Usare eventi live di teams per gli eventi Tier 1

Usare eventi live di teams per gli eventi Tier 1

Gli eventi di livello 1, noti anche come eventi di alto profilo o municipi, in genere trasmettono contenuti a un pubblico di grandi dimensioni, spesso con valori di produzione elevati, ad esempio più sorgenti video e audio, e un team di eventi dedicato.

Microsoft teams è uno strumento efficace per questi eventi, se combinato con una pianificazione, una prova e un hardware o software aggiuntivi appropriati.

Se hai usato Skype meeting broadcast

Potresti aver eseguito eventi Tier 1 in passato con Skype meeting broadcast. In questo caso, potrebbe essere utile esaminare le modifiche apportate agli eventi dinamici in teams.

L'uso di un evento Live in teams è simile a Skype meeting broadcast, ma con alcune nuove funzionalità:

  • Condivisione dello schermo

  • Connettore encoder diretto

  • Broadcast in teams, Yammer e Microsoft Stream

  • Configurare e produrre direttamente dall'app Teams

Non è ancora possibile aggiungere un sondaggio o misurare il sentimento del pubblico in eventi dinamici. Una caratteristica simile sarà disponibile A breve.

Per un'introduzione dettagliata agli eventi Live in Microsoft 365, leggere eventi dinamici in microsoft 365 in Yammer, Microsoft teams e Microsoft Stream (Preview).

Informazioni di base sul live streaming

Prima di tuffarsi nelle procedure consigliate, esaminiamo i principali componenti coinvolti in live streaming e il modo in cui si riferiscono agli eventi dinamici in teams.

Diagramma di flusso che illustra il processo di trasmissione in cui il contenuto è sviluppato, misto, codificato, in streaming, inviato tramite rete di distribuzione di contenuti (CDN) e quindi riprodotto.

Si inizia con il contenuto che si vuole condividere con il pubblico. Questa è probabilmente una combinazione di:

  • Video in tempo reale

  • Video pre-registrato

  • Condivisione dello schermo

  • Relatori remoti

A seconda dell'hardware aggiuntivo in uso, i team potrebbero essere usati per ottenere funzionalità di mixaggio e codifica; oppure controlla semplicemente la trasmissione prodotta usando un'app o un dispositivo esterno.

L'evento verrà quindi trasmesso da Microsoft Stream, usando Azure Media Services come backbone.

In questo caso, il contenuto passerà attraverso una rete di distribuzione di contenuti (CDN), Azure, che può essere integrato con l'ottimizzazione di terze parti per ridurre la larghezza di banda per i siti di grandi dimensioni.

Infine, il contenuto verrà sorvegliato dai partecipanti in teams.

Produzione in teams rispetto a un'app o un dispositivo esterno

Puoi usare team per produrre e mixare contenuto. Dal punto di vista di un produttore, gli eventi dinamici prodotti in teams sembrano funzionare in modo simile a una riunione video standard, ad eccezione del fatto che il produttore sceglie il video e l'origine del contenuto come feed dinamico. Gli eventi di avvio rapido possono consentire ai partecipanti di essere anonimi o richiedere l'autenticazione.

Gli eventi dinamici prodotti con un'app o un dispositivo esterno accettano un singolo input premiscelato da un codificatore hardware o software. Non è possibile combinare altre origini di contenuto con un evento del codificatore esterno, ma consente ai produttori di usare tutte le funzionalità di mixaggio nel sistema esistente. Il codificatore invia il contenuto direttamente a teams tramite un protocollo RTMP Ingest, uno standard di settore ampiamente supportato. Gli eventi prodotti all'esterno dei team vengono introdotti in teams usando Microsoft Steam, quindi i partecipanti devono essere autenticati e non possono essere anonimi.

Per altre informazioni sulle funzionalità di entrambi i tipi di evento, vedere pianificare un evento teams Live.

Un approccio ibrido consiste nel creare un evento prodotto in teams e includere l'input da un codificatore esterno come una delle origini video. Gli eventi prodotti in teams non possono usare il metodo di ingestione RTMP, quindi questo deve essere raggiunto tramite un dispositivo di acquisizione HDMI. Ciò offre ulteriore flessibilità, in quanto significa che il produttore può usare un tavolo di mixaggio professionale per il feed di contenuto principale, ma usa comunque team per aggiungere relatori remoti che si uniscono da una Web Cam standard, ad esempio. Significa anche che gli eventi possono essere anonimi. Questo è il modo in cui Microsoft future Decoded Live è stato prodotto in 2018.

Usare le fotocamere di tipo studio con un dispositivo di acquisizione hardware o un codificatore

Anche se è possibile usare uno o più Web Cams per gli eventi di livello 1, proprio come per una videochiamata o una riunione standard, molti produttori preferiscono usare una fotocamera professionale o un input da un mixer.

Un evento Live può usare qualsiasi origine video che viene visualizzata come Web Cam in grado di teams in Windows e qualsiasi sorgente audio Windows.

  • È possibile usare fotocamere di tipo studio o una scrivania di mixaggio, che consente di ottenere contenuto come HDMI o SDI se il contenuto viene ingerito usando una scheda di acquisizione o un dongle. Le schede di espansione hardware sono disponibili in diversi produttori da installare nel PC desktop usato per la trasmissione. In alternativa, esistono diversi dongle hardware che accettano un input HDMI o SDI e si convertono in una connessione USB, che viene visualizzata in Windows come Web Cam standard. Puoi selezionare questa origine di acquisizione nelle impostazioni della riunione. Se il dispositivo può essere usato in una videochiamata a squadre standard, può essere usato in un evento di teams Live.

  • Se il flusso HDMI o SDI sta inviando audio insieme al video, selezionare lo stesso driver della web cam come origine microfono nelle impostazioni della riunione.

  • È possibile usare diversi dispositivi di acquisizione hardware, uno su ogni computer usato per la trasmissione e la variazione tra le riprese della videocamera selezionando il video attivo per la trasmissione in teams (Figura 1).

  • In alternativa, se l'evento è prodotto da una società di produzione o da un reparto interno specializzato, potrebbe avere già un feed HDMI proveniente da un mixer o da un'altra apparecchiatura, che contiene scatti provenienti da più fotocamere e sorgenti audio combinate tra loro. In questo caso, una singola fonte in teams sarà sufficiente, ingerita in un evento prodotto in teams tramite una scheda di acquisizione o un dongle; o direttamente tramite RTMP in un evento prodotto usando un'app o un dispositivo esterno (Figura 2).

Figura 1: creazione di un evento dinamico tramite Teams

Un diagramma di flusso che illustra come produrre un evento dinamico con un'app o un dispositivo esterno.

Figura 2: creazione di un evento dinamico con dispositivi di broadcasting esterni

Aggiungere la condivisione dello schermo e il video pre-registrato

Anche se è possibile cambiare la sorgente video attiva all'interno di teams durante un evento Live, con più fonti di video e audio, potresti trovare più facilmente l'uso di un banco di mixaggio della visione e ingerire un singolo feed premiscelato nell'evento. Questo ha anche il vantaggio di richiedere meno dispositivi di acquisizione e PC di presentazione.

L'aggiunta di elementi grafici su schermo, talvolta noti come terzi inferiori, può offrire al pubblico informazioni preziose sulla persona che parla ed è spesso un segno distintivo delle produzioni di alta qualità.

Molti banchi di missaggio entry-level supportano Alpha-Key (altrimenti noto come Chroma-Key) per sovrapporre un'immagine a un'altra eliminando un colore specifico. Può essere utile aggiungere didascalie e elementi grafici.

Un approccio consiste nell'aggiungere le didascalie e gli elementi grafici a una presentazione di PowerPoint con uno sfondo blu o verde (come richiesto dal mixer visione) e quindi usare l'effetto Alfa-chiave del mixer di visione per sovrapporre questi elementi grafici all'origine della fotocamera. È possibile usare PowerPoint per animare la grafica in e fuori dallo schermo.

Gestire le camere remote e Auditorium

Tieni presente che i partecipanti osserveranno l'evento con un ritardo di circa 20-30 secondi. Questo non è un problema per gli utenti che guardano individualmente i propri dispositivi, ma ha implicazioni se si esegue lo streaming della trasmissione in un auditorium che include relatori remoti.

Le sale che contengono sia i partecipanti che i relatori remoti dovranno ricevere il feed di riunione in tempo reale tramite teams e non guardare la trasmissione in ritardo del tempo come partecipante. Dovresti quindi partecipare alle sale che contengono relatori remoti come relatori in teams.

Se possibile, aggiungere la sala remota come relatore e non come produttore. Questo semplifica l'app teams e rende più facile massimizzare il contenuto broadcast per la visualizzazione su uno schermo di grandi dimensioni. Se si nasconde la barra delle applicazioni di Windows, è possibile massimizzare il contenuto in modo che riempia quasi la schermata, ad eccezione della barra del titolo del team, che non può essere rimossa.  Tieni presente che i relatori in a vedranno tutte le origini video, ad esempio una riunione di Team regolari, e non solo il video o il contenuto selezionato trasmesso.  È quindi consigliabile provare la configurazione della sala remota con il numero di relatori e fonti che si prevede di usare durante l'evento per assicurarsi di comprendere la visualizzazione che questi relatori vedranno.

Presenta in un evento Live in teams le differenze tra produttori e relatori e ti aiuterà a pianificare il ruolo appropriato da assegnare a ogni membro del team dell'evento.

Provare con attenzione il suono nell'Auditorium remoto, in particolare controllando l'eventuale eco indesiderata. Se possibile, usa la stessa app teams per riprodurre l'audio nella chat room e registrare l'audio dalla chat room. Ciò consentirà ai team di usare efficacemente l'annullamento del rumore e di produrre un "mix pulito" dell'audio della chat room.

Rendere la trasmissione resiliente a errori di rete o hardware

Verificare le indicazioni per le procedure consigliate relative all'avere più dispositivi e a più membri del team dell'evento che possono continuare a controllare la trasmissione se un dispositivo o una rete non riesce. Questi passaggi aggiuntivi possono essere utili:

  • Se si usa un dispositivo di acquisizione video, è consigliabile usare un splitter HDMI o SDI per duplicare l'output, quindi ingerire il video separatamente usando due dispositivi di acquisizione in due computer. Questa operazione garantisce la resilienza in più punti.

  • È consigliabile usare reti diverse nei dispositivi di backup, ad esempio una connessione cellulare ad alta velocità oltre alla rete cablata o wireless aziendale.

  • È consigliabile usare le funzionalità di monitoraggio in tempo reale disponibili da Insights hive durante la trasmissione per controllare i numeri di partecipanti e i livelli di qualità dello streaming.

  • Tenere presente che, anche se alcuni partecipanti non riescono a guardare la trasmissione in tempo reale a causa di problemi di rete nella propria posizione, viene registrato e può essere guardato di nuovo su richiesta quando si trova in una posizione con una connettività migliore.

Considerazioni finali

Diversamente da Skype meeting broadcast, a differenza di una riunione di teams tipica, non è attualmente possibile aggiungere altri relatori a una trasmissione una volta iniziata la trasmissione. Assicurati quindi che tutti i relatori vengano aggiunti prima di avviare la trasmissione. Ricordati di includere i relatori remoti e i computer di backup se li usi.

È una tentazione avviare la trasmissione in anticipo per avere la certezza che sia iniziata correttamente. Questo è il suggerimento che in genere forniamo, incluse le procedure consigliate per la produzione di un evento di teams Live.  Ma non c'è modo di "tagliare" una trasmissione, in modo che le persone che guardano la registrazione debbano guardare o saltare in qualsiasi momento dell'aria morta. Questo è in contrasto con l'atmosfera di un evento di livello 1 di alta qualità, che di solito inizia e termina con precisione puntuale. Supponendo che siano state seguite altre indicazioni, in merito a una preparazione adeguata, a una prova e a rendere la trasmissione resistente al fallimento, si dovrebbe avere fiducia nell'avviare la trasmissione in tempo e non in anticipo.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×