Come ripristinare un computer basato su Windows 7 in una precedente installazione di Windows utilizzando la cartella Windows. old

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 971760
INTRODUZIONE
In alcuni scenari potrebbe essere necessario ripristinare il sistema operativo Windows 7 l'installazione precedente di Windows. In questo articolo viene illustrata la procedura per ripristinare manualmente il computer la versione precedente di Windows.

Nota: A tale scopo, è necessario utilizzare il prompt dei comandi, ed è necessario digitare i comandi specifici al prompt di comando per rinominare e spostare cartelle tra le diverse versioni di Windows.

Nota: Se si dispone di Service Pack 1 per Windows 7 installato, la procedura di disinstallazione è lo stesso di Windows 7 senza alcun service pack installato. Se si desidera ripristinare a una precedente installazione di Windows 7, potrebbe essere necessario installare Windows 7 Service Pack 1 per tale installazione.


Questo articolo è rivolto a utenti principianti.
Informazioni
Per risolvere questo problema, attenersi alla procedura descritta di seguito per ripristinare il computer a una versione precedente di Windows utilizzando la cartella Windows. old.

Suggerimento: può risultare più semplice seguire i passaggi se si stampa questo articolo.

Passaggio 1: Determinare se è presente una cartella Windows. old e se sia disponibile sufficiente spazio libero sul disco rigido di Windows

  1. Fare clic su Start Pulsante Start , quindi fare clic su Computer.
  2. Dal menu Visualizza , fare clic su Dettagli.
  3. Nota la quantità di spazio disponibile per Disco locale (c) nell'area dell'unità disco rigido nella colonna Spazio libero .
  4. Nell'area di unità disco rigido , fare doppio clic sul Disco locale (c)e quindi determinare se esiste la cartella Windows. old.

    Importante Se non esiste una cartella Windows. old, non è possibile seguire i passaggi in questo articolo per ripristinare la precedente installazione di Windows su questo computer. È necessario eseguire il backup e ripristinare o trasferire i file del sistema operativo precedente.
  5. Fare clic sulla cartella Windows.old .
  6. Windows 7 consente di verificare la dimensione della cartella dopo alcuni secondi.
Determinare se la cartella Windows. old è inferiore allo spazio libero disponibile per il Disco locale (c) al punto 1.2.

Nota Se la cartella Windows. old è due volte più grande come lo spazio libero disponibile per la voce Local Disk (c) , potrebbe essere Impossibile ripristinare la precedente installazione di Windows.

Passaggio 2: Avviare Ambiente ripristino Windows

  1. Inserire il disco di installazione di Windows 7 nell'unità DVD e quindi riavviare il computer.
  2. Premere un tasto quando viene chiesto di riavviare dal CD.
  3. Nella finestra di Installazione di Windows , selezionare una lingua, un'ora, valuta, un metodo di input della tastiera o altri metodi di input e quindi fare clic su Avanti.
  4. Nella finestra di Installazione di Windows , fare clic su Ripristina il computer.
  5. Nella finestra Opzioni ripristino di sistema , fare clic sulla versione del sistema operativo Windows 7 che si desidera ripristinare e quindi fare clic su Avanti.
  6. Nella finestra Opzioni ripristino di sistema , fare clic su prompt dei comandi.
Viene visualizzata la finestra del prompt dei comandi e viene visualizzato il prompt dei comandi. Il prompt dei comandi è verrà digitare i comandi descritti di seguito.

Passaggio 3: Spostare le cartelle di Windows 7 in una nuova cartella di Win7

Nota Quando si digita uno o più dei comandi al prompt dei comandi di seguito e premere INVIO, è che venga visualizzato il seguente messaggio:
Impossibile trovare il file specificato.
Se si riceve questo messaggio, andare al passaggio successivo in questa sezione e quindi digitare il comando per il passaggio successivo.

Digitare i seguenti comandi e premere INVIO dopo ciascun comando:
C:

MD Win7

Move Windows Win7\Windows

Move "Program Files" "Win7\Program Files"

Move Users Win7\Users

Attrib – h – s – r ProgramData

Move ProgramData Win7\ProgramData

RD "Documents and Settings"

Passaggio 4: Copiare o spostare il contenuto della cartella Windows. old

Nota Quando si digita uno o più dei comandi al prompt dei comandi di seguito e premere INVIO, è che venga visualizzato il seguente messaggio:
Impossibile trovare il file specificato.
Se si riceve questo messaggio, andare al passaggio successivo in questa sezione e quindi digitare il comando nel passaggio successivo.

Digitare i seguenti comandi e premere INVIO dopo ciascun comando:
move /y c:\Windows.old\Windows c:\

move /y "c:\Windows.old\Program Files" c:\

move /y c:\Windows.old\ProgramData c:\

move /y c:\Windows.old\Users c:\

move /y "c:\Windows.old\Documents and Settings" c:\

Passaggio 5: Ripristinare il settore di avvio per l'installazione di Windows precedente

Digitare uno dei seguenti comandi al prompt dei comandi, come appropriato alla situazione.

Nota I comandi seguenti, D: rappresenta l'unità DVD. Se l'unità DVD sul computer è rappresentato da una lettera diversa, ad esempio E:, utilizzare la lettera del comando.
  • Quando la precedente installazione era Windows Server 2003, Windows XP o Microsoft Windows 2000

    Digitare il comando seguente e premere INVIO:
    D:\boot\bootsect /nt52 c:
  • Quando l'installazione di Windows precedente era Windows Vista

    Digitare il comando seguente e premere INVIO:
    D:\boot\bootsect /nt60 c:

Passaggio 6: Ripristinare il file Boot. ini per la precedente installazione di Windows XP o Windows 2000

Nota Solo quando la precedente installazione di Windows XP o Windows 2000, attenersi alla seguente procedura.

Digitare i seguenti comandi e premere INVIO dopo ciascun comando:
Attrib – h – s – r boot.ini.saved

Copy boot.ini.saved boot.ini

Passaggio 7: Chiudere la finestra del prompt dei comandi e quindi fare clic su Riavvia

  1. Digitare il comando seguente al prompt dei comandi e quindi premere INVIO:
    exit
  2. Fare clic su Riavvia per riavviare il computer.
Nota Dopo aver verificato che Windows XP è funzionale, è possibile rimuovere la cartella C:\Win7 se non è necessario per il ripristino dei dati.

Risorse aggiuntive

Installare e reinstallare Windows7
http://Windows.microsoft.com/en-us/Windows7/Installing-and-Reinstalling-Windows-7

Installazione di Windows7: domande frequenti: posso disinstallare Windows7?
http://Windows.microsoft.com/en-us/Windows7/Installing-Windows-7-Frequently-Asked-Questions


eseguire il rollback a Windows vista 7

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 971760 - Ultima revisione: 08/28/2016 00:10:00 - Revisione: 26.0

Windows 7 Enterprise, Windows 7 Home Basic, Windows 7 Home Premium, Windows 7 Professional, Windows 7 Starter, Windows 7 Ultimate

  • kbexpertiseinter kbexpertisebeginner kbinfo kbhowto kbmt KB971760 KbMtit
Feedback