Sincronizzare più rapidamente blocchi appunti di grandi dimensioni in Microsoft OneNote

Se si usa Microsoft OneNote su un iPad o un iPhone con blocchi appunti di grandi dimensioni originariamente creati in un PC o un Mac, l'apertura e la sincronizzazione di tali blocchi appunti su iPhone o iPad per la prima volta può causare problemi di prestazioni e stabilità.

Se si verificano questi problemi durante la connessione a un blocco appunti di grandi dimensioni, disattivare la sincronizzazione automatica degli allegati seguendo la procedura descritta di seguito, quindi riprovare a sincronizzare il blocco appunti.

Nota: Questa documentazione si applica a Microsoft OneNote per iPhone e iPad. È consigliabile tenere i dispositivi aggiornati con la versione più recente di Apple iOS. Per altre informazioni, vedere Aggiornare il software iOS su iPhone, iPad o iPod touch.

Per disattivare la sincronizzazione automatica degli allegati in OneNote in un iPhone o iPad, seguire questa procedura:

  1. Aprire il blocco appunti di OneNote.

  2. Nell'angolo in alto a destra toccare l'icona Impostazioni .

  3. Toccare Sincronizza.

  4. Impostare l'opzione allegati sincronizzazione automatica su attivato.

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Vedere anche

Risolvere altri problemi di sincronizzazione in OneNote per iOS o Android

Migliorare le prestazioni di OneNote per iPad o iPhone

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×