Codici di campo: campo Seq (Sequenza)

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Il campo Seq (Sequence) consente di numerare in sequenza capitoli, tabelle, illustrazioni e altri elementi contenuti nel documento. In caso di aggiunta, eliminazione o spostamento di un elemento e del relativo campo Seq, è possibile aggiornare tutti i campi Seq in modo da aggiornare la numerazione in base al nuovo ordine degli elementi.

Il campo ListNum costituisce un'alternativa valida per la creazione della numerazione automatica, soprattutto nei casi in cui la numerazione di un elenco sia particolarmente complessa.

Per velocizzare la procedura di inserimento di un campo Seq per numerare tabelle, illustrazioni e altri elementi contenuti in un documento, utilizzare il comando Didascalia facendo clic su Inserisci didascalia nel gruppo Didascalie della scheda Riferimenti.

Nota: Un campo Seq in un'intestazione, piè di pagina, annotazioni o a piè di pagina non influisce sulla numerazione sequenza risultante dai campi Seq nel testo del documento.

Sintassi

Quando si visualizza il campo Seq nel documento, la sintassi risulta simile alla seguente:

{ SEQ Identificatore [Segnalibro ] [Parametri ] }

Nota: Un codice di campo segnala al campo cosa visualizzare. I risultati del campo sono gli elementi visualizzati nel documento dopo la valutazione del codice di campo. Per alternare la visualizzazione del codice di campo e dei risultati del codice di campo, premere ALT+F9.

Istruzioni

Identificatore

Il nome assegnato a una serie di elementi che si desidera numerare. Il nome deve iniziare con un carattere alfabetico e può contenere un massimo di 40 caratteri (lettere, numeri e caratteri di sottolineatura). Per numerare, ad esempio, una serie di tabelle, è possibile specificare "tabelle" come identificatore.

Segnalibro

Consente di includere un segnalibro per creare riferimenti a un elemento che si trova in un altro punto del documento. Per associare, ad esempio, un riferimento incrociato a un'illustrazione, è possibile definire il campo Seq per la numerazione dell'illustrazione con il segnalibro "Fig2", quindi inserirvi un riferimento incrociato utilizzando il campo { SEQ illust Fig2 }.

Parametri

\c

Consente di inserire il numero di sequenza più aggiornato. Questo parametro risulta utile per inserire i numeri dei capitoli in intestazioni o piè di pagina.

\h

Nasconde il risultato del campo. Utilizzarla per fare riferimento a un campo Seq in un riferimento incrociato senza stampa del numero. È consigliabile, ad esempio, fare riferimento a un capitolo numerato ma non visualizzare il numero di capitolo. Se un formato con l'opzione \h non nascosta il risultato del campo (\ *) è presente anche l'opzione.

\n

Consente di inserire il numero di sequenza successivo relativamente agli elementi specificati. È l'impostazione predefinita.

\r n

Consente di ripristinare il numero di sequenza in base al numero n specificato. Il campo { SEQ figura \r 3 } consente, ad esempio, di riavviare la numerazione delle figure dal numero 3.

\s

Consente di ripristinare il numero di sequenza a livello di titolo in base al parametro "s". Il campo { SEQ figura \s 2 } consente, ad esempio, di riavviare la numerazione dallo stile Titolo 2.

Esempi

Se sono stati utilizzati gli stili per formattare i titoli del documento, è possibile numerare i titoli dei capitoli inserendo un campo Seq all'inizio di ogni capitolo:

  • Il testo e il campo "Capitolo { SEQ chapter }" producono il risultato "Capitolo 3."

  • Per stampare il numero del capitolo in un'intestazione o in un piè di pagina, utilizzare il parametro \c:

  • Pagina { SEQ chapter \c } - { PAGE } produce il risultato "Pagina 3 - 1".

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×