Codici di campo: campo Next

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Il campo Next consente di unire il record di dati successivo nel documento unito corrente, anziché in un nuovo documento durante la stampa unione.

Se l'obiettivo è elencare le informazioni di diversi record di dati nello stesso documento, ad esempio un elenco di soci o un listino prezzi, non è consigliabile utilizzare il campo Next bensì selezionare Elenco come tipo di documento principale all'inizio della stampa unione.

Note: 

  • Questo campo viene inserito automaticamente quando si imposta una pagina di etichette di indirizzi come documento principale durante una stampa unione.

  • Non è possibile utilizzare i campi Next nel piè di pagina, note di chiusura, annotazioni, intestazioni, piè di pagina o origini dati. Un campo Next non è nidificato in altri campi o utilizzare il campo SkipIf.

  • Inserire un campo Next dopo la prima serie di campi MergeField nel documento principale. In caso contrario, durante la stampa unione verrebbe automaticamente escluso il primo record.

  • Ripetere la serie di campi di unione e il campo Next nel documento principale il numero di volte necessario per completare una pagina o per stampare il numero di record di dati desiderato.

Sintassi

Quando si visualizza il campo Next nel documento, la sintassi è simile alla seguente:

{ NEXT }

Nota: Un codice di campo segnala al campo cosa visualizzare. I risultati del campo sono gli elementi visualizzati nel documento dopo la valutazione del codice di campo. Per alternare la visualizzazione del codice di campo e dei risultati del codice di campo, premere ALT+F9.

Istruzioni

Il campo Next può essere utilizzato in un documento o come parte di una stampa unione.

Per utilizzare il campo Next in un documento, effettuare le operazioni seguenti:

  1. Nel gruppo Testo della scheda Inserisci fare clic su Parti rapide, quindi fare clic su Campo.

  2. Nell'elenco Nomi dei campi selezionare Next.

  3. Scegliere OK.

Per utilizzare il campo Next durante una stampa unione, effettuare le operazioni seguenti durante l'impostazione della stampa unione:

  • Nel gruppo Inserisci campi della scheda lettere fare clic su regole e quindi fare clic su Record successivo.

Esempio

Nell'esempio seguente viene utilizzato un campo Next per segnalare ai destinatari l'ora di inizio di un appuntamento successivo a quello attuale.

Il tuo appuntamento è previsto dalle { MERGEFIELD "OraInizioAppuntamento" } alle { MERGEFIELD "OraFineAppuntamento" }. Il tuo consulente ha un altro appuntamento alle { { NEXT } }{ MERGEFIELD "OraInizioAppuntamento" }, quindi pianifica il tuo tempo in modo appropriato.

Se l'origine dati per questa unione è ordinata in base a OraInizioAppuntamento in modo crescente, il documento risultante ha l'aspetto seguente:

Il tuo appuntamento è previsto dalle 10:00 alle 10:55. Il tuo consulente ha un altro appuntamento alle 11:00, quindi pianifica il tuo tempo in modo appropriato.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×