Procedura automatica elevare un'applicazione a un livello di privilegi elevati in controllo account utente

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 981778
INTRODUZIONE
In questo articolo viene descritto un esempio di codice Framework All-In-One che è disponibile per il download. Nell'esempio di codice è correlata al controllo Account utente (UAC), un componente di protezione in Windows Vista e nelle versioni più recenti dei sistemi operativi Windows. Quando UAC è attivato completamente, amministratori interattivi in genere eseguire con privilegi utente. Esempio di codice riportato di seguito viene illustrato come self elevare un'applicazione a un livello di privilegi elevati per dare il consenso esplicito tramite l'interfaccia utente di consenso.

Livello di difficoltà

Informazioni sul download

Per scaricare questo esempio di codice, fare clic sul collegamento seguente:

Panoramica tecnica

Controllo dell'account utente è stata introdotta in Windows Vista. Quando UAC è attivato completamente, amministratori interattivi in genere eseguire con privilegi utente. Tuttavia, amministratori interattivi self possono elevare per dare il consenso esplicito con l'interfaccia utente di consenso. Gli amministratori interattivi attività amministrative che includono l'installazione di software e driver, la modifica delle impostazioni di sistema, visualizzare o modificare altri account utente e l'esecuzione di strumenti di amministrazione.

In questo esempio di codice mostra i seguenti punti tecnici in tre linguaggi di programmazione più diffusi (Visual C++, Visual C#, di Visual Baisc.NET):
  • Come visualizzare un'icona Scudo di protezione UAC dell'interfaccia utente per le attività che richiedono l'elevazione.
  • Procedura automatica di elevare il processo corrente.
  • Come aumentare automaticamente il processo all'avvio.

Dimostrazione

Attenersi alla seguente procedura per una dimostrazione di questo esempio di codice di controllo dell'account utente:
  1. Dopo aver compilato correttamente il progetto di esempio in Visual Studio 2008, viene visualizzato i seguente file dell'applicazione, a seconda del linguaggio di programmazione che si sta utilizzando:
    • CppUACSelfElevation.exe
    • CSUACSelfElevation.exe
    • VBUACSelfElevation.exe
  2. Eseguire l'applicazione come amministratore protetto in un sistema Windows Vista o Windows 7 con UAC attivato completamente. Nella finestra di dialogo principale, l'applicazione dovrebbe visualizzare il contenuto seguente:
    la finestra di dialogo principale
    Nota È un'icona Scudo di protezione UAC di self-elevare i pulsante.
  3. Scegliere di self-elevare i pulsante. Verranno visualizzate l'interfaccia utente di consenso seguenti:
    Interfaccia utente di consenso
  4. Fare clic su per approvare l'elevazione. Quindi, l'originale riavvio dell'applicazione in esecuzione come amministratore con privilegi elevati.
  5. Chiudere l'applicazione.
Nota Per ulteriori informazioni su come creare l'applicazione di esempio, vedere il file Readme. txt incluso nel pacchetto di download.

Categoria di tecnologia

  • Protezione

Lingue

In questo esempio di codice contiene i seguenti linguaggi di programmazione.
LinguaNome del progetto
.NET Visual C++CppUACSelfElevation
Visual C#CSUACSelfElevation
Visual Basic .NETVBUACSelfElevation

Prerequisiti

  • In Windows Vista o una versione successiva dei sistemi operativi di Windows, è necessario eseguire questo esempio di codice.
  • Questa applicazione di esempio è stata creata utilizzando Visual Studio 2008 con Service Pack 1 installato.

Tag

  • CONTROLLO DELL'ACCOUNT UTENTE
Informazioni

Che cos'è All-In-One codice Framework?

All-In-One codice Framework utilizza esempi di codice in diversi linguaggi di programmazione per illustrare le tecniche di sviluppo la maggior parte di Microsoft. Ogni esempio di codice attentamente selezionato, composto e documentato per visualizzare i comuni scenari di codice. Per ulteriori informazioni su All-In-One codice Framework, visitare il seguente sito Web di codice Framework All-In-One:

Come trovare ulteriori esempi di codice Framework All-In-One

Per trovare ulteriori esempi di codice Framework All-In-One, cercare "kbcodefx" con parole chiave correlate di Microsoft supporta il sito Web. In alternativa, visitare il seguente sito Web Microsoft:
Riferimenti
Per ulteriori informazioni, visitare i seguenti siti Web Microsoft Developer Network (MSDN):
Disclaimer pubblicazione rapida
Corporation Microsoft e/o i relativi fornitori non rendono rilasciano alcuna dichiarazione sull'accuratezza delle informazioni e le immagini relative contenute nel presente documento, l'affidabilità o di idoneità. Tutte queste informazioni e immagini relative sono fornite "così com'è" senza garanzie di alcun tipo. Microsoft e/o i relativi fornitori non riconoscono tutte le garanzie e condizioni per quanto riguarda tali informazioni e le immagini relative, incluse tutte le garanzie e condizioni di commerciabilità, idoneità per uno scopo specifico, perizia, titolo e non violazione. L'utente accetta specificamente che in nessun caso Microsoft e/o dei suoi fornitori sarà responsabile per i danni diretti, indiretti, PUNITIVI, INCIDENTALI, danni speciali, consequenziali o danni qualsiasi inclusi, senza limitazione alcuna, danni per perdita di utilizzo, dati o profitti, derivanti da o in qualsiasi modo connessi con l'utilizzo di o dall'incapacità di utilizzare le informazioni e le immagini relative contenute nel presente documento , in base al contratto, torto, negligenza, responsabilità oggettiva o in caso contrario, anche se Microsoft o i suoi fornitori è stati avvertiti della possibilità di danni.
Proprietà

ID articolo: 981778 - Ultima revisione: 01/26/2016 15:39:00 - Revisione: 1.0

Microsoft Visual Studio 2008 Service Pack 1, Microsoft Visual Studio 2008 Academic Edition, Microsoft Visual Studio 2008 Professional Edition, Microsoft Visual Studio 2008 Standard Edition, Microsoft Visual Studio 2008 Team Edition for Database Professionals, Microsoft Visual Studio 2008 Team Edition for Software Architects, Microsoft Visual Studio 2008 Team Edition for Software Developers, Microsoft Visual Studio 2008 Team Suite

  • kbexpertiseadvanced kbsurveynew kbinfo kbnomt kbrapidpub kbcodefx atdownload kbmt KB981778 KbMtit
Feedback