Il connettore Salesforce non funziona con Excel

Talvolta il connettore tra Salesforce ed Excel non funziona, anche se il connettore funziona in Power BI. Mentre si lavora a una soluzione, provare a eseguire le operazioni seguenti: 

Importante: Tieni presente che non si tratta di una modifica consigliata per tutti gli utenti. Questa soluzione funziona solo per i HKEY_LOCAL_MACHINE Web (HKLM), non per HKEY_CURRENT_USER (HKCU).

Questo articolo contiene i passaggi che spiegano come modificare il registro di sistema. Tuttavia, se si modifica il registro di sistema in modo errato, possono verificarsi problemi gravi. Seguire quindi attentamente questa procedura. Per una maggiore sicurezza, eseguire un backup del Registro di sistema prima di modificarlo, È quindi possibile ripristinare il registro di sistema se si verifica un problema. Per altre informazioni su come eseguire il backup e ripristinare il registro di sistema, vedere come eseguire il backup e ripristinare il registro di sistema in Windows

Per altre informazioni sulle sottochiavi del registro di sistema, vedere aggiungere, modificare o eliminare le sottochiavi del registro di sistema e i valori usando un file reg

Nota: La modifica di un valore nel registro di sistema può causare problemi con i plug-in di Excel e i componenti aggiuntivi. Se la modifica del valore della sottochiave sottostante causa problemi, provare a eseguire questa operazione.

  1. Selezionare il pulsante Start , cercare "Registro di sistema" e selezionare l'app Editor del registro di sistema .

  2. Se è presente una finestra di dialogo che chiede se si vogliono apportare modifiche al computer, selezionare . Potrebbe essere necessario essere un amministratore per farlo.

  3. Individuare la sottochiave sottostante nella gerarchia nel riquadro sinistro a seconda della versione di Windows in uso:

    Versione di Windows

    Posizione della sottochiave

    32 bit

    HKEY_LOCAL_MACHINE \SOFTWARE\Microsoft\Internet Explorer\Main\FeatureControl\ FEATURE_BROWSER_EMULATION

    64 bit

    HKEY_LOCAL_MACHINE \SOFTWARE\WOW6432Node\Microsoft\Internet Explorer\Main\FeatureControl\ FEATURE_BROWSER_EMULATION

  4. Mentre la sottochiave FEATURE_BROWSER_EMULATION è selezionata, selezionare File > Esporta.

    Nota: Le chiavi del registro di sistema esportate vengono salvate automaticamente come file reg. Questo passaggio consente di eseguire il backup della sottochiave prima di apportare le modifiche desiderate. È possibile importare di nuovo il file nel registro di sistema in un secondo momento se le modifiche causano un problema.

  5. Nella casella nome file immettere il nome di un file da usare per salvare il file reg, quindi scegliere Salva.

    Nota: Dato che il file del registro di sistema conterrà gli elementi del registro di sistema originali, usa un nome di file che ti ricorda il contenuto, ad esempio un riferimento al nome della sottochiave FEATURE_BROWSER_EMULATION.

  6. Quindi, con la sottochiave FEATURE_BROWSER_EMULATION ancora selezionata, selezionare modifica > nuovo >DWORD per aggiungere un nuovo valore DWORD.

  7. Selezionare il nuovo valore DWORD nel riquadro destro e selezionare modifica > Rinomina.

  8. Rinominare il valore in excel.exe e premere invio.

  9. Selezionare excel.exe (valore DWORD appena rinominato) e selezionare modifica > modifica.

  10. Imposta il valore su esadecimale 0x2af8 (o decimale 11000) e scegli OK.

  11. Verificare le modifiche apportate. Se le modifiche causano problemi, selezionare il file che contiene il backup dei dati della sottochiave originale (eseguiti nei passaggi 4 e 5) per ripristinare lo stato originale della sottochiave.

Risolvere i problemi relativi a plug-in e componenti aggiuntivi dopo la modifica dei valori  

Se la modifica dei valori della sottochiave del registro di sistema causa problemi con i componenti aggiuntivi e i plug-in di Excel, provare

  1. Riavviare Excel.

  2. Accedere a Salesforce.

  3. Uscire da Excel.

  4. Eliminare di nuovo il valore nel registro di sistema.

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×