Applicare o consigliare automaticamente le etichette di riservatezza per i file e i messaggi di posta elettronica in Office

Office può essere configurato per consigliare o applicare automaticamente un'etichetta di riservatezza a un file o un messaggio di posta elettronica se include informazioni aziendali o personali riservate,come numeri di previdenza sociale, numeri di carta di credito, numeri di conto corrente bancario e identificatori internazionali. In questo modo è possibile mantenere i file e i messaggi conformi ai criteri di protezione delle informazioni dell'organizzazione anche se non è stata applicata manualmente un'etichetta di riservatezza.

Come Office applica o consiglia automaticamente le etichette di riservatezza

Per informazioni sulla disponibilità di questa funzionalità in diverse Office e piattaforme, vedere Come funzionano le etichette di riservatezza nelle app di Office.

Word, Excel ePowerPoint

Se viene applicata automaticamente un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato un suggerimento per i criteri con il nome dell'etichetta applicata e un messaggio facoltativo dell'amministratore. È possibile selezionare OK o X se si vuole chiudere il suggerimento per i criteri.

Screenshot di un suggerimento per i criteri per un'etichetta di riservatezza applicata automaticamente

Se è consigliata un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato un suggerimento per i criteri con il nome dell'etichetta consigliata e un messaggio facoltativo dell'amministratore. Selezionare Applica riservatezza per applicare l'etichetta oppure selezionare X per chiudere il suggerimento per i criteri senza applicare l'etichetta.

Screenshot di un suggerimento per i criteri per un'etichetta di riservatezza consigliata

In Word, il contenuto sensibile che ha generato il consiglio dell'etichetta di riservatezza viene contrassegnato con una sottolineatura rossa e un'evidenziazione rosa. In questo modo è possibile rivedere e rimuovere il contenuto sensibile invece di applicare l'etichetta di riservatezza consigliata.

Screenshot di contenuto sensibile evidenziato in Word

È possibile esaminare contemporaneamente tutto il contenuto sensibile nel documento selezionando Mostra contenuto sensibile nel suggerimento per i criteri.

Si apre il riquadro Editor, che mostra una panoramica del contenuto sensibile nel documento, oltre ai soliti suggerimenti di correzione e perfezionamento. Selezionando una categoria di contenuto sensibile, ad esempio "Numero carta di credito", è possibile esaminare e rimuovere tutte le istanze del contenuto sensibile usando il riquadro Editor o il menu di scelta rapida.

Screenshot di contenuto sensibile nel riquadro Editor

Outlook

Se viene applicata automaticamente un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato un suggerimento per i criteri con il nome dell'etichetta applicata e un messaggio facoltativo dell'amministratore. Selezionare OK o X per chiudere il suggerimento per i criteri.

Se è consigliata un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato un suggerimento per i criteri con il nome dell'etichetta consigliata e un messaggio facoltativo dell'amministratore. Selezionare Applica riservatezza per applicare l'etichetta oppure selezionare X per chiudere il suggerimento per i criteri senza applicare l'etichetta.

Word, Excel e PowerPoint

Se viene applicata automaticamente un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato un suggerimento per i criteri con il nome dell'etichetta applicata. Selezionare OK o X per chiudere il suggerimento per i criteri.

Se è consigliata un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato unsuggerimento per i criteri con il nome dell'etichetta consigliata. Selezionare Cambia ora per applicare l'etichetta consigliata oppure Xper chiudere il suggerimento per i criteri senza applicare l'etichetta.

Nota: L'etichettatura automatica e i suggerimenti in Excel per Mac funzionano solo se la cartella di lavoro è archiviata in OneDrive o SharePoint.

Outlook sul Web

Se viene applicata automaticamente un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato un suggerimento con il nome dell'etichetta applicata.

Se è consigliata un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato un suggerimento con il nome dell'etichetta consigliata. Selezionare Cambia sensibilità per applicare l'etichetta consigliata oppure selezionare Ignora per chiudere il suggerimento senza applicare l'etichetta.

Word, Excel e PowerPoint

Se viene applicata automaticamente un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato un suggerimento per i criteri con il nome dell'etichetta applicata. Selezionare OK o X per chiudere il suggerimento per i criteri.

Screenshot di un suggerimento per i criteri per un'etichetta di riservatezza applicata automaticamente

Se è consigliata un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato unsuggerimento per i criteri con il nome dell'etichetta consigliata. Selezionare Cambia ora per applicare l'etichetta consigliata oppure Xper chiudere il suggerimento per i criteri senza applicare l'etichetta.

Screenshot di un suggerimento per i criteri per un'etichetta di riservatezza consigliata

Outlook sul Web

Se viene applicata automaticamente un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato un suggerimento con il nome dell'etichetta applicata.

Screenshot di un suggerimento su un'etichetta di riservatezza applicata automaticamente

Se è consigliata un'etichetta di riservatezza, viene visualizzato un suggerimento con il nome dell'etichetta consigliata. Selezionare Cambia sensibilità per applicare l'etichetta consigliata oppure selezionare Ignora per chiudere il suggerimento senza applicare l'etichetta.

Screenshot di un suggerimento su un'etichetta di riservatezza consigliata

QuandoOffice non si applica o si consiglia un'etichetta di riservatezza

Office non applica automaticamente un'etichetta di riservatezza se:

  • Un'etichetta di riservatezza è stata applicata manualmente al file o al messaggio di posta elettronica.

  • Il file o il messaggio di posta elettronica ha già un'etichetta di riservatezza superiore rispetto all'etichetta che verrebbe applicata automaticamente.

Office consigliabile un'etichetta di riservatezza se:

  • Il file o il messaggio di posta elettronica ha già un'etichetta di riservatezza di riservatezza uguale o superiore all'etichetta che avrebbe dovuto essere consigliata.

Come Office informazioni riservate

  • In Word, Excel e PowerPoint, il rilevamento viene avviato automaticamente quando si apre un documento e continua in background durante la modifica.

  • In Outlook per Windows, il rilevamento viene avviato automaticamente quando si compone un nuovo messaggio o si risponde o si inoltra un messaggio esistente.

  • In Outlook sul Web, il rilevamento si verifica quando si salva una bozza di messaggio.

Nota: Questa funzionalità analizza i dati con un servizio di Microsoft 365, quindi la sicurezza dei dati potrebbe essere un problema. Per altre informazioni, è possibile leggere le esperienze connesse in Office.

Requisiti

Per applicare o consigliare automaticamente un'etichettaOffice riservatezza, è necessario che siano soddisfatte le condizioni seguenti:

Limitazioni

  • Il processo di etichettatura della riservatezza automatico e consigliatoOffice non è garantito per il completamento. Office non impedisce agli utenti di salvare o chiudere file o di inviare messaggi di posta elettronica prima che siano stati rilevati termini riservati. 

    Per una copertura aggiuntiva, gli amministratori devono configurare l'etichetta di riservatezza automatica per il contenuto in posizione di archiviazione con lo scanner Azure Information Protection e Microsoft Cloud Application Security.

  • In Excel, per la valutazione viene campionato un sottoinsieme del contenuto delle celle della cartella di lavoro e potrebbero non essere presenti informazioni riservate all'esterno dell'esempio. Ad esempio, in Excel per il Web, il limite dell'esempio è di circa 2 MB e 2000 celle. Stiamo lavorando all'estensione di questa dimensione del campione per coprire una parte maggiore di una cartella di lavoro.

  • Le informazioni riservate contenute in determinati oggetti non verranno rilevate. Ecco alcuni esempi:

    • Input penna

    • File incorporati

    • Oggetti diversi da celle, ad esempio tabelle pivot o SmartArt (Excel )

    • Celle con output della formula o del calcolo (Excel )

    • Commenti, intestazioni, piè di pagina, note a piè di pagina, note di chiusura e caselle di testo (Word per il Web)

    • Forme e SmartArt (Word )

    • Note (PowerPoint )

  • Quando si apre o si modifica contenuto sensibile, potrebbe verificarsi un ritardo prima che un'etichetta venga applicata o consigliata automaticamente. La durata del ritardo varia in base alla quantità di contenuto da valutare e alla velocità della connessione Internet e può durare da pochi secondi a diversi minuti. Stiamo lavorando per ridurre questo ritardo nel tempo.

  • Nell'Word per il desktop i termini sensibili nei commenti non segnalati non vengono analizzati (ciò si applica solo alla nuova esperienza di commento).

  • Nell'Word app desktop, la rimozione di contenuto sensibile non rimuove il termine dalle revisioni o da altre versioni del documento. 

  • InOutlook per Windows viene preso in considerazione solo il messaggio in fase di composizione, non la cronologia del messaggio, e la riga dell'oggetto non viene inclusa nell'analisi.

Vedi anche

Problemi noti con l'applicazione automatica o l'raccomandazione di etichette di riservatezza

Applicare le etichette di riservatezza per i documenti e la posta elettronica in Office

Applicare automaticamente un'etichetta di riservatezza al contenutohttps://docs.microsoft.com/microsoft-365/compliance/apply-sensitivity-label-automatically

Funzionamento delle etichette di riservatezza nelle app di Office

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×