Sintomi

Quando si tenta di aprire il Client Microsoft Dynamics CRM per Outlook o quando si tenta il processo di sincronizzazione non in linea nel client Microsoft Dynamics CRM per Outlook con accesso fuori rete è possibile che si verifichino errori simile al seguente:

  • Outlook diventa non risponde (lampeggiante) ed è necessario terminare il processo


Outlook verrà visualizzato un errore: nessun endpoint in ascolto su net.pipe://localhost/WebFormService/ {guid-numeri casuali} in grado di accettare il messaggio. Ciò è spesso causato da un indirizzo non corretto o l'azione SOAP. Vedere InnerException, se presente, per ulteriori dettagli.

Causa

Il client CRM per Outlook si avvale di Windows Communication Foundation (WCF) per comunicare con un servizio smontate per interagire con il server CRM. L'associazione WCF utilizzata è NET che dispone di un modo molto specifico di denominazione sottostante named pipe. A partire da WCF 4.0, il processo di denominazione e registrando l'URI dell'endpoint NET è gerarchico e in due livelli: modalità amministrative e senza privilegi di amministratore. Se un registro del processo di net.pipe://localhost URI, tutti i processi non amministrativi non sarà di accedere a qualsiasi altro servizio con l'associazione di NET. pipe compresi net.pipe://localhost/WebFormService/ {guid-numeri casuali} è la firma del servizio di modulo Web locale di CRM.

Risoluzione

Nessuna soluzione è progettata. I servizi WCF non deve avere un URI di listener in net.pipe://localhost/. Tuttavia esistono due soluzioni alternative se la situazione è true.

Per trovare out quale processo contiene il listener in net.pipe://localhost/, attenersi alla procedura descritta di seguito:



  • Decomprimere Handle.zip in una cartella (es.: c:\sysinternals)


  • Aprire cmd.exe come amministratore


  • Passare alla cartella in cui è stato decompresso Handle.exe (ad esempio cd c:\sysinternals)


  • Eseguire questo comando:



handle "net.pipe:EbmV0LnBpcGU6Ly8rLw=="
  • Se viene trovata una corrispondenza, questo indica il nome del file eseguibile e il PID come l'output di esempio riportato di seguito:




StandAloneService.exe pid: 10724  type: Section   318: \BaseNamedObjects\net.pipe:EbmV0LnBpcGU6Ly8rLw==


Soluzione alternativa 1


Trovare il file (o servizio) in ascolto di net.pipe://localhost come specificato in precedenza e lo arresta durante l'esecuzione di Outlook.



Soluzione 2 (meno consigliato)


Se si avvia client di Microsoft Dynamics CRM per Outlook con diritti di amministratore locale (pulsante destro del mouse su Outlook e selezionare Esegui come amministratore), il Client di Microsoft Dynamics CRM per Outlook funziona come struttura ed è possibile utilizzare il processo di sincronizzazione non in linea senza errori.

Ulteriori informazioni

Le named pipe in WCF sono denominate, ma non da è (e come trovare il nome dell'oggetto effettivo windows)
http://blogs.msdn.com/b/rodneyviana/archive/2011/03/22/named-pipes-in-wcf-are-named-but-not-by-you-and-how-to-find-the-actual-windows-object-name.aspx?wa=wsignin1.0

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della traduzione?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×