Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

<query>FIX: Messaggio di errore quando si esegue una query di DB2 che utilizza l'hint WITH User REPLICATOR per la query in SQL Server 2005 Analysis Services e in SQL Server 2008 Analysis Services: "Errore OLE DB: errore OLE DB o ODBC: è stato trovato un token imprevisto"WITH"dopo"Query""

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 959026
Sintomi
Si consideri lo scenario seguente. In Microsoft SQL Server 2005 Analysis Services o in Microsoft SQL Server 2008 Analysis Services, utilizzare il provider di dati del OLEDB di Microsoft per DB2 provider per ricevere dati da un database DB2. È possibile aggiungere l'hint WITH User REPLICATOR per la query in una query denominata o in una query di partizione da utilizzare il livello di isolamento READ UNCOMMITTED. Quando si esegue la query, viene visualizzato il seguente messaggio di errore proviene da un errore di sintassi DB2:
Errore OLE DB: errore OLE DB o ODBC: è stato trovato un token imprevisto "WITH" dopo "<query>". Previsto token possono includere: ")". SQLSTATE: 42601, SQLCODE:-104; 42601.
Cause
Questo problema si verifica perché la cartuccia contiene la query in un'istruzione sottoselezione. L'istruzione sottoselezione porterà l'errore di sintassi in DB2.
Risoluzione

Informazioni sul Service pack per SQL Server 2005

Per risolvere il problema, ottenere il service pack più recente per SQL Server 2005. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
913089Come ottenere il service pack più recente per SQL Server 2005

Informazioni sul Service pack per SQL Server 2008

Per risolvere il problema, ottenere il service pack più recente per SQL Server 2008. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
968382Come ottenere il service pack più recente per SQL Server 2008
Status
Microsoft ha confermato che questo problema riguarda i prodotti sono elencati nella sezione "Si applica a". Questo problema è stato corretto per la prima volta in SQL Server 2005 Service Pack 3 per SQL Server 2005.
Questo problema è stato innanzitutto corretto in SQL Server 2008 Service Pack 1 per SQL Server 2008.
Informazioni
Si consiglia di non utilizzare l'hint WITH User REPLICATOR per la query in una query in quanto i dati restituiti sono in stato di cui non è stato eseguito il commit. Di conseguenza, i dati potrebbe essere necessario in uno stato incoerente nel cubo di SQL Server 2005 Analysis Services o il cubo di SQL Server 2008 Analysis Services. Questo può determinare in vari problemi di integrità dei dati nel cubo.

Applica dopo la correzione, se si desidera utilizzare il livello di isolamento READ UNCOMMITTED, attenersi alla seguente procedura:
  1. Arrestare il servizio Analysis Services.
  2. Per SQL Server 2005, individuare la seguente cartella:
    C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSSQL.2\OLAP\bin\Cartridges
    Per SQL Server 2008, individuare la seguente cartella:
    C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSAS10.SQL2008\OLAP\bin\Cartridges
  3. Modificare il file di Db2v0801.xsl utilizzando il blocco note.
  4. Individuare il tag XML riportato di seguito:
    <xsl:param name="post-select-query-hint"> </xsl:param>
    Modificare il tag nel modo seguente:
    <xsl:param name="post-select-query-hint"> WITH UR </xsl:param>
  5. Avviare il servizio Analysis Services.
Se si desidera ripristinare il comportamento precedente, attenersi alla seguente procedura:
  1. Arrestare il servizio Analysis Services.
  2. Modificare il tag XML nella cartella cartucce.
  3. Modificare il file Db2v0801.xsl nuovamente al testo precedente.
  4. Avviare il servizio Analysis Services.
Per ulteriori informazioni sulla terminologia di aggiornamento software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
824684Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 959026 - Ultima revisione: 04/07/2009 23:57:02 - Revisione: 2.0

Microsoft SQL Server 2005 Analysis Services, Microsoft SQL Server 2008 Analysis Services

  • kbmt kbtshoot kbexpertiseadvanced kbfix kbsql2005as kbbug KB959026 KbMtit
Feedback
ml>