Come spostare la barra delle applicazioni di Windows dalla posizione predefinita o ripristinarla nella stessa posizione

Riepilogo

In questo articolo viene descritto come spostare la barra delle applicazioni dalla posizione predefinita. Viene inoltre descritto come ripristinare la barra delle applicazioni nella stessa posizione.

Spostare la barra delle applicazioni dalla posizione predefinita

Per spostare la barra delle applicazioni dalla posizione predefinita lungo la parte inferiore dello schermo verso uno qualsiasi degli altri margini:

  1. Fare clic su una parte vuota della barra delle applicazioni.

  2. Tenere premuto il pulsante sinistro del mouse e trascinare il puntatore nel punto dello schermo in cui si desidera collocare la barra delle applicazioni. È ad esempio possibile posizionare la barra delle applicazioni in verticale lungo il lato destro dello schermo.

  3. Dopo aver spostato il puntatore del mouse nel punto dello schermo in cui si desidera collocare la barra delle applicazioni, rilasciare il pulsante del mouse.

Se si utilizza Windows 98 o Windows Me e la barra delle applicazioni non si sposta, assicurarsi che l'opzione che consente di spostare la barra delle applicazioni sia abilitata. Se si utilizza Windows XP o Windows Vista, assicurarsi che l'opzione Blocca la barra delle applicazioni sia disabilitata. Per controllare lo stato della barra delle applicazioni:

  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Impostazioni, quindi Pannello di controllo.

  2. Fare doppio clic su Barra delle applicazioni e menu Start.

    • In Windows ME fare clic su Avanzate e assicurarsi che sia presente un segno di spunta accanto alla funzionalità Abilita spostamento e ridimensionamento nel menu Start e nell'elenco sulla barra delle applicazioni sotto l'intestazione Barra delle applicazioni. Se il segno di spunta non è presente, fare clic sulla casella per selezionare la funzionalità, scegliere OK e chiudere la finestra del Pannello di controllo. Se il segno di spunta è presente, fare clic su Annulla, quindi chiudere la finestra del Pannello di controllo.

    • In Windows XP e Windows Vista, selezionare la scheda Barra delle applicazioni e assicurarsi che non vi sia alcun segno di spunta accanto all'opzione Blocca la barra delle applicazioni. Se il segno di spunta è presente, fare clic sulla casella per deselezionare la funzione, quindi su OK e chiudere la finestra del Pannello di controllo. Se il segno di spunta non è presente, fare clic su Annulla, quindi chiudere la finestra del Pannello di controllo.

NOTA: è possibile posizionare e ancorare la barra delle applicazioni sul lato sinistro, destro, superiore o inferiore dello schermo. Non è possibile spostare il pulsante Start o la Sfera Windows da un lato all'altro della barra delle applicazioni.

Riposizionare barra delle applicazioni nella posizione predefinita.

Per ripristinare la barra delle applicazioni nella posizione predefinita, riavviare il computer in modalità provvisoria. Per avviare il computer in modalità provvisoria, riavviare il computer, tenere premuto il tasto CTRL dopo che il computer ha eseguito il test POST e scegliere Modalità provvisoria dal menu Esecuzione automatica. Al riavvio del computer, la barra delle applicazioni viene ripristinata alla posizione predefinita.

NOTA: se si tiene premuto il tasto CTRL all'avvio del computer, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore della tastiera, che, tuttavia, in questa circostanza, può essere ignorato.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×