Un'applicazione DirectX 9.0 si blocca in un computer con più di 16 processori logici configurati

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Sintomi
Si configurano più di 16 processori logici in un computer che esegue uno dei seguenti sistemi operativi:
  • Windows XP Service Pack 3 (SP3)
  • Windows Vista Service Pack 2 (SP2)
  • Windows Server 2008
  • Windows Server 2008 SP2
  • Windows 7
  • Windows Server 2008 R2
Quando si esegue un'applicazione DirectX 9.0 su un computer, questa si blocca.

Ad esempio, si riproduce un file musicale in Microsoft Windows Media Player. Quando si tenta di chiudere Windows Media Player, l'applicazione si blocca.
Workaround
Importante In questa sezione, metodo o attività viene spiegato come modificare il Registro di sistema. Tenere presente che un'errata modifica del Registro di sistema può causare seri problemi. Attenersi scrupolosamente, quindi, alla procedura indicata. Per maggiore sicurezza, eseguire una copia di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. In tal modo, sarà possibile ripristinarlo in caso di problemi. Per ulteriori informazioni sull'esecuzione del backup o del ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
322756 Esecuzione del backup e del ripristino del Registro di sistema in Windows
Per risolvere il problema è possibile utilizzare uno dei seguenti metodi per creare o modificare una chiave del Registro di sistema che modificherà le impostazioni di pipeline grafica specifiche del processore.

Impostazione del numero di processori logici che utilizzano una pipeline grafica specifica del processore (PSGP)

Per impostare il numero di processori logici che utilizzano una pipeline grafica specifica del processore (PSGP) automaticamente, andare alla sezione "Correzione automatica". Per impostare il numero di processori logici che utilizzano una pipeline grafica specifica del processore (PSGP) manualmente, andare alla sezione"Correzione manuale".

Correzione automatica

Per impostare il numero di processori logici che utilizzano una pipeline grafica specifica del processore (PSGP) su 16 automaticamente, fare clic sul collegamento Correggi problema. Fare clic su Esegui nella finestra di dialogo Download file e attenersi alla procedura guidata.



Nota Questa correzione automatica imposta il numero di processori logici che utilizzano una pipeline grafica specifica del processore (PSGP) su 16.

Nota Questa procedura guidata potrebbe essere disponibile esclusivamente in inglese. Tuttavia, la correzione automatica funziona anche per le versioni di Windows in altre lingue.

Nota Se non si sta utilizzando il computer in cui è presente il problema, la correzione automatica può essere salvata su un'unità flash o su un CD e può essere eseguita sul computer che presenta il problema.

Correzione manuale

  1. Fare clic su Startpulsante Start, digitare regedit nella casella Cerca programmi e file, quindi premere INVIO.
  2. Individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Direct3D
  3. Scegliere Nuovo dal menu Modifica, quindi fare clic su Valore DWORD.
  4. Digitare PSGPNumThreads, quindi premere INVIO.
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse su PSGPNumThreads e scegliere Modifica.
  6. Nella casella Dati valore, digitare il numero di thread desiderato, quindi scegliere OK.
  7. Riavviare il computer per rendere effettive le modifiche.
Nota
  • Se si esegue un'applicazione a 32 bit in un computer basato su x64, è necessario aggiungere la seguente sottochiave del Registro di sistema oltre alla voce del Registro di sistema descritto in precedenza in questa sezione:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\Direct3D
    Quindi, impostare PSGPNumThreads sul numero di thread desiderato.
  • Il numero di thread non deve superare il numero di processori logici che supportano fino a un numero massimo di 16 thread.

Disabilitare la pipeline grafica specifica del processore

Per disabilitare la pipeline grafica specifica del processore manualmente, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Startpulsante Start, digitare regedit nella casella Cerca programmi e file, quindi premere INVIO.
  2. Individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Direct3D
  3. Scegliere Nuovo dal menu Modifica, quindi fare clic su Valore DWORD.
  4. Digitare DisablePSGP, quindi premere INVIO.
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse su DisablePSGP e scegliere Modifica.
  6. Nella casella Dati valore digitare 1, quindi scegliere OK.
  7. Riavviare il computer per rendere effettive le modifiche.
Status
Microsoft ha confermato che si tratta di un problema riscontrato nei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Le informazioni in questo articolo si applicano a".

Il problema è stato risolto?

  • Controllare se il problema è stato risolto. Se il problema è stato risolto, non è necessario continuare la lettura di questa sezione. Se il problema non è stato risolto, contattare il supporto tecnico.
  • I commenti degli utenti sono molto utili. Per fornire commenti o segnalare problemi relativi a questa soluzione, lasciare un commento nel blog "Correzione automatica" o inviare un messaggio di posta elettronica a Microsoft.
Informazioni
Per ulteriori informazioni sulla terminologia degli aggiornamenti software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684 Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft
Proprietà

ID articolo: 982485 - Ultima revisione: 01/19/2012 14:56:00 - Revisione: 2.0

Microsoft Windows XP Service Pack 3, Windows Vista Service Pack 2, Windows HPC Server 2008, Windows Server 2008 Datacenter without Hyper-V, Windows Server 2008 Enterprise without Hyper-V, Windows Server 2008 for Itanium-Based Systems, Windows Server 2008 Standard without Hyper-V, Windows Server 2008 Datacenter, Windows Server 2008 Enterprise, Windows Server 2008 Standard, Windows Web Server 2008, Windows 7 Enterprise, Windows 7 Home Basic, Windows 7 Home Premium, Windows 7 Professional, Windows 7 Starter, Windows 7 Ultimate, Windows HPC Server 2008 R2, Windows Server 2008 R2 Datacenter, Windows Server 2008 R2 Enterprise, Windows Server 2008 R2 Foundation, Windows Server 2008 R2 Standard, Windows Web Server 2008 R2

  • kbtshoot kbexpertiseinter kbexpertisebeginner kbsurveynew kbfea kbfixme kbmsifixme KB982485
Feedback