Creare un diagramma con la notazione di database di Crow ' s Foot

Usare le notazioni Crow's Foot per illustrare le relazioni tra entità in un diagramma Crow's Foot. Le entità sono connesse tramite linee e i simboli alle due estremità della linea descrivono la cardinalità della relazione tra le entità.

Dato che sono ampiamente usati e usano solo quattro simboli, i diagrammi di notazione del piede di Crow aiutano a comunicare relazioni complesse in un formato facile da usare.

Creare il diagramma e le entità

  1. In Visio scegliere nuovosoftware> dal menu file e quindi selezionare la notazione di database di Crow ' s Foot.

  2. Scegliere unità metriche o unità USAe quindi selezionare Crea.

  3. Dallo stencil Notazione di database Crow's Foot trascinare una forma Entità nella pagina di disegno.

  4. Trascinare un'altra forma Entità nella pagina di disegno per creare una seconda entità.

  5. Trascinare una forma Relazione nella pagina di disegno per creare la linea di relazione.

  6. Per connettere le entità, trascinare l'estremità sinistra della linea di relazione verso la prima entità e associarla a un attributo, a un punto di connessione o all'intera entità. Trascinare l'altra estremità della linea di relazione e associarla alla seconda entità.

  7. Impostare i simboli di cardinalità in entrambe le estremità della linea di relazione:

    • Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla linea di relazione, scegliere Imposta simbolo di inizio e selezionare nell'elenco. Il valore predefinito è Zero o più.

    • Fare di nuovo clic con il pulsante destro del mouse sulla linea di relazione, scegliere Imposta simbolo di fine e selezionare nell'elenco. Il valore predefinito è 1 e soltanto 1.

      Impostare il simbolo finale.

È possibile modificare la larghezza di un'entità selezionando il relativo bordo e quindi facendo clic e trascinando il punto di manipolazione giallo. Non è possibile regolare manualmente l'altezza di un'entità. L'altezza viene regolata dall'addizione o sottrazione degli attributi:

  • Per rimuovere un attributo non necessario, selezionarlo e premere CANC.

  • Per aggiungere un attributo a un'entità, trascinare un attributo dal riquadro forme all'entità e quindi rilasciare il tasto del mouse. Fare doppio clic sul segnaposto del nome dell'attributo e immettere un nome appropriato per l'attributo.

Modificare gli attributi di un'entità

Per impostazione predefinita, vengono visualizzati i nomi degli attributi di un'entità, ma il tipo di ogni attributo è nascosto dalla visualizzazione.

Entità del piede di un corvo in cui il tipo di ogni attributo è nascosto dalla visualizzazione.

È possibile modificare questa impostazione per qualsiasi entità:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'entità e scegliere Mostra tipi di attributo.

    Entità del piede di un corvo in cui è visibile il tipo di ogni attributo.

  2. Per cambiare il tipo, posizionare il puntatore del mouse sul nome del tipo e fare clic due volte. Viene visualizzata una casella grigia attorno al nome del tipo per indicare che è selezionata.

  3. Immettere il nuovo nome del tipo. Al termine, premere ESC (o fare clic in un punto qualsiasi dell'entità) per salvare la modifica. 

Modificare l'aspetto della notazione Crow's Foot

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla linea di relazione e scegliere Formato forma.

  2. Fare clic su Linea nel riquadro destro per espandere l'elenco.

  3. Per cambiare il colore della linea di relazione, fare clic sull'icona accanto a Colore e selezionare un colore.

    Impostare il colore della linea di relazione.

  4. Fare clic su Dimensioni freccia iniziali o Dimensioni freccia finali per modificare le dimensioni dei simboli di inizio e fine.

    Impostare le dimensioni della freccia.

  5. Per aggiungere testo, selezionare la linea di relazione e digitare il testo.

Creare il diagramma e le entità

  1. Aprire Visio per il Web e cercare il piede di Crow.

  2. Selezionare il diagramma di notazione del database del piede in Crow .

  3. Nella finestra di dialogo selezionare unità metriche o unità USA.

  4. Selezionare Crea.

  5. Il diagramma viene aperto. Accanto al diagramma dovrebbe comparire la finestra Forme. Se non è visibile, vedere visualizzare > riquadri attività e verificare che sia selezionata l'opzione forme . Se ancora non viene visualizzato, fare clic sul pulsante Espandi la finestra forme a sinistra.

  6. Dallo stencil Notazione di database Crow's Foot trascinare una forma Entità nella pagina di disegno.

  7. Trascinare un'altra forma Entità nella pagina di disegno per creare una seconda entità.

  8. Trascinare una forma Relazione nella pagina di disegno per creare la linea di relazione.

  9. Per connettere le entità, trascinare l'estremità sinistra della linea di relazione verso la prima entità e associarla a un attributo, a un punto di connessione o all'intera entità. Trascinare l'altra estremità della linea di relazione e associarla alla seconda entità.

  10. Impostare i simboli di cardinalità in entrambe le estremità della linea di relazione:

    • Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla linea di relazione, scegliere Imposta simbolo di inizio e selezionare nell'elenco. Il valore predefinito è Zero o più.

    • Fare di nuovo clic con il pulsante destro del mouse sulla linea di relazione, scegliere Imposta simbolo di fine e selezionare nell'elenco. Il valore predefinito è 1 e soltanto 1.

      Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla linea di relazione, scegliere Imposta simbolo di inizio e quindi selezionare un'impostazione di cardinalità nell'elenco.

È possibile modificare la larghezza di un'entità selezionando il relativo bordo e quindi facendo clic e trascinando il punto di manipolazione giallo. Non è possibile regolare manualmente l'altezza di un'entità. L'altezza viene regolata dall'addizione o sottrazione degli attributi:

  • Per rimuovere un attributo non necessario, selezionarlo e premere CANC.

  • Per aggiungere un attributo a un'entità, trascinare un attributo dal riquadro forme all'entità e quindi rilasciare il tasto del mouse. Fare doppio clic sul segnaposto del nome dell'attributo e immettere un nome appropriato per l'attributo.

Modificare gli attributi di un'entità

Per impostazione predefinita, vengono visualizzati i nomi degli attributi di un'entità, ma il tipo di ogni attributo è nascosto dalla visualizzazione.

Entità del piede di un corvo in cui il tipo di ogni attributo è nascosto dalla visualizzazione.

È possibile modificare questa impostazione per qualsiasi entità:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'entità e scegliere Mostra tipi di attributo.

    Entità del piede di un corvo in cui è visibile il tipo di ogni attributo.

  2. Per cambiare il tipo, posizionare il puntatore del mouse sul nome del tipo e fare clic due volte. Viene visualizzata una casella grigia attorno al nome del tipo per indicare che è selezionata.

  3. Immettere il nuovo nome del tipo. Al termine, premere ESC (o fare clic in un punto qualsiasi dell'entità) per salvare la modifica. 

Forme disponibili nella notazione di database di Crow ' s Foot

Forma

Descrizione

Forma entità nella notazione di database del piede di Crow.

Entità

Un oggetto, un componente di dati. Può essere identificato in modo univoco dagli attributi e quindi indipendentemente da qualsiasi altra entità nello schema. 
 

La forma entità con attributi nella notazione di database del piede di Crow.

Entità con attributi

Un oggetto, un componente di dati. Può essere identificato in modo univoco dagli attributi e quindi indipendentemente da qualsiasi altra entità nello schema. Include una colonna per la visualizzazione del tipo di dati di ogni attributo.

Forma attributo nella notazione di database del piede di Crow.

Attributo

Un dato che descrive un'entità. Viene visualizzato all'interno della cornice dell'entità.

Forma attributo chiave primaria nella notazione di database del piede di Crow.

Attributo chiave primaria

Attributo che identifica in modo univoco una particolare entità. 

Forma Separatore di chiave primaria nella notazione di database del piede di Crow.

Separatore di chiave primaria

Linea orizzontale usata per separare l'attributo della chiave primaria dagli altri attributi dell'entità. 

Forma relazione nella notazione di database del piede di Crow.

Relazioni

Indica l'associazione tra due entità forti. Il nome è un verbo che descrive brevemente l'associazione. Dopo aver incollato la relazione con le entità, fare clic con il pulsante destro del mouse su di essa per impostare le opzioni, ad esempio se si tratta di una relazione "identificativa" e impostare i simboli a ogni estremità della linea di connessione. 

Entità forti e deboli

  • Un' entità forte ha una chiave primaria, quindi può essere identificata in modo univoco solo dagli attributi.

  • Un' entità debole è un'entità che non può essere identificata in modo univoco solo dagli attributi. Dipende dall'esistenza dipendente dall'entità padre. Deve usare una chiave esterna insieme agli attributi per creare una chiave primaria. In genere, la chiave esterna è la chiave primaria di un'entità forte a cui è correlata l'entità debole.

La relazione tra due entità forti viene chiamata semplicemente una relazione

La relazione tra un'entità forte e un'entità debole viene definita relazione forte.

Simboli nella notazione del piede di Crow

I diagrammi del piede di Crow rappresentano le entità come caselle e le relazioni come linee tra le caselle. Le forme diverse alle estremità di queste righe rappresentano la cardinalità relativa della relazione. 

Per rappresentare la cardinalità vengono usati tre simboli:

Un anello rappresenta "zero"

Simbolo della suoneria nella notazione del piede di corvo.

Un trattino rappresenta "uno"

Simbolo del trattino nella notazione del piede di Crow.

Il piede di un corvo rappresenta "molti" o "infinito"

Simbolo del piede di gallina nella notazione del piede di corvo.

Questi simboli vengono usati in coppie per rappresentare i quattro tipi di cardinalità che un'entità può avere in una relazione. L'elemento Inner della notazione rappresenta il minimo e l'elemento esterno (più vicino all'entità) rappresenta il massimo.

Descrizione

Simbolo

Squillo e trattino: minimo zero, massimo uno (facoltativo)

Simbolo per zero o uno, nella notazione del piede di gallina.

Trattino e trattino: minimo uno, massimo uno (obbligatorio)

Simbolo per uno e solo uno, nella notazione del piede di gallina.

Anello e piede di gallina: minimo zero, numero massimo (facoltativo)

Simbolo per zero o più, nella notazione del piede di gallina.

Trattino e piede di gallina: minimo uno, numero massimo (obbligatorio)

Simbolo per uno o più, nella notazione del piede di gallina.

Suggerimenti per la progettazione del diagramma

  • Identificare tutte le entità necessarie. Disegnare tutti nel diagramma.

  • Determinare quali entità hanno relazioni tra loro e connetterle. (Non tutte le entità avranno relazioni. Alcuni potrebbero avere più relazioni.

  • Ogni entità deve essere visualizzata una sola volta nel diagramma.

  • Esaminare le relazioni disegnate. Esistono relazioni ridondanti? Esistono elementi superflui o mancanti? 

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×