Gestire i servizi

Eliminare un utente

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Quando un dipendente lascia l'azienda, è necessario rimuoverlo da Microsoft 365. Prima di rimuoverlo occorre però impedirgli di accedere ai file della società, conservare i documenti che ha creato ed eseguire diverse altre attività amministrative associate alla rimozione di un utente.

  1. Nell'interfaccia di amministrazione, selezionare Utenti, quindi scegliere Utenti attivi.

  2. Selezionare l'utente che si desidera rimuovere, quindi selezionare Elimina utente.

  3. Selezionare la casella per rimuovere la sua licenza e selezionare la casella per rimuovere i suoi alias di posta elettronica.

    Se l'utente aveva autorizzazioni di delega per le cassette postali, è possibile rimuoverle da qui.

  4. Selezionare la casella per concedere a un altro utente l'accesso a OneDrive dell'ex dipendente e cercare tale utente.

  5. Selezionare il suo nome.

    Questo utente avrà 30 giorni di tempo per spostare i file in una nuova posizione.

  6. Selezionare la casella per concedere a un altro utente l'accesso alla posta elettronica dell'ex dipendente e scegliere Seleziona un utente e imposta le opzioni per la posta elettronica.

  7. Scegliere l'utente, quindi selezionare Avanti.

  8. Se si desidera, è possibile creare un nuovo nome visualizzato che indichi che la cassetta postale apparteneva a un ex dipendente e quindi selezionare Avanti.

  9. Attivare le risposte automatiche e cambiare il testo della risposta, se si desidera.

  10. Scegliere a chi inviare le risposte automatiche, alle persone all'interno o all'esterno dell'organizzazione e se la stessa risposta deve essere inviata alle persone esterne all'azienda, quindi selezionare Avanti.

  11. Per rimuovere gli alias di posta elettronica associati, selezionare la X accanto agli alias.

  12. Controllare le informazioni della cassetta postale condivisa e selezionare Fine.

  13. Verificare che le opzioni siano impostate correttamente e scegliere Assegna e converti.

  14. Controllare i risultati e selezionare Chiudi.

    Dopo la rimozione di un utente, si hanno al massimo 30 giorni per ripristinare il suo account.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×