Sincronizzare le note tra un telefono Android e un computer

Quando tutti gli elementi sono configurati correttamente, la sincronizzazione è automatica. Ecco come verificare che il telefono Android stia sincronizzando le note di OneNote.

Nel computer sono presenti note. Come è possibile ottenere il telefono?

Verificare prima di tutto che il blocco appunti si trovi in OneDrive. Se si usa OneNote per Windows 10, i blocchi appunti vengono archiviati automaticamente in OneDrive.

Se si usa OneNote 2010, 2013 o 2016 nel computer Windows, ecco come trasferire i blocchi appunti in OneDrive.

  1. Aprire il blocco appunti nel computer e selezionare File > Condividi.

  2. Selezionare una posizione per il blocco appunti oppure fare clic su Aggiungi una posizione e accedere a OneDrive.

    Nota: Se non si ha già un account OneDrive, è possibile iscriversi gratuitamente su OneDrive.com.

  3. Quando nell'elenco viene visualizzata la posizione voluta, fare clic per selezionarla.

  4. Immettere un nome per il blocco appunti (è anche possibile selezionare lo stesso nome già usato) e quindi fare clic su Sposta blocco appunti.

    OneNote sposta il blocco appunti dal computer a OneDrive.

  5. Accedere a OneNote dal telefono con l'account di OneDrive e aprire il blocco appunti.

Ho delle note sul telefono. Come è possibile accedervi dal computer?

È possibile usare un Web browser per accedere all'account di OneDrive. Dopo l'accesso, le note verranno sincronizzate automaticamente.

  1. Dal computer aprire OneDrive.com e accedere con il proprio account Microsoft.

  2. Individuare il blocco appunti desiderato e fare clic per aprirlo in OneNote o in OneNote per il Web.

Come sincronizzare le note con OneDrive

La sincronizzazione viene eseguita automaticamente quando ci si sposta tra note e sezioni. Se ad esempio si digita una nuova nota e quindi si tocca Indietro per tornare alla visualizzazione delle sezioni, la nuova nota viene sincronizzata con OneDrive.

Eseguire le operazioni seguenti per sincronizzare manualmente le note.

  1. In un telefono Android aprire OneNote e quindi in basso a sinistra toccare blocchi appunti.

  2. Toccare il pulsante altre opzioni Menu di overflow sulla barra delle azioni e quindi toccare Impostazioni.

  3. Toccare Sincronizza tutto.

Sincronizzare le note usando solo reti Wi-Fi

Se si preferisce non usare il piano dati per sincronizzare le note, è possibile scegliere di sincronizzare le note in un telefono Android solo quando è disponibile una rete Wi-Fi.

  1. In un telefono Android aprire OneNote e quindi in basso a sinistra toccare blocchi appunti.

  2. Toccare il pulsante altre opzioni Menu di overflow sulla barra delle azioni e quindi toccare Sincronizza i blocchi appunti solo in Wi-Fi.

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Vedere anche

Risolvere i problemi di sincronizzazione in OneNote per iOS o Android

novità di OneNote per Windows 10

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×