Sincronizzare manualmente le modifiche del blocco appunti in OneNote per Mac

OneNote 2016 per Mac mantiene tutte le note nel cloud, sincronizzandole automaticamente con l'account OneDrive. Questo consente di visualizzare e modificare le note ovunque in tutti i dispositivi.

Anche se non è possibile disattivare la sincronizzazione automatica dei blocchi appunti, talvolta può essere utile eseguire la sincronizzazione manuale per forzare la sincronizzazione di una grande quantità di modifiche alle note prima di doversi disconnettere di fretta (ad esempio, quando si sta salendo su un aereo).

Eseguire le operazioni seguenti:

  1. Per visualizzare l'elenco di blocchi appunti, se il pulsante di spostamento è disattivato ( Pulsante di spostamento disattivato in OneNote per Windows 10 ), fare clic sul pulsante Spostamento per attivarlo ( Pulsante di spostamento attivato in OneNote per Windows 10 ).

  2. Selezionare la freccia a discesa dell’elenco dei Blocchi appunti che compare sopra gli elenchi di sezioni e pagine. Potrebbe essere necessario fare clic sul nome del blocco appunti corrente per visualizzare l'elenco dei blocchi appunti.

  3. Tenere premuto CTRL e fare clic sul nome del blocco appunti da sincronizzare manualmente.

  4. Nel menu che si apre fare clic su Sincronizza blocco appunti.

Vedere anche

Risolvere i problemi di sincronizzazione di OneNote

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×