Codici di campo: TOA (indice delle fonti)

Il campo TOA (Table of Authorities) consente di creare e inserire un indice delle fonti. Il campo TOA raccoglie le voci contrassegnate dai campi TA (Indice delle fonti). In Microsoft Office Word il campo TOA viene inserito facendo clic su Inserisci indice delle fonti nel gruppo Indice delle fonti della scheda Riferimenti.

Sintassi

Quando si visualizza il campo TOA nel documento, la sintassi risulta simile alla seguente:

{ TOA [Parametri ] }

Nota:  Un codice di campo indica il contenuto del campo stesso. Con il termine risultati dei campi si intende ciò che viene visualizzato il documento dopo la valutazione del codice. Per alternare la visualizzazione del codice di campo a quella dei risultati, premere Alt+F9.

Parametri

\c "Categoria"

Specifica la categoria delle voci da raccogliere in un indice delle fonti. Il parametro \c è necessario per ogni campo TOA. Il campo { TOA \c 2 } raccoglie solo le voci contrassegnate da campi TA, ad esempio { TA \l "Hotel contro Villaggi" \c 2 }.

\b Segnalibro

Raccoglie le voci solo nella parte di documento contrassegnata con il segnalibro specificato.

\e "Separatori"

Specifica i caratteri (fino a cinque) che separano le voci dell'indice delle fonti dal numero di pagina. Racchiudere i caratteri tra virgolette. Se il parametro \e non è specificato, viene utilizzata una tabulazione con puntini iniziali. Nell'indice delle fonti generato dal campo { TOA \e ", " } (in cui sono specificati una virgola e uno spazio), le voci sono visualizzate come "Cazzaniga contro Guaita, 3".

\f

Rimuove la formattazione del testo della voce del documento da quella dell'indice delle fonti. Ad esempio, "Herder Assoc. contro Hotels Corp. 483 F.2d 247 (3d Cir. 1990)" nel documento viene visualizzato come "Herder Assoc. contro Hotels Corporation 483 F.2d 247 (3d Cir. 1990)" nell'indice delle fonti.

\g "Separatori"

Specifica i caratteri (fino a cinque) che separano un intervallo di pagine. È necessario racchiudere i caratteri separatori tra virgolette. Se si omette il parametro \g, viene utilizzato un trattino (–). Il campo { TOA \g " a " } consente di visualizzare gli intervalli come "Cazzaniga contro Guaita.........4 a 5" nell'indice delle fonti.

\h

Include l'intestazione della categoria per le voci di un indice delle fonti. Il campo { TOA \h \c "5" } inserisce l'intestazione "Dissertazioni" sopra l'indice delle fonti nella categoria Dissertazioni.

\l

Specifica i caratteri (fino a cinque) che separano più riferimenti di pagina. È necessario racchiudere i caratteri separatori tra virgolette. Se si omette il parametro \l, vengono utilizzati una virgola e uno spazio (, ). Il campo { TOA \l "; " } consente di visualizzare le voci come "Cazzaniga contro Guaita.........23; 45; 66" nell'indice delle fonti.

\p

Sostituisce cinque o più riferimenti di pagina diversi alla stessa fonte con "passim", ad esempio, "Cazzaniga contro Guaita.........passim".

\s Identificatore

Include un numero, ad esempio il numero di un caso o un numero di sezione prima del numero di pagina. L'elemento deve essere numerato con un campo SEQ e Identificatore deve corrispondere all'identificatore del campo SEQ. Se ad esempio si utilizza il campo { SEQ casi } per numerare i casi, { TOA \s casi } consente di visualizzare i numeri di pagina nel formato "2-14", dove "2" indica il numero del caso.

\d "Separatore"

Viene utilizzato con il parametro \s per definire i caratteri (fino a cinque) che separano i numeri di sequenza e i numeri di pagina. È necessario racchiudere i caratteri separatori tra virgolette. Se il parametro \d non viene specificato, viene utilizzato un segno meno (-). Nell'indice delle fonti generato da { TOA \s sezione \d ":" }, i numeri di sezione e di pagina sono separati dai due punti, ad esempio "Cazzaniga contro Guaita, VII:3".

Esempio

Il campo { TOA \e " " \h \c 1 \p \f } consente di creare un indice delle fonti dalla categoria 1 con l'intestazione "Casi".

Casi
Giussani contro Alboni, 58 Wn. 2d 243 (1961) 5, 6
Società Contoso contro Metro.Firenze, 79 Wn. 2d 214 (1971) passim

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×