Trasferire i file da OneDrive a OneDrive for business

Questo articolo descrive come trasferire i file archiviati in Microsoft OneDrive o in altri servizi di archiviazione di file basati su cloud in OneDrive for Business in Office 365.

Se si esegue la migrazione dei dati da altri provider di servizi cloud in OneDrive o SharePoint, Mover supporta la migrazione da oltre una dozzina di provider di servizi cloud, tra cui box, Dropbox, Egnyte e Google Drive. È anche possibile usare Mover per eseguire la migrazione da un tenant di SharePoint a un altro o da OneDrive consumer o OneDrive.com. Leggi altre informazioni su Mover.

Se si dispone dell'accesso locale ai file di OneDrive, è possibile spostarli in OneDrive for Business semplicemente caricando i file in un Web browser. Tuttavia, per l'efficienza, ti consigliamo di usare la App di sincronizzazione di OneDrive. Nella tabella seguente vengono riepilogate le attività e le considerazioni relative allo spostamento di file in OneDrive for Business.

Sincronizzare OneDrive for Business con il computer

Quando si sincronizzano i file con il app di sincronizzazione, è possibile spostare i file di OneDrive in giro come altri file nel computer. È più semplice e veloce, perché non sei dipendente da una rete. Nota i seguenti dettagli importanti sull'uso della app di sincronizzazione per questa attività:

Seguire i passaggi seguenti per configurare la connessione di sincronizzazione con OneDrive for Business. Se è già stata configurata, è possibile passare alla sezione successiva.

  1. Accedere a Office 365.

  2. Selezionare l'icona della nuvola bianca o blu di OneDrive nell'area di notifica della barra delle applicazioni di Windows.

    Client di sincronizzazione di OneDrive con icone a forma di nuvole bianche e blu

  3. Selezionare Altro > Impostazioni.

    Screenshot per l'accesso a Impostazioni di OneDrive

    Potrebbe essere necessario fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste accanto all'area di notifica per visualizzare l'icona di OneDrive. Se l'icona non viene visualizzata nell'area di notifica, OneDrive potrebbe non essere in esecuzione. Fare clic su Start, digitare OneDrive nella casella di ricerca e quindi fare clic su OneDrive nei risultati della ricerca.

  4. In Impostazioni selezionare Account e quindi Aggiungi un account.

    Finestra di dialogo Aggiungi account di OneDrive

  5. Quando viene avviata l'installazione di OneDrive, immettere il nuovo account e quindi selezionare Accedi.

    Immagine della prima schermata dell'installazione di OneDrive

Trasferire OneDrive file nella cartella OneDrive for Business sincronizzata

Per spostare i file di OneDrive in OneDrive for Business, trascinarli dalla cartella OneDrive sincronizzata alla cartella OneDrive for Business sincronizzata.

Nota: Prima di spostare i file da OneDrive a OneDrive for Business, è possibile prendere in considerazione l'uso di file su richiesta. Per altre informazioni, vedere conoscere i file di OneDrive su richiesta.

  1. In Esplora file aprire la cartella OneDrive sincronizzata.

    Per impostazione predefinita, la cartella OneDrive sincronizzata si trova in c:\Utenti\nomeutente\OneDrive. Dovrebbe essere visualizzato anche in Preferiti.

    Screenshot di file di OneDrive for Business in Esplora file

  2. Trascinare i file desiderati nella cartella OneDrive for Business sincronizzata.

    Importante: Se si sta spostando un numero elevato di file, per ottenere risultati ottimali, è consigliabile spostare i file in batch di non più di 100 file.

Dopo aver spostato i file nella cartella della raccolta sincronizzata, questi vengono caricati automaticamente in OneDrive for Business in Office 365. Per informazioni sulle varie icone relative allo stato di un file, vedere cosa significano le icone di OneDrive?

Note sullo spostamento di file da OneDrive a OneDrive for Business

Si notino i dettagli seguenti sullo spostamento di file da OneDrive a OneDrive for Business:

  • I file spostati da OneDrive a OneDrive for Business vengono essenzialmente riconosciuti come nuovi file e, di conseguenza, questi file non mantengono i dettagli dei metadati, ad esempio modificati e modificati.

  • OneDrive for Business limita determinati tipi di file. Per altre informazioni, vedere tipi di file che non è possibile aggiungere a un elenco o a una raccolta.

Condividere file in OneDrive for Business

Se i file sono stati condivisi in OneDrive, è necessario condividere di nuovo questi file in OneDrive for business dopo averli spostati. Inoltre, una volta condivisi i file che si muovono in OneDrive for Business, è consigliabile eliminare i file originali da OneDrive. In questo modo, gli utenti non saranno in grado di fare riferimento a copie obsolete dei file condivisi in precedenza.

Si vogliono trasferire più di 300.000 elementi in OneDrive for Business

Se si vogliono trasferire più di 300.000 elementi in OneDrive for Business, è consigliabile eseguire le operazioni seguenti:

  1. Consente di trasferire il maggior numero possibile di elementi usando la app di sincronizzazione come descritto in questo articolo.

    Caricare file in batch di non più di 100 elementi alla volta.

    Nota: Gli elementi sono costituiti da file e cartelle.

  2. Quando si inizia ad avvicinarsi al contrassegno di 300.000, interrompere la sincronizzazione con l'app OneDrive for business.

  3. Caricare tutti i file rimanenti in OneDrive for Business in un Web browser usando il comando carica.

    Nota: Se si è preoccupati dello spazio di archiviazione dei file, è consigliabile abilitare i file su richiesta. Per altre informazioni, vedere conoscere i file di OneDrive su richiesta.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×