Per creare un modulo in Word che altri utenti possono compilare, iniziare con un modello o un documento e aggiungere controlli contenuto. I controlli contenuto includono elementi come caselle di controllo, caselle di testo, selezione data ed elenchi a discesa. Se si ha familiarità con i database, questi controlli contenuto possono anche essere collegati ai dati.

Visualizzare la scheda Sviluppo

Se la scheda Sviluppo non è visualizzata sulla barra multifunzione, vedere Visualizzare la scheda Sviluppo.

Aprire un modello o un documento vuoto su cui basare il modulo

Per risparmiare tempo, iniziare con un modello di modulo o iniziare da zero con un modello vuoto.

  1. Passare a File > Nuovo.

  2. In Cerca modelli onlinedigitare Moduli o il tipo di modulo desiderato e premere INVIO.

  3. Scegliere un modello di modulo e quindi selezionare Crea o Scarica.

  1. Passare a File > Nuovo.

  2. Selezionare Documento vuoto.

Aggiungere contenuto al modulo

Passare a Sviluppoe quindi scegliere i controlli da aggiungere al documento o al modulo. Per rimuovere un controllo contenuto, selezionarlo e premere CANC. È possibile impostare proprietà sui controlli una volta inseriti.

Nota: È possibile stampare un modulo creato usando i controlli contenuto, ma le caselle intorno ai controlli contenuto non verranno stampate.

In un controllo contenuto RTF gli utenti possono formattare il testo in grassetto o corsivo e digitare più paragrafi. Se si vuole limitare gli elementi che possono essere aggiunti dagli utenti, inserire il controllo contenuto testo normale.

  1. Toccare o fare clic nel punto in cui si vuole inserire il controllo.

  2. Selezionare Sviluppo >controllo contenuto RTF Pulsante controllo RTF o Controllo contenuto testo normale Pulsante controllo testo normale .

Per impostare proprietà specifiche nel controllo, vedere Impostare o modificare le proprietà per i controlli contenuto.

Il controllo immagine viene spesso usato per i modelli, ma è possibile aggiungere questo tipo di controllo anche a un modulo.

  1. Toccare o fare clic nel punto in cui si vuole inserire il controllo.

  2. Selezionare Sviluppo >controllo contenuto Pulsante Controllo immagine.

Per impostare proprietà specifiche nel controllo, vedere Impostare o modificare le proprietà per i controlli contenuto.

Usare i controlli blocchi predefiniti quando si desidera che gli utenti scelgano un blocco di testo specifico. Ad esempio, i controlli dei blocchi predefiniti sono utili quando è necessario aggiungere testo standard diverso a seconda dei requisiti specifici del contratto. È possibile creare controlli contenuto RTF per ogni versione del testo standard e quindi usare un controllo di tipo raccolta blocchi predefiniti come contenitore per i controlli contenuto RTF.

  1. Toccare o fare clic nel punto in cui si vuole inserire il controllo.

  2. Passare a Controllocontenutoraccolta blocchi predefiniti per sviluppatori controllo raccolta blocchi predefiniti (o Controllo contenuto blocco predefinito).

  3. Selezionare Sviluppo e controlli contenuto per il blocco predefinito.

    Scheda Sviluppo che mostra i controlli contenuto

  1. Toccare o fare clic nel punto in cui si vuole inserire il controllo.

Per impostare proprietà specifiche nel controllo, vedere Impostare o modificare le proprietà per i controlli contenuto.

In una casella combinata gli utenti possono scegliere da un elenco di opzioni disponibili oppure digitare informazioni personalizzate. In un elenco a discesa possono solo scegliere da un elenco di opzioni.

  1. Passare a Controllo contenuto > controllo contenuto casella combinata Pulsante casella combinata controllo contenuto elenco a discesa Pulsante casella di riepilogo.

  2. Selezionare il controllo contenuto e quindi scegliere Proprietà.

  3. Per creare un elenco di opzioni, selezionare Aggiungi in Proprietà elenco a discesa.

  4. Digitare un'opzione in Nome visualizzato,ad esempio Sì,Noo Forse.

    Ripetere questo passaggio finché nell'elenco a discesa non saranno incluse tutte le opzioni.

  5. Completare le eventuali altre proprietà desiderate.

    Nota:  Se si seleziona la casella di controllo Impossibile modificare il contenuto gli utenti non saranno in grado di fare clic su un'opzione.

  1. Toccare o fare clic nel punto in cui si vuole inserire il controllo selezione data.

  2. Selezionare Per sviluppatori > controllo contenuto selezione data Pulsante selezione data .

Per impostare proprietà specifiche nel controllo, vedere Impostare o modificare le proprietà per i controlli contenuto.

  1. Toccare o fare clic nel punto in cui si vuole inserire il controllo casella di controllo.

  2. Selezionare Controllo contenuto > casella di controllo Pulsante della casella di controllo.

Per impostare proprietà specifiche nel controllo, vedere Impostare o modificare le proprietà per i controlli contenuto.

I controlli modulo legacy sono compatibili con le versioni precedenti di Word e sono costituiti da moduli legacy e controlli Active X.

  1. Toccare o fare clic nel punto in cui si vuole inserire un controllo legacy.

  2. Passare a Elenco > moduli legacy Pulsante di controllo legacy elenco a discesa.

  3. Selezionare il controllo Modulo legacy o Controllo Active X che si vuole includere.

Impostare o modificare le proprietà per i controlli contenuto

Ogni controllo contenuto dispone di proprietà che è possibile impostare o modificare. Il controllo Selezione data, ad esempio, include opzioni relative al formato da usare per la visualizzazione della data.

  1. Selezionare il controllo contenuto da modificare.

  2. Passare a Proprietà >per sviluppatori.

    Pulsante Proprietà controlli

  3. Modificare le proprietà desiderate.

Aggiungere protezione a un modulo

Se si vogliono limitare le possibilità di modifica del testo o della formattazione di un modulo da parte di altri utenti, usare il comando Limita modifica:

  1. Aprire il modulo da bloccare o proteggere.

  2. Selezionare Per sviluppatori > Limita modifica.

    Pulsante Limita modifica

  3. Dopo aver selezionato le restrizioni, selezionare Sì, Avvia applicazione protezione.

    Limita riquadro di modifica

Suggerimento avanzato:

Se si vogliono proteggere solo parti del documento, separarlo in sezioni e proteggere solo le sezioni desiderate.

A questo scopo, scegliere Seleziona sezioni nel riquadro Limita modifica. Per altre informazioni sulle sezioni, vedere Inserire un'interruzione di sezione.

Selettore sezioni nel riquadro Risci sezioni

Visualizzare la scheda Sviluppo

Se la scheda Sviluppo non è visualizzata sulla barra multifunzione, vedere Visualizzare la scheda Sviluppo.

Aprire un modello o usare un documento vuoto

Per creare un modulo in Word che altri utenti possono compilare, iniziare con un modello o un documento e aggiungere controlli contenuto. I controlli contenuto includono elementi come caselle di controllo, caselle di testo ed elenchi a discesa. Se si ha familiarità con i database, questi controlli contenuto possono anche essere collegati ai dati.

  1. Scegliere File > Nuovo da modello.

    Opzione Nuovo da modello

  2. In Cerca digitare modulo.

  3. Fare doppio clic sul modello che si vuole usare.

  4. Selezionare File > Salva con nomee selezionare un percorso in cui salvare il modulo.

  5. In Salva con nomedigitare un nome di file e quindi selezionare Salva.

  1. Passare a File > Nuovo documento.

    Opzione Nuovo documento

  2. Passare a File > Salva con nome.

  3. In Salva con nomedigitare un nome di file e quindi selezionare Salva.

Aggiungere contenuto al modulo

Passare a Sviluppoe quindi scegliere i controlli da aggiungere al documento o al modulo. Per rimuovere un controllo contenuto, selezionarlo e premere CANC. È possibile impostare Opzioni sui controlli una volta inseriti. In Opzioni è possibile aggiungere e chiudere macro da eseguire quando gli utenti interagiscono con i controlli, nonché voci di elenco per le caselle combinate, .

  1. Nel documento toccare o fare clic nel punto in cui si vuole aggiungere un controllo contenuto.

  2. In Svilupposelezionare Casella di testo, Casella di controlloo Casella combinata.

    Scheda Sviluppo con controlli contenuto

  3. Per impostare proprietà specifiche per il controllo, selezionare Opzionie impostare .

  4. Ripetere i passaggi da 1 a 3 per ogni controllo da aggiungere.

Le opzioni consentono di impostare le impostazioni comuni e di controllare impostazioni specifiche. Selezionare un controllo e quindi selezionare Opzioni per configurare o apportare modifiche.

  • Impostare le proprietà comuni.

    • Selezionare Macro da eseguire in consente di scegliere una macro registrata o personalizzata da eseguire all'immissione o alla chiusura dal campo.

    • Segnalibro Impostare un nome univoco o un segnalibro per ogni controllo.

    • Calcola all'uscita In questo modo Word viene forzato a eseguire o aggiornare i calcoli, ad esempio il prezzo totale quando l'utente esce dal campo.

    • Aggiungere testo della Guida Fornire suggerimenti o istruzioni per ogni campo.

    • OK Salva le impostazioni e chiude il pannello.

    • Annulla Dimentica le modifiche e chiude il pannello.

  • Impostare proprietà specifiche per una casella di testo

    • Tipo Selezionare il modulo Testo normale, Numero, Data, Data corrente, Ora corrente o Calcolo.

    • Il testo predefinito imposta il testo informativo facoltativo visualizzato nella casella di testo prima che l'utente diseleziona il campo. Impostare casella di testo abilitata per consentire all'utente di immettere testo nel campo.

    • La lunghezza massima imposta la lunghezza del testo che un utente può immettere. Il valore predefinito è Illimitato.

    • Il formato testo può impostare la formattazioneautomatica del testo su Maiuscole, Minuscole,Prima maiuscolao Maiuscole/minuscole.

    • Casella di testo abilitata Consente all'utente di immettere testo in un campo. Se è presente testo predefinito, il testo dell'utente lo sostituisce.

  • Impostare proprietà specifiche per una casella di controllo.

    • Valore predefinito Scegliere tra Non selezionato oSelezionato come predefinito.

    • Dimensioni della casella di controllo Impostare le dimensioni Esattamente o Automatico per modificare le dimensioni in base alle esigenze.

    • Casella di controllo abilitata Consente all'utente di selezionare o deselezionare la casella di testo.

  • Impostare proprietà specifiche per una casella combinata

    • Elemento a discesa Digitare stringhe per gli elementi della casella di riepilogo. Premere + o INVIO per aggiungere un elemento all'elenco.

    • Elementi nell'elenco a discesa Mostra l'elenco corrente. Selezionare un elemento e usare le frecce su o giù per modificare l'ordine, premere - per rimuovere un elemento selezionato.

    • Elenco a discesa abilitato Consente all'utente di aprire la casella combinata ed effettuare selezioni.

  1. Passare a Protezione >persviluppatori .

    Pulsante Proteggi modulo nella scheda Sviluppo

    Nota: Per rimuovere la protezione del modulo e continuare la modifica, selezionare di nuovo Proteggi modulo.

  2. Salvare e chiudere la maschera.

Se si vuole, è possibile testare il modulo prima della distribuzione.

  1. Proteggere il modulo.

  2. Riaprire il modulo, compilarlo come un qualsiasi utente e quindi salvarne una copia.

Visualizzare la scheda Sviluppo

  1. Sul lato destro della barra multifunzione selezionare Menu a comparsa Azionee quindi selezionare Preferenze barra multifunzione.

  2. In Personalizzaselezionare Sviluppo.

Aprire un modello o un documento su cui basare il modulo

È possibile iniziare con un documento vuoto e creare un modulo personalizzato. In alternativa, per risparmiare tempo, è possibile iniziare con un modello di modulo.

  1. Scegliere File > Nuovo da modello.

  2. Nel riquadro sinistro espandere Modelli onlinee quindi selezionare Moduli.

  3. Fare clic sul modello di modulo che si vuole usare.

Aggiungere controlli contenuto al modulo

  1. All'interno del documento fare clic nel punto in cui aggiungere il controllo.

  2. Nella scheda Sviluppo, in Controlli modulo,selezionare Casella di testo, Casella di controlloo Casella combinata.

  3. Per impostare proprietà specifiche per il controllo, selezionare Opzionie quindi configurare le proprietà desiderate.

    Nota: Per creare un elenco di voci a discesa in una casella combinata, selezionare il segnaposto della casella combinata, fare clic su Opzioni e quindi aggiungere gli elementi da includere nell'elenco a discesa.

  4. Ripetere i passaggi da 1 a 3 per ogni controllo da aggiungere.

Aggiungere testo informativo (facoltativo)

La presenza di un testo informativo (ad esempio "Digitare il nome") in una casella di testo può facilitare l'uso del modulo. Per impostazione predefinita, in una casella di testo non è presente alcun testo, ma è possibile aggiungerlo.

  1. Selezionare il controllo casella di testo a cui si vuole aggiungere testo informativo.

  2. Nella scheda Sviluppo, in Controlli modulo,selezionare Opzioni.

  3. In Testo predefinitodigitare il testo informativo.

  4. Verificare che l'opzione Riempimento abilitato sia selezionata e quindi scegliere OK.

Proteggere il modulo

  1. Nella scheda Sviluppo, in Controlli modulo,selezionare Proteggi modulo.

    Nota: Per rimuovere la protezione e continuare con le modifiche, fare di nuovo clic su Proteggi modulo.

  2. Salvare e chiudere la maschera.

Testare il modulo (facoltativo)

Se si vuole, è possibile testare il modulo prima della distribuzione.

  1. Proteggere il modulo.

  2. Riaprire il modulo, compilarlo come un qualsiasi utente e quindi salvarne una copia.

La creazione di moduli compilabili non è disponibile in Word per il Web.

È possibile creare il modulo con la versione desktop di Word con le istruzioni in Creare un modulo compilabile.

Quando si salva il documento e lo si riapre in Word per il Web, vengono visualizzati i cambiamenti apportati.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?

Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Altri commenti e suggerimenti? (Facoltativo)

Grazie per il feedback!

×