A partire dal 30 settembre 2021, Visio Web Access e la relativa web part per SharePoint in Microsoft 365 saranno deprecati.

Visio Web Access (aka Visio Services) consente la visualizzazione online dei diagrammi Visio archiviati in SharePoint in Microsoft 365.

  • Visio I servizi eseguono Visio documenti in un Web browser senza Visio o Visualizzatore Visio in un computer locale

  • Supporta l'incorporamento della web part Visio Web Access in SharePoint per consentire l'aggiunta di diagrammi a una SharePoint pagina.

    • I Web part incorporati possono essere collegati alle origini dati in modo che, quando i dati cambiano, cambiano anche gli oggetti visivi (forme, testo e così via).

    • Web part possono essere guidati a livello di programmazione usando l'API JS.

Procedura consigliata per l'uso Visio Web Services in SharePoint Online

Microsoft consiglia di eseguire l'aggiornamento aVisio per il Web. Visio per il Web consente la visualizzazione, la condivisione e la collaborazione ad alta fedeltà nella pagina completa del Web browser senza installare il client per tutte le Microsoft 365 licenze. Supporta anche l'incorporamento di Visio diagrammi in SharePoint in Microsoft 365 usando la web part Visualizzatore file e gli iFrame insieme alla programmabilità dell'API JS.

Inoltre, Visio per il Web scenari più complessi, ad esempio trova, panoramica/zoom e Power BI dashboard integrati, tra le altre cose. Il passaggio Visio per il Web consente di sfruttare le ultime innovazioni di prodotto e garantire i miglioramenti più recenti in termini di prestazioni e affidabilità che provengono dal team Visio prodotto.

Assistenza per la migrazione

La data di ritiro Visio web access in SharePoint* (in Microsoft 365) verrà annunciata in futuro. Microsoft consiglia ai clienti di eseguire la migrazione a Visio per il Web. Dopo Visio Web Access è stato ritirato:

  1. Visio file da SharePoint continueranno ad aprirsi in Visio per il Web, ma non sarà possibile passare a Visio Services.

  2. Se si usava l'Visio Web Access per la visualizzazione delle pagine Web, sarà necessario salvare di nuovo il file . VDW nel nuovo formato di file: . VSD/. VSDX.

  3. Se si usava una web part Visio Web Access,sarà necessario eseguirne la migrazione alla web part Visualizzatore file di Visio Online per incorporare Visio documenti in SharePoint.

  4. Se si usava Visio Services Web Access Web part con LE API JS, sarà necessario eseguirne la migrazione a iFrame con nuove API JS inVisio per il Web per impedirne il funzionamento.

* Noto anche come Visio Services in SharePoint Online.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×