Introduzione ai tipi di contenuto e alla pubblicazione di questi

Un tipo di contenuto SharePoint raggruppa un elemento e informazioni sull'elemento. L'elemento potrebbe essere uno dei diversi tipi di file, un documento, una cartella di lavoro di Excel o persino un indicatore di stato per un report di stato. Potrebbe anche essere un elenco o una cartella. Un tipo di contenuto associa questo elemento ai metadati chiave o ad altre informazioni, ad esempio un modello o un criterio di conservazione.

È ad esempio possibile definire un tipo di contenuto contratto di vendita e aggiungerlo alla raccolta utilizzata dal team. Ogni volta che un membro del team vorrà creare una proposta di vendita, dovrà semplicemente scegliere Contratto di vendita dal menu Nuovo documento.

Un tipo di contenuto per documenti come questo contratto di vendita può disporre degli attributi seguenti:

  • Modello per il documento

  • Colonne associate al contenuto, in cui ogni colonna rappresenta un elemento di metadati. Ad esempio, l'elenco seguente mostra alcuni metadati di uso frequente per i documenti di questo tipo:

    • Venditore

    • Società cliente

    • Numero
      dell'ordine di acquisto E così via...

  • Requisito di visualizzazione automatica del riquadro informazioni documento e di raccolta delle informazioni necessarie ogni volta che un utente crea un nuovo file di questo tipo

  • Impostazioni di gestione delle informazioni che espongono i criteri di conservazione, se può essere o meno controllato e così via

Ulteriori informazioni sui tipi di contenuto

Tipi di contenuto predefiniti e personalizzati

Tipi di contenuto predefiniti

Tipi di contenuto personalizzati

Pubblicazione dei tipi di contenuto

Tipi di contenuto predefiniti e personalizzati

Per impostazione predefinita, SharePoint include molti tipi di contenuto. Ogni parte di contenuto in SharePoint viene creata da un tipo di contenuto. È possibile usare i tipi di contenuto predefiniti, ad esempio Documento vuoto o Annuncio, senza bisogno di apportarvi modifiche, oppure creare tipi di contenuto personalizzati.

Per capire in che modo i tipi di contenuto predefiniti si riferiscano tra loro, vedere SharePoint nella gerarchia del tipo di contenuto predefinito Microsoft 365.

Vedere aggiungere un tipo di contenuto a un elenco o a una raccolta

Ecco un breve elenco di alcuni tipi di contenuto predefiniti in SharePoint. Sono disponibili molte altre informazioni, che possono essere visualizzate esaminando la pagina Impostazioni sito in un sito di SharePoint.

  • Tipi di contenuto per risorse digitali    : Audio, Video e Immagine

  • Tipi di contenuto di documento    : Pagina semplice, Documento, Modulo, Collegamento e Pagina wiki

  • Tipi di contenuto elenco   : annuncio, contatto, attività

Questo è solo un esempio dell'ampia gamma di tipi di contenuto disponibili. Per visualizzare i tipi predefiniti disponibili nel sito, eseguire le operazioni seguenti:

Visualizzare tutti i tipi di contenuto predefiniti

  1. Selezionare l'elenco con cui si vuole usare la barra di avvio veloce oppure fare clic su impostazioni Pulsante Impostazioni a forma di ingranaggio e quindi su Impostazioni sito.

  2. Fare clic su tipi di contenuto del sito in raccolte designer Web.

  3. Nella pagina tipi di contenuto del sito verranno visualizzati i tipi di contenuto (ad esempio report, immagine o documento), padre (come documento, elemento o asset multimediale avanzato) e origine (in genere il sito corrente).

I tipi di contenuto personalizzati consentono di mantenere più facilmente la coerenza. Anche se sono presenti molti tipi di contenuto predefiniti, è consigliabile creare tipi di contenuto personalizzati per l'organizzazione. Ogni organizzazione ha requisiti univoci e diversi tipi di contenuto. Ad esempio, possono esserci contratti formali, report, proposte di vendita, specifiche di progettazione, procedure aziendali e così via. Puoi creare tipi di contenuto distinti per aiutarti a gestire questa varietà.

Per creare un tipo di contenuto del sito personalizzato, come punto di partenza si usa sempre un tipo di contenuto esistente. Nelle raccolte Designer Web è disponibile una vasta scelta di tipi di contenuto del sito predefiniti. Il nuovo tipo di contenuto del sito creato eredita tutti gli attributi del relativo tipo di contenuto padre, ad esempio il modello di documento, l'impostazione di sola lettura o le colonne. Dopo la creazione è possibile modificare tutti questi attributi. Ad esempio, si potrebbe voler usare un modello diverso rispetto a quello specificato nel tipo di contenuto padre.

I tipi di contenuto possono essere definiti per quasi tutti gli elementi in SharePoint. Sono inclusi documenti e altri file, elementi di elenco, file multimediali e cartelle. Puoi specificare gli attributi seguenti per ogni tipo di contenuto. Questi attributi vengono associati automaticamente ogni volta che qualcuno crea un nuovo documento o un altro file di un tipo di contenuto specifico,

  • Modello di documento, se si tratta di un documento

  • Criteri di gestione delle informazioni che illustrano i criteri di conservazione e controllo

  • Colonne (metadati) associate al contenuto

  • Flussi di lavoro che è possibile usare con gli elementi di questo tipo di contenuto

  • Caratteristiche personalizzate

Per creare un tipo di contenuto personalizzato, eseguire le operazioni seguenti:

Creare tipi di contenuto personalizzati

  1. Selezionare l'elenco con cui si vuole usare la barra di avvio veloce oppure fare clic su impostazioni Pulsante Impostazioni a forma di ingranaggio e quindi su Impostazioni sito.

  2. Fare clic su tipi di contenuto del sito in raccolte designer Web.

  3. Nella pagina tipi di contenuto del sito fare clic su Crea.

  4. Nella pagina nuovo tipo di contenuto del sito immettere un nome e una Descrizione per il tipo di contenuto personalizzato.

  5. In tipo di contenuto padreselezionare un elemento padre, ad esempio tipi di contenuto di asset digitali o tipi di contenuto del documento. Sotto il tipo di contenuto padre, la casella a discesa cambierà. Selezionare un tipo di contenuto padre più specifico. Ad esempio, se è stato selezionato tipi di contenuto asset digitale, è possibile limitarlo al video o all'audio in questa casella.

  6. Infine, specifica un gruppo in cui inserire il tipo di contenuto, ad esempio tipi di contenuto personalizzati o tipi di contenuto delle cartelle.

Pubblicazione dei tipi di contenuto

I tipi di contenuto vengono definiti per un sito per essere applicati al sito e a tutti i relativi siti secondari. Può però sorgere l'esigenza di usare un particolare tipo di contenuto in più siti o raccolte di siti. Ad esempio, un'organizzazione potrebbe usare un modello standard per i documenti, che richiede l'inserimento di metadati standardizzati. Per fare in modo che tutti gli utenti aziendali usino questo tipo di contenuto per i documenti, può essere una buona idea pubblicarlo in tutte le raccolte siti. Oppure, il reparto progettazione potrebbe creare un tipo di contenuto per le specifiche di progettazione e volerlo pubblicare solo nelle raccolte del sito di progettazione.

Poiché i tipi di contenuto includono metadati, i tipi di contenuto e i metadati sono strettamente collegati. Un servizio metadati gestiti in SharePoint rende possibile la pubblicazione di un tipo di contenuto nei siti in cui viene usato. I siti e le raccolte siti che fanno parte del servizio metadati gestiti sono denominati "siti sottoscrittori".

Il servizio metadati gestiti deve essere creato e configurato esplicitamente. Per includere la pubblicazione di tipi di contenuto, l'amministratore specifica una particolare raccolta siti come hub. Le applicazioni e le raccolte siti connesse possono sottoscrivere i tipi di contenuto nell'hub. Configurando il servizio metadati gestiti è possibile gestire centralmente i tipi di contenuto. I tipi di contenuto vengono creati nel sito hub ed è possibile distribuire automaticamente gli eventuali aggiornamenti ai siti sottoscrittori.

Per altre informazioni sulla pubblicazione dei tipi di contenuto, vedere pubblicare un tipo di contenuto da un hub di pubblicazione del contenuto .

Inizio pagina

Vedere anche

Aggiungere colonne di metadati a un tipo di contenuto

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×