KB 855957

Nota Prima di seguire le istruzioni in questo articolo, assicurarsi di avere una copia di backup completa del database che è possibile ripristinare in caso di problemi.

INTRODUZIONE

Questo articolo spiega come impedire la stampa di rimesse di valuta zero in Gestione contabilità fornitori in Microsoft Dynamics GP e in Microsoft Business Solutions - Great Plains.

Nota Per evitare che le rimesse in euro non vengono stampate, è necessario avere l'accesso di amministratore a Microsoft Dynamics GP e all'istanza di Microsoft SQL Server.

Per altre informazioni sulla modalità di visualizzazione dei pagamenti manuali sullo stub dei controlli e sulla rimozione dalla tabella PM20000 e dalla tabella PM20100, fare clic sul numero dell'articolo seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
 

860395 Informazioni su come i pagamenti manuali vengono visualizzati nello stub di controllo e quando vengono rimossi dalla tabella PM20000 e dalla tabella PM20100 quando si esegue il processo di selezione dei controlli in Microsoft Dynamics GP

Per altre informazioni sulla modalità di gestione dei pagamenti con importi pari a zero, fare clic sul numero dell'articolo seguente per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
 

861276 Modalità di gestione dei pagamenti con importi pari a zero in Microsoft Dynamics GP
 

Ulteriori informazioni

Per evitare che le rimesse da zero euro non vengono stampate, seguire questa procedura.

Nota I passaggi descritti in questo articolo rimuoveranno le rimesse in euro nella tabella temporanea PM applicata in precedenza prima della verifica. Tenere presente che questa procedura non rimuoverà le rimesse di valuta zero create durante la verifica in seguito alla funzionalità di applicazione automatica.

Nota Prima di seguire le istruzioni in questo articolo, assicurarsi di avere una copia di backup completa del database che è possibile ripristinare in caso di problemi.

  1. Nel menu Microsoft Dynamics GP scegliere Strumenti, Imposta, Acquisti e quindi Fare clic su Contabilità.

  2. Nella finestra Imposta gestione pagamenti deselezionare la casella di controllo Stampa documenti applicati in precedenza nella rimessa.

  3. Avviare Microsoft SQL Query Analyzer o SQL Server Management Studio. A questo scopo, usare uno dei metodi seguenti, a seconda del programma in uso.
     

    Metodo 1: Per SQL Server 2000 se si usa SQL Server 2000, avviare SQL Analizzatore query. A questo scopo, fare clic sul pulsante Start,scegliere Tutti i programmi,selezionare Microsoft SQL Servere quindi fare clic su Analizzatore query.
     

    Metodo 2: Per SQL Server 2005 se si usa SQL Server 2005, avviare SQL Server Management Studio. A questo scopo, fare clic sul pulsante Start,scegliere Tutti i programmi,Microsoft SQL Server 2005e quindi fare clic SQL Server Management Studio.
     

    Metodo 3: Per SQL Server 2008 se si usa SQL Server 2008, avviare SQL Server Management Studio. A questo scopo, fare clic sul pulsante Start,scegliere Tutti i programmi,quindi Microsoft SQL Server 2008e SQL Server Management Studio.

  4. Eseguire l'estratto conto seguente sul database della società per rimuovere le rimesse in euro nella gestione dei pagamenti.

    /* The following code is used to remove zero dollar remittances for a specific vendor. */ 
    
    DELETE PM20100 
    WHERE VendorID = 'VendorID' 
    AND KeySourc = 'REMITTANCE'
    
    /* The following code is used to remove all zero dollar remittances. */ 
    
    DELETE PM20100 
    WHERE KeySourc = 'REMITTANCE'
    

    Nota Nel codice, il segnaposto ID Fornitore rappresenta l'identificatore fornitore effettivo.

    Dopo questa operazione, vengono aggiornati anche i batch di controlli creati prima dell'esecuzione dell'istruzione.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Quanto ti soddisfa la qualità della traduzione?

Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Altri commenti e suggerimenti? (Facoltativo)

Grazie per il feedback!

×