Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

L'utilizzo della CPU di un'applicazione o un servizio che utilizza MSXML 6.0 per gestire le richieste XML raggiunge il 100% in Windows Server 2008, Windows Vista, Windows XP Service Pack 3 o altri sistemi che hanno installato 6.0 MSXML

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 968967
Sintomi
Si consideri il seguente scenario:
  1. Un'applicazione o un servizio viene eseguito in Windows Server 2008, Windows Vista, Windows XP Service Pack 3 (SP3) o un altro sistema è Microsoft XML Core Services (MSXML) 6.0 installato.
  2. L'applicazione o servizio utilizza MSXML 6.0 per gestire le richieste XML.
In situazioni di forte carico di un'applicazione o servizio, l'utilizzo della CPU raggiunge il 100%. Se il problema si verifica in un computer monoprocessore, l'intero sistema si blocca. Se il problema si verifica in un computer multiprocessore, l'intero sistema rileva l'elevato utilizzo della CPU. In Task Manager, si può notare che l'utilizzo della CPU di un processore è al 100%.

Il processo di MonitoringHost.exe in System Center Operations Manager 2007, ad esempio, viene rilevato un elevato utilizzo della CPU a causa di questo problema.
Cause
Questo problema si verifica perché MSXML 6.0 non gestisce la risorsa SpinLock correttamente in situazioni di forte carico di lavoro.
Risoluzione

Informazioni sull'hotfix per Windows Vista e Windows Server 2008

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix è destinato a correggere il problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verificano il problema descritto in questo articolo. Questo hotfix vengano eseguiti ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltà, si consiglia di attendere il prossimo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'aggiornamento rapido è disponibile per il download, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se non viene visualizzato in questa sezione, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se è richiesta la risoluzione dei problemi, è necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto consueto verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft: Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'aggiornamento rapido. Se non viene visualizzata la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

È richiesto alcun prerequisito.

Richiesta di riavvio

Dopo aver applicato questo hotfix, è necessario riavviare il computer.

Informazioni sulla sostituzione dell'hotfix

Questo hotfix non sostituisce eventuali altri aggiornamenti rapidi.

Informazioni sui file

La versione inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file elencate nel tempo universale coordinato (UTC). Quando si visualizzano le informazioni del file, viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e l'ora locale, utilizzare il Fuso orario scheda di Data e ora elemento nel Pannello di controllo.
Note informative relative al file Windows Vista e Windows Server 2008
Importante Gli aggiornamenti di Windows Vista e Windows Server 2008 sono inclusi nel pacchetto stesso. Tuttavia, solo uno di questi prodotti può essere elencato nella pagina "Richiesta di aggiornamento rapido". Per richiedere il pacchetto di hotfix per Windows Vista e Windows Server 2008, è sufficiente selezionare il prodotto è elencato nella pagina.
  • I file che si applicano a un prodotto specifico, un'attività cardine (RTM, SPn), possono essere identificati esaminando i numeri di versione del file, come illustrato nella tabella riportata di seguito:
    VersioneProdottoAttività cardineRamo del servizio
    6.0.600 0 . 20 xxx Windows RTM LDR
    6.0.600 1 . 22xxx Windows Vista SP1 e Windows Server 2008 SP1 SP1 LDR
  • Service Pack 1 (SP1) è integrato in Windows Server 2008. Pertanto, i file di un'attività cardine RTM si applicano solo a Windows Vista. I file di un'attività cardine RTM sono un 6.0.0000.xxxxxx numero di versione.
  • Il file MANIFEST (manifest) e i file MUM (mum) installati per ogni ambiente sono elencati separatamente . MUM e i file manifesto e i file di catalogo (CAT) di protezione associati, sono fondamentali per mantenere lo stato del componente aggiornato. I file del catalogo di protezione (attributi non elencati) sono firmati mediante firma digitale Microsoft.
Per tutte le versioni x86 di Windows Vista RTM
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaformaRequisiti SP
MSXML6. dll6.20.3500.01,343,48824-Apr-200915: 58x86SP0
Msxml6r. dll6.0.3883.02.04824-Apr-200915: 58x86SP0
Per tutte le versioni x86 di Windows Server 2008 e Windows Vista SP1
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaformaRequisiti SP
MSXML6. dll6.20.4000.01,335,80824-Apr-200915: 58x86SP1
Msxml6r. dll6.0.3883.02.04824-Apr-200915: 58x86SP1
Per tutte le versioni x86 di Windows Server 2008 SP2 e Windows Vista SP2
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaformaRequisiti SP
MSXML6. dll6.20.5001.01,336,32024-Apr-200915: 41x86SERVICE PACK 2
Msxml6r. dll6.0.3883.02.04824-Apr-200915: 41x86SERVICE PACK 2
Per tutte le versioni basate su x64 di Windows Vista RTM x64
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaformaRequisiti SP
MSXML6. dll6.20.3500.01,765,37624-Apr-200916: 22x64SP0
Msxml6r. dll6.0.3883.02.04824-Apr-200916: 22x64SP0
Per tutte le versioni basate su x64 di Windows Server 2008 e Windows Vista SP1
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaformaRequisiti SP
MSXML6. dll6.20.4000.01,732,09624-Apr-200916: 04x64SP1
Msxml6r. dll6.0.3883.02.04824-Apr-200916: 04x64SP1
Per tutte le versioni basate su x64 di Windows Server 2008 SP2 e Windows Vista SP2
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaformaRequisiti SP
MSXML6. dll6.20.5001.01,797,63211-Ago-200915: 40x64SERVICE PACK 2
Msxml6r. dll6.0.3883.02.04811-Ago-200915: 40x64SERVICE PACK 2
Per tutte le versioni supportate basati su IA-64 di Windows Server 2008
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaformaRequisiti SP
MSXML6. dll6.20.4000.03,765,76024-Apr-200915: 52IA-64SERVICE PACK 2
Msxml6r. dll6.0.3883.02.04824-Apr-200915: 52IA-64SERVICE PACK 2
Per tutte le versioni supportate basati su IA-64 di Windows Server 2008 SP2
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaformaRequisiti SP
MSXML6. dll6.20.5001.03,765,76024-Apr-200915: 31IA-64SP
Msxml6r. dll6.0.3883.02.04824-Apr-200915: 31IA-64SP

Informazioni sull'hotfix per Windows XP

Un hotfix supportato è disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix è destinato a correggere il problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi che si verificano questo problema specifico.

Se l'aggiornamento rapido è disponibile per il download, è presente una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se non viene visualizzato in questa sezione, è possibile inviare una richiesta al servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se è richiesta la risoluzione dei problemi, è necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto consueto verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft: Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui è disponibile l'aggiornamento rapido. Se non viene visualizzata la lingua, è perché un aggiornamento rapido non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Per applicare questo hotfix, è necessario disporre di Windows XP SP3 è installato nel computer.Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
322389Come ottenere il service pack più recente per Windows XP

Richiesta di riavvio

Dopo aver applicato questo hotfix, è necessario riavviare il computer.

Informazioni sulla sostituzione dell'hotfix

Questo hotfix non sostituisce eventuali altri aggiornamenti rapidi.

Informazioni sui file

La versione inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file elencate nel tempo universale coordinato (UTC). Quando si visualizzano le informazioni del file, viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e l'ora locale, utilizzare il Fuso orario scheda di Data e ora elemento nel Pannello di controllo.
Windows XP con Service Pack 3, versioni x86
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaforma
MSXML6. dll6.20.1102.01,382,40030-Mar-200916: 13x86
Status
Microsoft ha confermato che si tratta di un problema con i prodotti elencati nella sezione "Si applica a".
Informazioni
MSXML 6.0 è incluso in Windows Server 2008, Windows Vista e Windows XP SP3. MSXML 6.0 può essere installato nei seguenti sistemi operativi come componente fuori banda (OOB).
  • Windows 2000 Service Pack 4 (SP4)
  • Windows Server 2003
  • Windows Server 2003 Service Pack 1 (SP1)
  • Windows XP SP1
  • Windows XP Service Pack 2 (SP2)
Per scaricare la versione più recente di MSXML 6.0, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 968967 - Ultima revisione: 06/11/2012 17:36:00 - Revisione: 2.0

Microsoft Windows XP Professional, Microsoft Windows XP Home Edition, Windows Vista Business, Windows Vista Enterprise, Windows Vista Home Basic, Windows Vista Home Premium, Windows Vista Ultimate, Windows Vista Business 64-bit edition, Windows Vista Enterprise 64-bit edition, Windows Vista Home Basic 64-bit edition, Windows Vista Home Premium 64-bit edition, Windows Vista Ultimate 64-bit edition, Windows Server 2008 Standard, Windows Server 2008 Enterprise, Windows Server 2008 Datacenter, Windows Server 2008 Standard without Hyper-V, Windows Server 2008 Enterprise without Hyper-V, Windows Server 2008 Datacenter without Hyper-V, Windows Server 2008 for Itanium-Based Systems

  • kbautohotfix kbexpertiseinter kbfix kbbug kbsurveynew kbqfe kbmt KB968967 KbMtit
Feedback
');m.name='ms.dqp0';m.content='true';document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(m);" onload="var m=document.createElement('meta');m.name='ms.dqp0';m.content='false';document.getElementsByTagName('head')[0].appendChild(m);" src="http://c1.microsoft.com/c.gif?"> >