Trasferire i file in un nuovo PC con Windows 10 usando un dispositivo di archiviazione esterno

Se si sta effettuando il passaggio a un nuovo PC, è possibile portare i file con sé usando un dispositivo di archiviazione esterno, ad esempio un'unità USB, una scheda SD o un'unità disco rigido esterna. Prima di tutto, è possibile copiare i file nell'unità, quindi trasferirli nel nuovo PC.

Nota: Per informazioni su come trasferire file in un nuovo PC senza bisogno di un dispositivo di archiviazione, vedere trasferire file in un nuovo PC con Windows 10 con OneDrive. OneDrive possibile archiviare i file in modo sicuro, quindi eseguire il backup e la protezione nel cloud e essere accessibili da qualsiasi dispositivo, incluso il nuovo PC.

Foto per dispositivi Surface Book

Eseguire il backup dei file dal PC corrente a un dispositivo di archiviazione esterno

  1. Connettere il dispositivo di archiviazione esterna al PC corrente.

  2. Nella barra delle applicazioni selezionare Esplora file.

  3. Individuare i file che si desidera copiare o le cartelle in cui sono archiviati i file.

  4. Per copiare più file, tenere premuto CTRL mentre si selezionano altri file o cartelle.

  5. Dopo aver evidenziato i file e le cartelle, verificare di essere nella scheda Home, quindi selezionare organizza > copia ine selezionare il nome del dispositivo di archiviazione esterno nell'elenco di opzioni. 

  6. I file e le cartelle inizieranno a copiare nell'unità. Se si hanno file archiviati in più posizioni, potrebbe essere necessario ripetere i passaggi da 3 a 5. Verificare che i file vengano spostati anche da posizioni come documenti, Desktop, download, Preferiti, musica, podcast, Immaginie cartelle video .

Verificare che i file siano corretti e rimuovere il dispositivo di archiviazione

Dopo aver copiato o spostato i file su un dispositivo di archiviazione esterno, è possibile verificare che siano nella posizione corretta esplorando l'unità esterna.

Sarà quindi necessario rimuovere in modo sicuro l'unità per evitare che i file vengano persi o danneggiati. Per rimuovere il dispositivo, selezionare Espelli prima di scollegare l'unità dal PC.

Dopo aver spostato i file nel dispositivo di archiviazione esterna, sarà possibile trasferirli nel nuovo PC Windows 10.

Trasferire i file nel nuovo PC

  1. Connettere il dispositivo di archiviazione esterna al nuovo PC con Windows 10.

  2. Selezionare Esplora file dalla barra delle applicazioni.

  3. Sulla barra delle guide sinistra selezionare questo PC.

  4. Individuare l'unità esterna e fare doppio clic sull'icona corrispondente.

  5. Individuare la cartella in cui vengono salvati i file e quindi fare doppio clic sull'icona della cartella.

  6. Per selezionare tutti i file in questa posizione, selezionare Home nell'angolo in alto a sinistra e quindi selezionare tutti. Tutti i file in questa cartella verranno evidenziati. Per copiare un solo file, selezionarlo facendo clic su di esso una volta.

  7. Selezionare la scheda Home nell'angolo in alto a sinistra, selezionare copia in e quindi selezionare la cartella in cui si vuole copiare i file: documenti, musica, Immaginio video. È anche possibile scegliere una posizione personalizzata selezionando Scegli posizione....

  8. I file inizieranno a essere trasferiti nel PC Windows 10. Tieni presente che questa operazione può richiedere tempo in base al numero e alle dimensioni dei file trasferiti.

  9. Dopo aver copiato i file, è possibile passare alla nuova posizione per verificare che i file siano stati copiati correttamente.

Sii sempre un passo avanti con Microsoft 365

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×