Informazioni sulla finestra Relazioni

La finestra relazioni consente di definire relazione tra gli elementi archiviati in più tabelle di Access. È disponibile facendo clic su Strumenti Database > relazioni.

Pulsante Relazioni nella scheda Strumenti database

Le relazioni sono simili alle regole che determinano la modalità di connessione dei dati nel database. In un database di elaborazione degli ordini normalizzato, ad esempio, è molto probabile che si dispongano di informazioni sui clienti in una tabella e si ordinino informazioni in un'altra tabella. Si vuole verificare che i clienti non vengano separati dagli ordini, giusto? E non si vuole che venga creato un ordine che non abbia un cliente valido connesso. La finestra relazioni è la posizione in cui si passa per impostare queste regole in modo che vengano applicate in tutto il database.

Se è stata creata una query di Access prima, si noterà che la finestra relazioni assomiglia molto alla parte superiore del generatore di query:

Finestra Relazioni di Access

Nella finestra relazioni usare i comandi della scheda progettazione per aggiungere tabelle alla visualizzazione, quindi trascinare i campi tra le tabelle per impostare le relazioni. In questo esempio, la relazione consente la connessione di più ordini a ogni cliente, ma impedisce di creare un ordine per un cliente che non esiste. Dopo aver configurato queste regole nella finestra relazioni, verranno applicate all'intero database, ad esempio se si crea una nuova query, i join verranno configurati automaticamente in base alle regole di relazione.

Nota:  L'eliminazione di una tabella dalla finestra relazioni non viene eliminata dal database, né rimuove le relazioni già stabilite.

Operazioni che è possibile eseguire

Attività

Come procedere

Aggiungere una tabella o una query alla finestra

Fare clic su progettazione > Mostra tabella, selezionare la tabella o la query desiderata e quindi fare clic su Aggiungi.

Eliminare una tabella o una query dalla finestra

Selezionare la tabella o la query e quindi premere CANC.

Nascondere una tabella o una query

Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella o sulla query e quindi scegliere Nascondi tabella.

Creare una relazione

Trascinare un campo da una tabella o una query nel campo corrispondente nell'altra tabella o query.

Impostare le proprietà per una relazione

Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla linea di relazione tra due tabelle (questa operazione può richiedere alcuni tentativi di colpire esattamente a destra) e quindi fare clic su Modifica relazione.

Eliminare una relazione

Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla linea di relazione tra due tabelle (questa operazione può richiedere alcuni tentativi di colpire esattamente a destra) e quindi fare clic su Elimina.

Visualizzare tutte le relazioni

Fare clic su progettazione > tutte le relazioni.

Visualizzare le relazioni per una determinata tabella

Selezionare la tabella e quindi fare clic su progettazione > relazioni dirette.

Visualizzare le relazioni per una tabella senza visualizzare le relazioni per altre tabelle

Fare clic su progettazione > strumenti > Cancella Layout. Aggiungere la tabella in cui si vogliono visualizzare le relazioni (progettazione > relazioni > Mostra tabella) e quindi fare clic su progettazione > relazioni > relazioni dirette.

Modificare le dimensioni di una tabella per visualizzare altri campi e relazioni.

Nota    Richiede l'accesso per Office 365.

Per ridimensionare automaticamente la tabella, fare clic con il pulsante destro del mouse su una tabella e scegliere dimensioni da adattare. In alternativa, fare doppio clic su un bordo della tabella in:

  • Diritto di ridimensionare orizzontalmente in base alla lunghezza del nome del campo.

  • Bottom to size verticalmente in base al numero di campi.

  • Angolo in basso a destra per regolare automaticamente le dimensioni della tabella, sia orizzontalmente che verticalmente (l'equivalente delle dimensioni da adattare).

Selezionare un sottoinsieme di tabelle

Nota    Richiede l'accesso per Office 365.

Per concentrarsi su determinate tabelle e sulle relative relazioni:

  • CTRL + (selezionare più tabelle).

  • Fare clic e trascinare una casella completamente attorno all'intervallo selezionato.

Entrambe le azioni evidenziano il sottoinsieme di tabelle con un bordo più spesso. Per deselezionare, fare clic all'esterno della selezione. Per spostare la selezione, fare clic e trascinarla in un'altra posizione.

Usare la rotellina di scorrimento del mouse

Nota    Richiede l'accesso per Office 365.

Scorrere verticalmente la rotellina del mouse verso l'alto o verso il basso. Scorrere orizzontalmente premendo MAIUSC e quindi scorrere la rotellina del mouse verso l'alto o verso il basso.

Ora che si è in grado di velocizzare la finestra relazioni, Scopri come creare, modificare o eliminare una relazione.

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×