Gli errori #ESPANSIONE vengono restituiti quando una formula restituisce più risultati ed Excel non può restituire i risultati alla griglia. Per altre informazioni su questi tipi di errore, vedere gli argomenti della Guida seguenti:

Questo errore si verifica quando l'intervallo di spill di una formula di matrice espansa non è vuoto.

Errori #ESPANSIONE! errore: l'intervallo di spill non è vuoto

Quando la formula è selezionata, un bordo tratteggiato indicherà l'intervallo di spill previsto.

È possibile selezionare l’errore floatie e scegliere l'opzione Seleziona celle ostruenti per passare immediatamente alle celle ostruenti. È quindi possibile cancellare l'errore eliminando o spostando la voce della cella ostruente. Non appena l'ostruzione viene cancellata, la formula della matrice si espande come previsto.

Excel non è riuscito a determinare le dimensioni della matrice espansa in quanto è volatile e si ridimensiona tra i passaggi di calcolo. Ad esempio, la formula seguente attiverà questa #ESPANSIONE. :

=SEQUENCE(RANDBETWEEN(1,1000))

Il ridimensionamento dinamico delle matrici può attivare passaggi di calcolo aggiuntivi per garantire che il foglio di calcolo sia completamente calcolato. Se le dimensioni della matrice continuano a cambiare durante i passaggi aggiuntivi e non si stabilizzano, Excel risolverà la matrice dinamica come #ESPANSIONE!.

Questo valore di errore è in genere associato all'utilizzo di RAND, RANDARRAY e funzioni RANDBETWEEN. Altre funzioni volatili, come ad esempio OFFSET, INDIRECTe TODAY non restituiscono valori diversi ad ogni passaggio di calcolo. 

Ad esempio, se posizionata nella cella E2 come nell'esempio seguente, la formula =CERCA.VERT(A:A,A:C,2,FALSE) in precedenza avrebbe cercato solo l'ID nella cella A2. Tuttavia, nella matrice dinamica di Excel, la formula causerà una #ESPANSIONE. errore perché Excel cerca l'intera colonna, restituisce 1.048.576 risultati e raggiunge la fine della griglia di Excel.

Errori #ESPANSIONE! errore causato da =VLOOKUP(A:A,A:D,2,FALSE) nella cella E2, in quanto i risultati si espandono oltre il bordo del foglio di lavoro. Spostare la formula nella cella E1 affinché funzioni correttamente.

Esistono 3 modi semplici per risolvere questo problema:

#

Approccio

Formula

1

Fare riferimento solo ai valori di ricerca a cui si è interessati. Questo stile di formula restituisce una matrice dinamica, ma non funziona con le tabelle di Excel

Usare =VLOOKUP(A2:A7,A:C,2,FALSE) per restituire una matrice dinamica che non restituisca una #ESPANSIONE! .

=VLOOKUP(A2:A7,A:C,2,FALSE)

2

Fare riferimento solo al valore nella stessa riga e quindi copiare la formula in basso. Questo stile di formula tradizionale funziona nelletabelle, ma non restituisce una matrice dinamica.

Usare la funzione tradizionale VLOOKUP con un singolo riferimento lookup_value: =VLOOKUP(A2,A:C,32,FALSE). Questa formula non restituisce una matrice dinamica, ma può essere usata con le tabelle di Excel.

=VLOOKUP(A2,A:C,2,FALSE)

3

Richiedere che Excel esegua un'intersezione implicita usando l'operatore @, quindi copiare la formula in basso. Questo stile di formula funziona nelletabelle, ma non restituisce una matrice dinamica.

Usare l'operatore @ e copiare: =VLOOKUP(@A:A,A:C,2,FALSE). Questo stile di riferimento funziona nelle tabelle, ma non restituisce una matrice dinamica.

=VLOOKUP(@A:A,A:C,2,FALSE)

Le formule di matrice espanse non sono supportate nelle tabelle di Excel. Provare a spostare la formula all'esterno della tabella o a convertirla in un intervallo ( fare clic su Progettazione tabella > Strumenti > Converti in intervallo).

Errori #ESPANSIONE! errore: formula della tabella

La formula di matrice espansa che si sta tentando di immettere ha causato un errore di memoria insufficiente di Excel. Fare riferimento a una matrice o a un intervallo più piccoli.

Le formule di matrice espanse non possono essere espanse in celle unite. annullare l'unione delle celle in questione o spostare la formula in un altro intervallo che non si intersechi con le celle unite.

Errori #ESPANSIONE! errore: espandere in una cella unita

Quando la formula è selezionata, un bordo tratteggiato indicherà l'intervallo di spill previsto.

È possibile selezionare l’errore floatie e scegliere l'opzione Seleziona celle ostruenti per passare immediatamente alle celle ostruenti. Non appena le celle unite vengono cancellate, la formula della matrice si espande come previsto.

Excel non riconosce o non riesce a risolvere le differenze che causano questo errore. Assicurarsi che la formula contenga tutti gli argomenti necessari per lo scenario.

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel oppure ottenere supporto nella community Microsoft.

Ottenere risposte in tempo reale e gratuite in Excel

Vedere anche

Funzione FILTRO

Funzione MATR.CASUALE

Funzione SEQUENZA

Funzione DATI.ORDINA

Funzione DATI.ORDINA.PER

Funzione UNICI

Matrici dinamiche e il comportamento di matrice espansa

Operatore di intersezione implicita: @

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze

Esplora i corsi di formazione >

Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche

Partecipa a Microsoft Insider >

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×