo che esso non viene avviato all'avvio del computer.
Se si riesce a trovare un servizio che causa il problema aprire Configurazione di sistema, fare clic sulla scheda avvio e ripetere i passaggi da 3 a 5.


La connessione non funziona
Se il problema di connessione non viene risolto, riattivare tutti i programmi e quindi passare alla sezione disattivare temporaneamente il firewall. Per riattivare tutti i programmi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, digitare msconfig nella casella Cerca programmi e file e quindi fare clic su msconfig nell'elenco programmi
  2. Nella finestra di dialogo Configurazione di sistema, fare clic su servizi sulla scheda attiva tutti gli elementi.
  3. Fare clic sulla scheda avvio, attivare tutti i programmi e quindi fare clic su OK.
  4. Riavviare il computer.
Ripristinare il PC a un punto precedente nel tempo

Se si ritiene che un'applicazione o driver installato di recente ha causato problemi con il PC, è possibile ripristinarla nuovamente a un punto precedente nel tempo, chiamato punto di ripristino. Ripristino configurazione di sistema non modifica i file personali, ma potrebbe rimuovere driver e applicazioni installate di recente.

Per ripristinare il PC utilizzando Ripristino configurazione di sistema

  1. Fare clic su StartPulsante Start, digitare ripristino configurazione di sistema nella casella Inizia ricerca e quindi fare clic su Ripristino configurazione di sistema nell'elenco programmi .

     Autorizzazione di controllo dell'Account utente Se è richiesta una password di amministratore o di conferma, digitare la password o fare clic su Continua.
  2. Nella finestra di dialogo Ripristino configurazione di sistema, fare clic su Scegli un punto di ripristino diverso e quindi fare clic su Avanti.
  3. Nell'elenco dei punti di ripristino, fare clic su un punto di ripristino creato prima che si è iniziato a verificarsi il problema e quindi fare clic su Avanti.
  4. Fare clic su Fine.

Windows XP

Eliminare la cronologia del browser
Internet Explorer 8
Seguire le istruzioni indicate per eliminare la cronologia delle esplorazioni di Internet Explorer
  1. Avviare Internet Explorer.
  2. Premere Alt per visualizzare la barra dei menu.
  3. Dal menu Strumenti scegliere Opzioni Internet.
  4. In cronologia esplorazioni, fare clic su Elimina (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio

  5. Selezionare le caselle di controllo e quindi toccare o fare clic su Elimina. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio

  6. Toccare o fare clic su Esci e riavviare Internet Explorer.
Internet Explorer 7
  1. Avviare Internet Explorer.
  2. Dal menu Strumenti, fare clic su Elimina cronologia esplorazioni.
  3. Selezionare la casella di controllo accanto agli elementi seguenti:
    • File temporanei Internet
    • Cronologia
    • Dati del modulo
    • Cookie
  4. Fare clic su Elimina.
  5. Uscire e riavviare Internet Explorer e quindi tentare di accedere alla pagina Web.
Internet Explorer 6
  1. Avviare Internet Explorer.
  2. Dal menu Strumenti scegliere Opzioni Internet.
  3. Nella sezione File temporanei Internet, fare clic su Elimina file e quindi selezionare la casella di testo Elimina tutto il contenuto non in linea .
  4. Fare clic su OK.
  5. Nella sezione cronologia, fare clic su Cancella cronologia e quindi fare clic su .
  6. Uscire e riavviare Internet Explorer e quindi tentare di accedere alla pagina Web.
Disattivare i componenti aggiuntivi in Internet Explorer
Internet Explorer 8
I componenti aggiuntivi, noti anche come controlli ActiveX, estensioni del browser, oggetti browser helper o barre degli strumenti, possono ottimizzare l'esplorazione di un sito Web offrendo contenuto multimedia o interattivo, ad esempio animazioni. Tuttavia, alcuni componenti aggiuntivi potrebbe bloccarsi o visualizzare il contenuto non desiderato, ad esempio popup del computer.

Se si sospetta che componenti aggiuntivi del browser influenzano il computer, è possibile disattivare tutti i componenti aggiuntivi per verificare se il problema viene risolto.

Per disattivare temporaneamente tutti i componenti aggiuntivi

  1. Fare clic sul pulsante Start e quindi fare clic su Tutti i programmi.
  2. Scegliere Accessori, utilità di Sistema, quindi Internet Explorer (Nessun componente aggiuntivo).
Per disattivare i componenti aggiuntivi in Gestione componenti aggiuntivi
  1. Aprire Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante Strumenti e quindi fare clic su Gestione componenti aggiuntivi.
  3. In Mostra, fare clic su tutti i componenti aggiuntivi.
  4. Scegliere il componente aggiuntivo che si desidera disattivare e quindi fare clic su Disattiva.
  5. Ripetere il passaggio 4 per ogni componente aggiuntivo che si desidera disattivare. Al termine, fare clic su Chiudi.
Internet Explorer 7
Microsoft Internet Explorer sono componenti software. Quando si visita un sito Web, componenti aggiuntivi di Internet Explorer possono essere scaricati automaticamente o potrebbe essere richiesto di scaricare un componente aggiuntivo. In alcuni casi si potrebbe in particolare visita un sito Web per ottenere il componente aggiuntivo più recente per Internet Explorer. Questi componenti possono essere controlli ActiveX di terze parti che estendono le funzionalità del browser o che forniscono gli elementi dell'interfaccia utente speciale in Internet Explorer. È possibile controllare i componenti aggiuntivi utilizzando la funzionalità Gestione componenti aggiuntivi .
  1. Aprire Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante Strumenti e quindi fare clic su Gestione componenti aggiuntivi.
  3. Fare clic su un componente aggiuntivo e quindi fare clic su Disattiva.
  4. Ripetere il passaggio 4 per ogni componente aggiuntivo che si desidera disattivare. Al termine, fare clic su Chiudi.
Ripristino di Internet Explorer
Internet Explorer 8
Per reimpostare le impostazioni di Internet Explorer per impostazione predefinita, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare Internet Explorer, fare clic su Strumenti e quindi fare clic su Opzioni Internet.
  2. Fare clic sulla scheda Avanzate e quindi fare clic su Reimposta. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  3. Nella finestra di dialogo Impostazioni predefinite di Internet Explorer , fare clic su Reimposta.
  4. Nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer, fare clic su Reimposta. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  5. Fare clic su Chiudi e quindi fare clic su OK due volte. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  6. Chiudere e riavviare Internet Explorer. Le modifiche effettive alla successiva apertura di Internet Explorer.
Internet Explorer 7
Reimpostando le impostazioni di Internet Explorer, si torna allo stato in cui si trovava quando era stato installato nel computer in uso. Ciò è utile per la risoluzione dei problemi che potrebbero essere causati da impostazioni modificate dopo l'installazione. Quando si ripristinano le impostazioni predefinite di Internet Explorer, alcune pagine Web che si basano su cookie memorizzati in precedenza, dati dei moduli, password o componenti aggiuntivi del browser installati in precedenza potrebbero non funzionare correttamente. Il ripristino delle impostazioni predefinite di Internet Explorer non elimina i Preferiti, feed e alcune altre impostazioni personalizzate.

Ripristinare le impostazioni di Internet Explorer automaticamente
  1. Fare clic sul pulsante Esegui:

    Microsoft fix it banner
    La risoluzione dei problemi Reimposta Internet Explorer può risolvere automaticamente il problema descritto in questo articolo.

    Risoluzione dei problemi consente di risolvere molti problemi.
    Ulteriori informazioni.
    Esegui ora

  2. Nella finestra di dialogo Download File fare clic su Esegui e quindi seguire le istruzioni della procedura guidata.
  3. Nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer, fare clic su Reimposta.
  4. Quando Internet Explorer terminata l'applicazione delle impostazioni predefinite, fare clic su Chiudi e quindi su Chiudi .
Per reimpostare le impostazioni di Internet Explorer manualmente

  1. Chiudere tutte le finestre di Internet Explorer o Esplora risorse di Windows attualmente aperte.
  2. Aprire Internet Explorer facendo clic sul pulsante Start e quindi scegliere Internet Explorer.
  3. Fare clic sul pulsante strumenti e quindi fare clic su Opzioni Internet.
  4. Fare clic sulla scheda Avanzate e quindi fare clic su Reimposta.
  5. Nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer, fare clic su Reimposta.
  6. Quando Internet Explorer completa applicazione delle impostazioni predefinite, fare clic su Chiudi, fare clic su OK e quindi fare nuovamente clic su OK.
  7. Chiudere Internet Explorer.

    Le modifiche saranno effettive alla successiva apertura di Internet Explorer.
Controllare se un programma o servizio di terze parti è in conflitto con Internet Explorer
Per determinare se un servizio o programma di terze parti in conflitto con Internet Explorer, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare msconfig e quindi fare clic su OK.
  2. Fare clic sulla scheda servizi selezionare la casella accanto a Nascondi tutti i servizi Microsoft e quindi fare clic su Disabilita tutto.
  3. Fare clic sulla scheda avvio.
  4. Fare clic su Disabilita tutto in basso a destra e quindi fare clic su OK.
Verrà richiesto di riavviare il computer. Dopo il riavvio, provare Internet Explorer per la connessione. In base al risultato, passare alla sezione "la connessione funziona" o alla sezione "la connessione non funziona".
La connessione funziona
Se la connessione funziona correttamente, un servizio di terze parti o un programma potrebbe essere in conflitto con Internet Explorer. Per identificare il servizio in conflitto o il programma, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare msconfig e quindi fare clic su OK.
  2. Fare clic sulla scheda servizi e selezionare la casella accanto a Nascondi tutti i servizi Microsoft.
  3. Selezionare metà delle voci elencate e quindi fare clic su OK.
  4. Riavviare il computer e provare Internet Explorer.
  5. Ripetere i passaggi da 1 a 4 finché non viene identificato il servizio è in conflitto con Internet Explorer. Se non si utilizza il servizio in conflitto, si consiglia di rimuoverlo, o di configurarlo in modo che esso non viene avviato all'avvio del computer.
Se si riesce a trovare un servizio che causa il problema aprire Configurazione di sistema, fare clic sulla scheda avvio e ripetere i passaggi da 3 a 5.


La connessione non funziona
Se il problema di connessione non viene risolto, riattivare tutti i programmi e quindi passare alla sezione disattivare temporaneamente il firewall. Per riattivare tutti i programmi, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare msconfig e quindi fare clic su OK.
  2. Nella finestra di dialogo Configurazione di sistema, fare clic su servizi sulla scheda attiva tutti gli elementi.
  3. Fare clic sulla scheda avvio, attivare tutti i programmi e quindi fare clic su OK.
  4. Riavviare il computer.
Ripristinare il PC a un punto precedente nel tempo

Se si ritiene che un'applicazione o driver installato di recente ha causato problemi con il PC, è possibile ripristinarla nuovamente a un punto precedente nel tempo, chiamato punto di ripristino. Ripristino configurazione di sistema non modifica i file personali, ma potrebbe rimuovere driver e applicazioni installate di recente.

Per utilizzare Ripristino configurazione di sistema per ripristinare Windows XP a uno stato precedente, attenersi alla seguente procedura:
  1. Accedere a Windows come amministratore.
  2. Fare clic su Start, scegliere tutti i Programmi, Accessori, Utilitàdi sistema e quindi fare clic su Ripristino configurazione di sistema. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  3. Nella pagina Ripristino configurazione di sistema , fare clic per selezionare l'opzione Ripristina il computer a uno stato precedente e quindi fare clic su Avanti. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  4. Nella pagina Selezionare un punto di ripristino , fare clic sul punto di ripristino di sistema più recente nell'elenco nell'elenco, fare clic su un punto di ripristino e quindi fare clic su Avanti.
    Nota Venga visualizzato un messaggio di ripristino configurazione di sistema che elenca le modifiche di configurazione che verranno apportate. Fare clic su OK. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
  5. Nella pagina Conferma selezione punto di ripristino , fare clic su Avanti. Ripristino configurazione di sistema ripristina la precedente configurazione di Windows XP e verrà riavviato il computer.
  6. Accedere al computer come amministratore. Quindi, fare clic su OK nella pagina Ripristino configurazione di sistema Ripristino completato . (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

    La schermata per questo passaggio
Se è stato ripristinato correttamente il computer a uno stato precedente e il computer di viene eseguito come previsto, è necessario continuare.

Se la procedura che corrisponde al sistema operativo non viene risolto il problema, andare al Problemi di rete cablate e wireless. Le linee guida che sono offerte vi consentiranno di identificare i problemi di connessione di rete ed eseguire la risoluzione automatica dei problemi per correggere i problemi.

Una volta che si fa clic su questo collegamento, verificare che i passaggi forniti corrispondono al sistema operativo. A tale scopo, fare clic sulla freccia a discesa e quindi selezionare il sistema operativo. (la schermata per questo passaggio è elencata di seguito).

La schermata per questo passaggio

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 956196 - Ultima revisione: 09/18/2016 00:47:00 - Revisione: 48.0

Windows Internet Explorer 10, Windows Internet Explorer 9, Windows Internet Explorer 8, Windows Internet Explorer 7, Microsoft Internet Explorer 6.0

  • kbfixme kbmatsfixme kbexpertiseadvanced kbceip kbtshoot kbexpertisebeginner kbcip kbvideocontent kbmt KB956196 KbMtit
Feedback