Come si esegue l'aggiornamento a Office?

Le opzioni per l'aggiornamento di Office sono diverse a seconda del tipo di prodotto di Office in uso.

Se la versione corrente è un prodotto non in abbonamento, vedere più avanti. Se si ha un abbonamento, selezionare la scheda Microsoft 365 di seguito.

Suggerimento: Non si conosce la versione in uso? Vedere Come individuare quale versione di Office si sta usando.

Se la versione corrente di Office è con acquisto di una copia unica (non in abbonamento) di Office, ad esempio Office Home & Student o Office Home & Business, è necessario acquistare la versione più recente per eseguire l'aggiornamento. È possibile scegliere se acquistare un abbonamento a Microsoft 365 o la versione più recente con acquisto di una copia unica.

Quando si è pronti a installare il nuovo prodotto, consultare la sezione seguente Tutto pronto per l'installazione di Office e seguire i consigli per l'aggiornamento.

Come si acquista la versione più recente?

Acquistare un Microsoft 365abbonamento
L'acquisto di Microsoft 365 è la scelta migliore. Si avranno sempre a disposizione le funzionalità più recenti, aggiornamenti per la sicurezza e altri miglioramenti. Si ottengono funzionalità di connessione al cloud di Office per ottimizzare la produttività su più dispositivi con 1TB di spazio di archiviazione di OneDrive, funzionalità aggiuntive con le applicazioni di Office per dispositivi mobili, minuti per le chiamate Skype, la possibilità di installare Office in tutti i dispositivi e accesso al supporto. Scegliere tra Microsoft 365 Personal (per un utente) e Microsoft 365 Family (che è possibile condividere con la famiglia).

Acquistare una versione con acquisto di una copia unica di Office 2019
Ottenere la versione più recente non in abbonamento di Office, ad esempio Office Home & Student 2019 o Office Home & Business 2019.

È possibile installare queste versioni di Office solo su un dispositivo. Durante il periodo supportato si riceveranno gli aggiornamenti e le correzioni di sicurezza, ma non le nuove funzionalità o gli altri vantaggi di Microsoft 365.

Vedere la sezione successiva per un elenco di consigli per l’aggiornamento.

Si dispone della versione più recente e si è pronti per l'installazione

Prima di installare la versione più recente di Office, leggere quanto segue.

Consigli per l’aggiornamento

  • Verificare che il computer soddisfi i requisiti di sistema per la versione più recente di Office.

  • Nella maggior parte dei casi, quando si esegue il programma di installazione di Microsoft Office in un computer in cui è installata una versione precedente di Office, questa viene rimossa. Esistono tuttavia casi in cui è necessaria una disinstallazione, ad esempio se si verificano errori o problemi durante l'installazione.

    Se si disinstalla Office prima di installare la nuova versione, i file di Office non verranno eliminati, ma se la versione di Office include Outlook, è consigliabile eseguire il backup dei file di dati di Outlook. Vedere Trovare e spostare i file dati di Outlook da un computer a un altro.

Per PC   

È consigliabile eseguire solo una versione di Office in un PC, ma se è necessario eseguire versioni di Office affiancate, vedere le versioni compatibili in Installare e usare versioni diverse di Office nello stesso PC.

Per Mac   

Dopo aver installato la versione più recente di Office, potrebbe essere necessario rimuovere le licenze di Office precedenti sul Mac, anche se prima è stata disinstallata la versione precedente. Vedere Come rimuovere i file di licenza di Office in un Mac.

Tutto pronto per l'installazione

Quando si è pronti per installare la versione più recente (che si tratti di una versione di Office in abbonamento o non in abbonamento), seguire la procedura descritta in Scaricare e installare o reinstallare Office in un PC o Mac.

Al termine dell'installazione, la nuova versione di Office dovrebbe essere aggiornata automaticamente, oppure si potrebbe ricevere una notifica che informa che un aggiornamento è pronto per l’installazione. (È anche possibile verificare la disponibilità e installare gli aggiornamenti manualmente).

Abbonamento a Microsoft 365 per utenti privati

Se si ha un abbonamento a Microsoft 365 Family o Microsoft 365 Personal, la versione più recente di Office è già installata senza costi aggiuntivi e si dovrebbero già ricevere le funzionalità più recenti delle app di Office. Vedere Novità di Microsoft 365 per altre informazioni sulle funzionalità più recenti.

Se queste funzionalità non sono visualizzate, è possibile che non siano stati ricevuti gli aggiornamenti più recenti. In base al sistema operativo, controllare la disponibilità di aggiornamenti di Office per PC o aggiornamenti di Office per Mac.

Per passare da un abbonamento a un altro, ad esempio da Microsoft 365 Personal a Microsoft 365 Family, vedere Passare a abbonamento a Microsoft 365 diverso.

Abbonamento a Microsoft 365 per le aziende

Se l'abbonamento Microsoft 365 per le aziende è associato all'account di posta elettronica aziendale o dell'istituto di istruzione (queste versioni di Office vengono solitamente concesse in licenza tramite il lavoro o l'istituto di istruzione), la versione di Office è quella più recente, purché la si mantenga aggiornata. In base al sistema operativo, controllare la disponibilità di aggiornamenti di Office per PC o aggiornamenti di Office per Mac.

Se alcune delle nuove funzionalità non sono presenti nell'applicazione, è possibile che l'aggiornamento non sia ancora stato ricevuto, oppure che l'Amministrazione di Microsoft 365 abbia limitato gli aggiornamenti di Office in modo da poter testare le funzionalità con altri programmi e componenti aggiuntivi all'interno dell'organizzazione. Ulteriori informazioni sulla modalità di distribuzione degli aggiornamenti di Office in Quando si ottengono le funzionalità più recenti di Microsoft 365.

Solo per gli amministratori di Microsoft 365   Se gli utenti dell'organizzazione usano ancora versioni precedenti delle app desktop di Office, vedere come aggiornare gli utenti alla versione più recente del client di Office.

Importante: Il 14 gennaio 2020 il supporto per Windows 7 è terminato. Se si è installato Microsoft 365 in un computer che esegue Windows 7, dopo questa data non si riceveranno aggiornamenti delle funzionalità per le app di Office. Per altre informazioni sulle conseguenze della fine del supporto, vedere Office e fine del supporto di Windows 7.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×