La funzione INVERSA restituisce la matrice inversa di una matrice archiviata in una matrice.

Nota: Se si ha una versione corrente di Microsoft 365, è sufficiente immettere la formula nella cella superiore sinistra dell'intervallo di output, quindi premere INVIO per confermare la formula come formula di matrice dinamica. In caso contrario, è necessario immettere la formula come formula di matrice legacy, selezionando prima l'intervallo di output, immettendo la formula nella cella superiore sinistra dell'intervallo di output e quindi premendo CTRL+MAIUSC+INVIO per confermarla. Excel inserisce automaticamente parentesi graffe all'inizio e alla fine della formula. Per ulteriori informazioni sulle formule di matrice, vedere Formule di matrice: indicazioni ed esempi.

Sintassi

MATR.INVERSA(matrice)

Gli argomenti della sintassi della funzione MATR.INVERSA sono i seguenti:

  • matrice    Obbligatorio. Matrice numerica quadrata.

Osservazioni

  • Matrice può essere specificato come intervallo di celle, quale A1:C3, come costante matrice, quale {1;2;3\\4;5;6\\7;8;9}, o come nome.

  • Se le celle della matrice sono vuote o contengono testo, MIN.VERSE restituirà un #VALUE! .

  • MINVERSE restituisce anche un #VALUE! se matrice non ha lo stesso numero di righe e colonne.

  • Le matrici inverse, come i determinanti, vengono in genere utilizzate per la risoluzione di sistemi di equazioni matematiche che comprendono diverse variabili. Il prodotto di una matrice e del suo inverso è la matrice di identità, ossia la matrice quadrata in cui i valori diagonali sono uguali a 1 e tutti gli altri valori sono uguali a 0.

  • Come esempio di come viene calcolata una matrice di due righe e due colonne, si supponga che l'intervallo A1:B2 contenga le lettere a b c d che rappresentano quattro numeri qualsiasi. La tabella seguente illustra l'inverso della matrice A1:B2.

Colonna A

Colonna B

Riga 1

d/(a*d-b*c)

b/(b*c-a*d)

Riga 2

c/(b*c-a*d)

a/(a*d-b*c)

  • MATR.INVERSA viene calcolata con una precisione di circa 16 cifre. Questo può determinare un piccolo errore numerico qualora il calcolo non sia completo.

  • Alcune matrici quadrate non possono essere invertiti e restituiranno l'#NUM! valore di errore #VALORE!. Il determinante per una matrice non invertibile è 0.

Esempi

Esempio 1- MINVERSE

Esempio 2 - MINVERSE

Per il corretto funzionamento, è necessario immettere le formule precedenti come formule di matrice. Dopo aver immesso la formula, premere INVIO se si ha un abbonamento Microsoft 365 corrente; in caso contrario, premere CTRL+MAIUSC+INVIO. Se la formula non viene immessa come formula di matrice, viene restituito un singolo risultato.

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel oppure ottenere supporto nella community Microsoft.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?

Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Altri commenti e suggerimenti? (Facoltativo)

Grazie per il feedback!

×